Trading Online: Cos’è, Come Fare e Come Funziona la Demo

Trading Online

Da diverso tempo si parla spesso del trading online come nuova strada per investire sui mercati finanziari. Vista la loro natura prettamente digitale chiariamo fin da subito che si può fare trading online sulle criptovalute, anzi il web è la via maestra.

In questa pagina affronteremo alcune questioni sul trading online, in particolare:

  • Cos’è il trading online
  • Come fare trading online
  • Come funziona il trading online coi CFD
  • Perché aprire un conto demo gratuito per fare trading online
  • Quali sono i corsi per imparare a fare trading online
  • Quali sono i migliori broker per fare trading online

Se stai iniziando da zero, consigliamo la guida al trading online su Meteofinanza.com – molto completa e ricca di sezioni e approfondimenti per tutti i trader principianti.

Valutevirtuali.com è un portale che tratta di criptovalute, per questa ragione in questa guida ci concentreremo su questo mercato, ma è importante che tu sappia che puoi fare trading online sul Forex, sulle materie prime, sulle azioni, sugli indici, sugli ETF e su tanto altro ancora.

Cos’è il Trading Online?

Trading Online cos'è

Il trading online viene talvolta menzionato con l’acronimo inglese TOL, ma che cos’è esattamente?

Il trading online è la negoziazione di strumenti finanziari attraverso internet, ovvero non in un luogo fisico, ma proprio online. In Italia è regolamentato dal 1999 grazie all’approvazione del Nuovo Regolamento Consob di attuazione del Testo Unico dei mercati finanziari.

Con lo sviluppo di internet e di nuove tecnologie l’idea di negoziare titoli in una piazza fisica è abbastanza superata. Internet infatti permette a tutti di poter investire online direttamente da casa con il proprio PC e una connessione.

Inoltre con la nascita delle app si è sviluppato anche il trading mobile, ovvero l’opportunità di investire tramite il proprio smartphone o tablet.

Le criptovalute sono ovviamente arrivate dopo e sono nate sul web, già nell’era del trading online, dove si stavano sviluppando già i primi broker online.

Uno dei migliori broker che ti permette la possibilità di comprare criptovalute e di negoziarle online è eToro, che approfondiremo in seguito. Ti anticipiamo, però, che eToro offre un buon numero di criptovalute da comprare sulla propria piattaforma. Puoi provare eToro con un conto demo gratuito, ovvero senza versare denaro, anzi il broker ti mette a disposizione 100.000$ virtuali da usare per i tuoi test.

Prova eToro con un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali >>>

Come fare Trading Online?

Compreso il significato di trading online, vediamo ora come fare negoziazioni finanziarie su internet. Probabilmente l’avrai intuito dalla parte finale del paragrafo precedente, per fare trading online hai bisogno di un intermediario finanziario.

Esistono però diversi tipi di intermediari, per esempio ci sono le banche, che ormai offrono una piattaforma di trading online bancaria, dove però attualmente difficilmente puoi trovare le criptovalute.

Un altro tipo di intermediario finanziario, che può fare al caso tuo se sei un crypto-trader, è il broker online, come per esempio eToro.

I broker online ti mettono a disposizione una piattaforma dove puoi autonomamente investire sugli asset finanziari presenti, criptovalute incluse.

Suggeriamo sempre di scegliere broker regolamentati dagli enti europei di vigilanza sui mercati finanziari. Fra i più conosciuti c’è la CySEC (Cipro), Consob (Italia), BaFin (Germania), FCA (Regno Unito), ma altri ancora.

Il nostro consiglio è di fare trading online solo su broker regolamentati in uno Stato membro dell’UE, che ha l’autorizzazione ad operare anche in Italia. Sappiamo che capirlo non è facile, per questa ragione vogliamo aiutarti noi.

Ti abbiamo già citato eToro, regolamentato presso la CySEC e autorizzato in Italia, ma non è l’unico. In questa guida parleremo anche di Plus500, che forse hai sentito nominare dato che è sponsor ufficiale sulle maglie dell’Atalanta e dell’Atletico Madrid.

