Binance Opinioni e Recensioni: Come Funziona l’Exchange

Binance è uno degli exchange di criptovalute più noti al mondo. Da quando è stato fondato, ha ottenuto un crescente successo in tutto il mondo, fino a diventare uno dei massimi leader internazionali.

Se dunque sei appena agli inizi nelle tue avventure finanziarie con le criptovalute, o se magari sei un trader professionista, sappi che Binance ti offre la più ampia varietà di strumenti per interagire con i mercati delle attività digitali: ti garantisce infatti un processo semplice per acquistare e vendere attraverso la piattaforma di trading,  e assicura uno straordinario numero di caratteristiche aggiuntive che rendono il proprio software in grado di gestire anche operazioni di trading complesse.

Abbiamo voluto dedicare a Binance una recensione completa che ti consigliamo di leggere. Alla fine, avrai tutte le informazioni più utili per poter comprendere come utilizzare questa piattaforma al meglio!

Cos’è Binance?

Binance è un exchange nato a in Cina, una sorta di hub internazionale per le criptovalute. Negli ultimi anni, Binance è divenuto un brand sempre più noto e importante, offrendo agli utenti l’accesso a un robusto set di strumenti di trading, grafici, indicatori tecnici, funzioni di sicurezza e molto altro ancora. Creato da professionisti esperti nell’ecosistema criptovalutario, è gestito da un team di nomi molto famosi nello stesso comparto, come quello di Changpeng Zhao, ex CTO di OKCoin.

Ricordiamo che Binance è stato creato dopo aver ottenuto fondi attraverso un ICO (Initial Coin Offering), e ha successivamente iniziato il trading live dal luglio 2017.

Binance è noto per la sua rapida elaborazione delle transazioni e per le sue basse commissioni di trading (0,1%). La tecnologia Binance è in grado di elaborare 1,4 milioni di ordini al secondo rendendola la piattaforma di trading leader mondiale per potenziale volume di scambio di criptovaluta.

Binance è compatibile con tutti i più noti sistemi operativi, fissi e mobili (Android, iOS), ed è disponibile anche in una versione web based.

Visita il sito ufficiale di Binance per saperne di più >>>

Binance Recensioni: criptovalute disponibili

Binance ha una vasta selezione di criptovalute che puoi scambiare con le valute di base. Alcune delle valute digitali disponibili sono:

  • Bitcoin
  • Ripple (XRP)
  • Bitcoin Cash
  • Bitcoin Gold
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Ark
  • Dash
  • EOS
  • Neo
  • OmiseGo
  • IOTA
  • Litecoin

In tutto, sono oltre 100 le valute digitali disponibili nell’exchange, in un elenco continuamente rivisto e arricchito. Soprattutto è possibile scambiare valute digitali con valute fiat (come euro, dollari e sterline) e non solamente coppie di criptovalute.

Binance è infatti un exchange completo e ha messo a disposizione una modalità di acquisto di criptovalute molto semplice per i trader principianti. Inoltre è possibile fare trading di criptovalute su una piattaforma avanzata, ricca di strumenti, grafici e altre funzioni che soprattutto i trader più esperti possono apprezzare.

Commissioni Binance: quanto costa comprare crypto?

Tutte le operazioni di deposito su Binance, in qualsiasi valuta supportata, di creazione di un conto online e di download e uso dell’applicazione mobile, sono completamente gratuite. L’utente che usa questo exchange può tuttavia incorrere in una commissione quando preleva fondi da Binance.

Le commissioni variano a seconda della valuta, e vengono frequentemente riviste. Per questo motivo consigliamo tutti gli utenti interessati a consultare maggiori dettagli direttamente sul sito internet dell’exchange.

In linea di massima, però, la struttura delle commissioni di Binance è molto competitiva nell’attuale contesto. Quando si fa trading su Binance, per esempio, l’operatore addebita una commissione fissa dello 0,1% su ogni transazione.

Binance ha inoltre emesso il proprio token, BNB (Binance Coin), che può essere utilizzato per pagare qualsiasi tipo di commissione sostenuta sull’exchange. Se si paga utilizzando BNB, si riceve uno sconto del 50% sulla commissione per il primo anno, del 25% durante il secondo anno, e così via – fino allo 0,05%.

