Le attività che possiamo svolgere online sono oggi innumerevoli e di conseguenza sempre più spesso ci troviamo a dover pagare beni e servizi direttamente online. Le soluzioni per farlo sono molte ma non tutte prevedono la possibilità di pagare utilizzando le criptovalute, nonostante la moneta digitale sia sempre più diffusa in tutto il mondo: una delle opzioni per ovviare a questo problema è NETeller, una delle piattaforme di pagamento più in crescita in questi ultimi anni. Ma che cos’è NETeller e come funziona?

Come funziona la piattaforma di pagamento NETeller

NETeller si presenta come una piattaforma di pagamento che consente di inviare e ricevere denaro in modo molto semplice attraverso una sorta di portafoglio digitale. Il servizio è per certi versi simile a PayPal e ad altri sistemi di questo genere e, proprio per la sua accessibilità e praticità d’uso, viene oggi utilizzato da numerose società digitali come PokerStars Casino per le slot machine dalle tecnologie e dalle grafiche più avanzate quali la slot Starburst o degli altri giochi presenti sulle piattaforme, per consentire il trasferimento di fondi in entrata e in uscita, ampliando così le opportunità di scelta per gli utenti.

A favorire il successo di NETeller in questi anni sono stati diversi aspetti, legati non soltanto alla facilità con cui si possono effettuare i pagamenti ma anche agli standard di sicurezza adottati e, non da ultimo, al fatto che NETeller consente di gestire anche criptovalute e dunque di utilizzarle come sistema di pagamento online.

NETeller, una piattaforma sicura e affidabile

Molti utenti stanno virando su NETeller abbandonando altri sistemi simili per via della sicurezza garantita dalla piattaforma in merito a dati personali e di pagamento. Uno dei punti di forza del servizio è infatti l’utilizzo di una crittografia a 128 bit per tutelare i consumatori contro qualsiasi rischio di frode informatica o di furto dei dati da parte degli hacker, un aspetto oggi considerato primario dalla gran parte dei navigatori web e soprattutto da coloro che effettuano spesso acquisti di beni e servizi in rete.

Quando si usa NETeller, in pratica, ogni operazione viene crittografata e protetta da protocolli di sicurezza avanzati, che non permettono ai ladri digitali di intercettare le informazioni trasmesse e di utilizzarle a proprio favore, per esempio per entrare sul conto del malcapitato, cambiarne la password e gestire i fondi disponibili.

Per garantire massima serenità in ogni fase ai propri clienti, NETeller sfrutta in particolare le doppie chiavi di autenticazione, necessarie per confermare qualsiasi tipo di operazione svolta online e dunque in grado di evitare che terzi possano disporre pagamenti all’insaputa del titolare del conto, inoltre la società stessa ha più volte dichiarato di custodire rigidamente i dati degli utenti fungendo da garante per la privacy e la sicurezza di ciascuno di essi.

Ovviamente anche l’utente deve fare la sua parte evitando qualsiasi comportamento che possa mettere a rischio dati personali e denaro, tuttavia qualora si incappasse in un problema di questo tipo la piattaforma mette a disposizione un efficiente servizio di assistenza dedicata che permette di risolvere nel più breve tempo possibile.

Che cos’è la carta Net+

Difficile oggi trovare una piattaforma di pagamento o un conto online che non offrano anche la possibilità di avere una carta prepagata: non è da meno NETeller, che ha introdotto una carta associabile al proprio account utile per effettuare pagamenti online e nei negozi fisici sfruttando il sistema contactless.

La carta Net+ permette dunque di ampliare le opzioni a propria disposizione, consentendo di sfruttare i vantaggi di NETeller anche all’esterno della rete digitale e disponendo di una carta di pagamento a tutti gli effetti, collegata al circuito MasterCard e con possibilità di prelevare contanti presso gli sportelli Bancomat.

Trattandosi peraltro di una carta ricaricabile, Net+ può essere utilizzata solo per le cifre presenti al suo interno, evitando così il rischio che un eventuale furto possa causare ingenti perdite di denaro.

L’attivazione del conto e della carta possono essere eseguite direttamente via web dal portale dedicato, così come ogni operazione si può effettuare raggiungendo la piattaforma da PC o da mobile mediante app.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram
Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.