Plus500 è anch’esso regolamentato dalla CySEC e può operare in Italia. Così come eToro, anche Plus500 offre l’opportunità di fare trading online su un gran numero di asset finanziari, fra questi ci sono ovviamente le criptovalute. Puoi provare Plus500 con un conto demo gratuito, una volta aperto il broker carica per te 40.000€ virtuali, che puoi utilizzare senza rischi e a tuo piacimento sulla piattaforma.

Prova Plus500 con un conto demo gratuito da 40.000€ virtuali >>>

Come funziona il Trading Online con i CFD?

Abbiamo parlato di piattaforme di trading online, ma quale strumento viene utilizzato? Spesso i broker online ti consentono di investire tramite i CFD, scopriamo come funzionano e perché possono essere interessanti.

Con i CFD non compri né vendi l’asset che stai negoziando, ovvero non ne diventi possessore. Grazie ai CFD puoi investire solo sull’andamento del prezzo del bene negoziato.

Questa condizione è ottima per tutti i trader che non hanno interesse a comprare criptovalute, ma vogliono solo provare a ottenere profitti dalle oscillazioni di prezzo, che possono avvenire in entrambe le direzioni.

Trading Online Come Funziona

Infatti con i CFD puoi aprire una posizione:

  • Long se pensi che il prezzo salga;
  • Short se credi che il prezzo scenda.

Dunque il tuo profitto (o la tua perdita) dipenderà dalla variazione fra il prezzo di entrata sul mercato e il prezzo di uscita.

Per fare un esempio ammettiamo che tu voglia posizionarti Long sul Bitcoin quando questo si trova a 30.000$. In seguito chiudi la posizione quando il Bitcoin è a quota 31.000$, dunque hai ottenuto un profitto, che dipenderà dalla cifra che hai investito e dalla variazione di prezzo, che in questo caso è +3,3%. Il tutto senza aver comprato effettivamente il Bitcoin e non l’hai custodito su un tuo wallet.

eToro offre l’opportunità di comprare criptovalute nel metodo classico (quindi conservando le crypto nel wallet), ma anche di investire con i CFD sul loro prezzo. Plus500 è invece un broker esclusivamente CFD, quindi questo strumento finanziario è l’unico ammesso.

Perché aprire un conto demo gratuito per fare Trading Online

Puoi iniziare a fare trading online con un conto demo gratuito su entrambi i broker appena citati, ovvero Plus500 ed eToro. A cosa serve, però, un conto demo?

Il conto demo o di prova è fondamentale per chi inizia a fare trading online. Infatti grazie ad esso puoi testare le tue abilità, le tue strategie e le peculiarità della piattaforma scelta senza investire denaro.

Quando parliamo di conto demo gratuito, intendiamo esattamente che non devi versare nulla. Userai infatti i fondi virtuali rilasciati da eToro e Plus500, rispettivamente 100.000$ e 40.000€. E se li perdi tutti? Non succede nulla, si ricaricano!

Molti trader hanno iniziato con un conto demo, anche coloro che hanno deciso di fare trading online sulle criptovalute. Qui infatti gli errori sono ammessi e non influenzeranno il tuo saldo.

Poi quando ti sentirai pronto puoi passare al conto reale, il deposito minimo per i due broker citati è in ogni caso molto basso. Plus500 ha messo come tetto minimo 100€, eToro 200$. Soldi che comunque faranno parte del tuo saldo e puoi utilizzare per i tuoi investimenti.

Quali sono i corsi per imparare a fare trading online

Se dopo il conto demo gratuito non ti senti ancora pronto per investire sui mercati finanziari con un conto reale, devi sapere che esistono diversi corsi di trading online che ti possono aiutare a migliorare le tue capacità.

Gli stessi broker talvolta offrono dei corsi gratuiti per i loro iscritti, è il caso per esempio di eToro, che ha una sezione dedicata alla formazione.

Oltre al centro di assistenza dove sono presenti numerose FAQ sul sito di eToro è presente una Financial Academy, dedicata soprattutto ai trader alle prime armi, ma utile anche per coloro che hanno matura una discreta esperienza

Qui puoi trovare webinar, corsi e videolezioni su molti argomenti riguardanti i mercati finanziari, ma anche come funziona il social trading, vero punto di forza di eToro.