Scopri le commissioni aggiornate sul sito ufficiale di Binance >>>

Valute Fiat con Binance

Nei primi mesi del 2020, Binance ha aggiunto l’opzione di acquistare criptovalute direttamente con le valute fiat (come l’euro) sulla sua piattaforma principale.

È dunque possibile acquistare immediatamente Bitcoin con carta di credito attraverso la propria applicazione o con la piattaforma web grazie alla collaborazione con Simplex, Koinal, TrueToken e Paxos.

Si tratta di servizi di terze parti che consentono agli utenti di Binance di acquistare diverse criptovalute senza dover passare tramite altre operazioni di cambio: si può dunque fruire di euro per negoziare BTC, ETH, BNB e XRP o stablecoin come Tether e BUSD (Binance USD).

Binance è sicuro?

Anche se è ben noto che Binance ha subito un attacco hacker a maggio del 2019, bisogna pur sempre ammettere che questo operatore gode ancora della reputazione di uno degli exchange più sicuri del settore, insieme aCoinbase, Kraken o Bitstamp.

Tra i vari “ingredienti” per la sicurezza delle transazioni citiamo la presenza dell’autenticazione a due fattori, i protocolli di sicurezza CCSS e ISO/ICO_27001:2013, la possibilità di attivare Google Authenticator e 2FA e tanto antro ancora.

Binance Exchange: come fare trading sulla piattaforma

Anche se Binance permette di ottenere diverse informazioni sulle criptovalute senza registrare un conto di trading presso le proprie strutture, se si desidera effettuare una compravendita di valuta fiat / crypto o crypto / crypto bisognerà evidentemente iscriversi al sito.

Ma come fare trading con Binance? È molto semplice e puoi seguire queste indicazioni:

  • seleziona il pulsante di registrazione dal sito web ufficiale. Segui le indicazioni che trovi a video e in pochi secondi avvierai l’iter di iscrizione. Dovrai verificare il tuo indirizzo e-mail;
  • una volta confermato il tuo account, potrai accedere a Binance utilizzando il tuo userID / indirizzo e-mail e la tua password. Assicurati di verificare che l’URL sia corretto e che utilizza il protocollo https, al ine di prevenire gli attacchi di phishing;
  • per depositare fondi sul tuo conto, clicca sul link “Depositi / Prelievi” sotto la scheda “Fondi”.  Da lì vedrai una lista delle valute supportate. Scegli con quale valuta intendi finanziare il tuo conto e clicca su “Deposito”;
  • Binance ti fornisce un indirizzo per depositare la valuta di tua scelta, ed è proprio questo l’indirizzo a cui dovrai inviare i tuoi  fondi. È possibile utilizzare il codice QR fornito o copiare il codice alfanumerico per poter realizzare l’operazione;
  • sia che tu tenga i tuoi fondi in un wallet di terze parti o in un altro exchange, ti sarà sufficiente inviare i fondi al tuo indirizzo di deposito Binance, tramite QR o incollando ancora una volta il codice alfanumerico;
  • in alternativa puoi depositare euro, dollari e sterline, successivamente potrai cambiare le valute fiat con criptovalute;
  • una volta che la transazione è stata confermata (di solito ci vorranno un paio di minuti per l’elaborazione, e quindi potresti non vedere immediatamente il registro dei trasferimenti nel tuo saldo Binance disponibile), potrai effettuare le operazioni che desideri;
  • per effettuare un’operazione di trading, torna sulla pagina principale e recati nella sezione delle operazioni di “scambio”;
  • vai sulla scheda che ti permetterà di scegliere la coppia da negoziare, indica la quantità di valuta che si desidera acquistare, imposta il prezzo che si è disposti a pagare e, una volta che i dettagli sono stati tutti confermati, clicca sul pulsante “Acquista” per completare la transazione.

Quando avrete acquistato una nuova critpovaluta, i tuoi fondi appariranno nel wallet designato per quella valuta nell’area “Fondi” del tuo conto.

Visita il sito ufficiale di Binance per vedere le piattaforme di trading >>>

Come investire con i futures su Binance

Per poter investire sui futures con Binance devi innanzitutto avere un account attivo. Puoi raggiungere Bitcoin Futures cliccando nel menu a tendina su Derivati. Da qui puoi anche investire sulle opzioni vanilla e sui token con leva.

Per i futures userai un wallet diverso rispetto a quello che solitamente utilizzi nell’exchange. Puoi trasferire i fondi da un wallet all’altro semplicemente grazie al tasto Trasferisci, dopo di che indica l’importo che vuoi spostare.

Binance Coin (BNB): il token di riferimento

Binance ha un proprio token di riferimento, Binance Coin, che ha come simbolo BNB. Non è una criptovaluta qualsiasi, infatti BNB nel tempo è diventata una delle criptovalute più negoziate e acquistate sul mercato. Si tratta di una delle maggiori criptovalute per capitalizzazione di mercato.

Binance Coin è nata come token ERC20 nel 2017 e grazie a questa sua particolarità può essere acquistata anche su altri exchange. Per esempio è possibile comprare Binance Coin su eToro. Infatti BNB può essere scambiato sulla blockchain di Ethereum.

Dove puoi utilizzare Binance Coin? Essendo il token di riferimento dell’exchange puoi usarlo su Binance. Come abbiamo visto con il Binance Coin puoi pagare meno le commissioni di trading, come per esempio le commissioni di cambio e di quotazione.

Assistenza clienti Binance

Il servizio clienti di Binance è uno dei principali punti di vantaggio di questo operatore. E anche se al momento non esiste un numero telefonico di supporto per tutte le lingue, c’è comunque una sezione di assistenza clienti molto completa, dove è possibile inviare le proprie richieste. Il tempo di risposta è di circa 24 ore.

Se preferisci puoi anche utilizzare l’opzione di supporto live chat. A parte questo, nota che la loro sezione FAQ è piuttosto dettagliata e, se la esamini bene, potresti non aver bisogno di contattare il supporto clienti!

Come fare login su Binance

Per aprire un conto su Binance devi andare prima di tutto sul sito di Binance e cliccare in alto a destra su Registrati, successivamente dovrebbe comparire di fronte a te l’immagine che vedi qui sotto:

A questo punto non ti resta che scrivere il tuo indirizzo email, la password, leggere e se sei d’accordo accettare i termini di servizio e infine premere su Crea Conto.

Il passo successivo è la verifica dell’email, dunque nella tua casella postale, qui troverai un’email di Binance con un codice, che devi scrivere nel pannello nel form di registrazione del conto. Dopo di che puoi impostare un livello di sicurezza più forte selezionando la verifica a due fattori.

Una volta verificata l’email devi verificare l’identità. Devi infatti inviare un documento di identità valido e seguire le istruzioni che ti indica l’exchange.

Binance Card Visa: la carta per pagare con le crypto

Binance Card è un servizio esterno all’exchange, offerto in ogni caso da Binance.

Come pagare? Con la carta Visa di Binance puoi pagare nei negozi, come già fai con altre carte elettroniche. Inoltre la carta è gratuita, infatti non devi pagare costi amministrativi né quando la usi, mentre potrebbero esserci commissioni di terze parti.

Infine pagando con la Binance Card puoi ottenere il cashback fino all’8% su tutti gli acquisti effettuati. Vuoi saperne di più, visita il sito web di Binance da qui sotto e scopri maggiori informazioni!

Richiedi la tua Binance Card! >>>

Come funziona Binance Staking

Binance Staking è un servizio che ti permette di ottenere ricompense semplicemente lasciando le tue criptovalute ferme nel tuo wallet. È un metodo alternativo al mining, sicuramente meno costoso e accessibile a tutti.

Come si fa staking su Binance? Semplicemente devi tenere le tue monete PoS (Proof of Stake) ferme nel tuo wallet e il sistema procederà automaticamente a darti ricompense all’inizio di ogni mese se verrai selezionato.

Binance Opinioni: conclusioni

La vasta gamma di criptovalute negoziabili e le basse e commissioni di trading che si trovano su Binance sono due dei principali elementi di forza di questo operatore. Ma non sono gli unici! L’operatore è infatti in grado di garantire una elevata velocità di elaborazione delle transazioni, tanto che dichiara di essere in possesso di una capacità di elaborazione pari a 1,4 milioni di transazioni al secondo.

Cos’è Binance Card?

Una carta Visa che puoi usare per pagare presso i negozi dotati di POS e che accettano Visa.

Cos’è Binance Coin (BNB)?

Binance Coin (BNB) è la criptovaluta di Binance.

Come aprire un conto sull’exchange di Binance?

Puoi aprire un conto sull’exchange di Binance direttamente dal suo sito web ufficiale.