Tutti i corsi di trading presenti sono disponibili online e infatti prendono il nome di eCourse.

Plus500 non offre corsi di formazione, ma sul sito sono presenti molte informazioni utili per tutti i tipi di trader. In ogni caso con il conto demo gratuito da 40.000€ virtuali puoi sperimentare direttamente sul campo quello che hai imparato altrove.

Quali sono i migliori broker per fare trading online

Plus500
Deposito minimo200$100€
Numero di asset+2.000+2.000
Regolamentazione UE✔️✔️
Acquisto diretto criptovalute✔️
Piattaforma di proprietà✔️✔️
Corsi di formazione✔️
AttivazioneOnlineOnline

A questa domanda in realtà abbiamo già risposto più volte, per noi di Valutevirtuali.com i due migliori broker per fare trading online sulle criptovalute sono eToro e Plus500.

Ora dedichiamo a entrambi gli intermediari un paragrafo per spiegare meglio cosa possono offrire per i propri iscritti.

1 – eToro

Il broker eToro è uno dei migliori in Europa e ha convinto più di 16 milioni di trader, ancora oggi iscritti sulla sua piattaforma. Grazie a eToro puoi investire su molti mercati finanziari, ma come già anticipato noi oggi ci occuperemo solo delle criptovalute.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: Web e Mobile
  • Deposito minimo: 200$
  • Vantaggi: Acquisto diretto delle criptovalute e trading con CFD
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali a disposizione

Parliamo ovviamente di un broker regolamentato, in caso contrario non lo avremmo mai proposto. Si tratta di uno de broker più completi sulle criptovalute.

Infatti oltre alla piattaforma dove è possibile comprare criptovalute o negoziarle con i CFD, eToro offre un exchange vero e proprio di crypto, parliamo di eTorox.

Una volta comprate le criptovalute sulla piattaforma di eToro puoi anche trasferirle nel tuo wallet su eTorox, nel quale ci puoi entrare con le stesse credenziali che usi per il conto di eToro.

Vuoi saperne di più? Prova eToro con un conto demo gratuito e sfrutta i 100.000$ virtuali che hai a disposizione per fare tutti i tuoi test!

Prova eToro con un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali >>>

2 – Plus500

Il secondo broker che ti presentiamo è Plus500, che abbiamo già introdotto nella nostra guida. Si tratta di un broker esclusivamente CFD, ma con l’opportunità di fare trading online su molte criptovalute.

Anche in questo caso parliamo di un broker regolamentato e con sponsorizzazioni importanti in Italia e in Europa, come l’Atalanta e l’Atletico Madrid.

Il vantaggio più grande è costituito non solo dal numero di asset, ma anche dagli spread ristretti. In generale Plus500 ha costi molto bassi, non sono presenti commissioni sui prelievi e per loro natura i CFD non comportano grandi costi.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro) licenza n. 250/14 , FCA (Regno Unito) , FMA (Nuova Zelanda), FSCA (Sudafrica), FSA (Seychelles), IE (Singapore) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: PC e app mobile
  • Deposito minimo: 100€.
  • Vantaggi: Spread bassi, costi ridotti, molte criptovalute
  • Conto demo: gratuito e 40.000€ virtuali disponibili.

Se non sei ancora convinto puoi provare Plus500 con un conto demo gratuito. Una volta aperto il broker ti metterà a disposizione 40.000€ virtuali da usare per testare strategie su tutti i beni presenti che vuoi, incluse le criptovalute.

Prova Plus500 con un conto demo gratuito da 40.000€ virtuali >>>

Cos’è il Trading Online?

Il trading online non è altro che la negoziazione di strumenti finanziari attraverso internet.

Come Fare Trading Online?

Per investire sui mercati finanziari online hai bisogno di un intermediario finanziario, nell’articolo citiamo eToro e Plus500.

Posso Fare Trading con una Demo?

Sì, sia eToro che Plus500 offrono l’opportunità di aprire un conto demo gratuito.