Prezzo di Bitcoin sopra i $45k con l’inizio del 2024. Quali previsioni per il nuovo anno?

Il 2024 si è aperto con una vigorosa ascesa di Bitcoin, che ha rapidamente superato la soglia dei 45.000$. Questo aumento significativo si è verificato nelle prime 24 ore del nuovo anno, durante le sessioni di scambio delle piazze asiatiche. Un contesto in cui il dollaro sta dimostrando una fase di forza relativa, ma il rialzo di Bitcoin vale addirittura il doppio rispetto alle condizioni di mercato attuali.

un grafico con delle frecce e sullo sfondo diverse monete di Bitcoin
Prezzo di BTC sopra i $45k con l'inizio del 2024 - ValuteVirtuali.com

BTC cresce sulla scia dei rumors sull’approvazione dell’ETF Bitcoin Spot

Il rialzo di Bitcoin potrebbe essere attribuito al forte sospetto che circola riguardo all’approvazione imminente dell’ETF Bitcoin Spot. I rumors che ruotano attorno a questa approvazione hanno creato un clima di attesa e speculazione nei mercati finanziari. Alcuni ritengono che l’approvazione potrebbe giungere già nei prossimi giorni, portando ulteriori sviluppi al panorama delle criptovalute.

Il 10 gennaio rappresenta una scadenza cruciale, in quanto la proposta di 21Shares-ARK giungerà al termine. In assenza di un’estensione o di complicazioni legali, la SEC (Securities and Exchange Commission) sarà obbligata ad approvare l’ETF Bitcoin Spot. La comunità degli investitori segue con grande attenzione questa situazione, considerando che altre proposte di importanti attori del settore, come iShares/BlackRock, Invesco, Fidelity e WisdomTree, sono in linea con le richieste della SEC.

.

Il 31 dicembre ha visto la diffusione di rumors che suggeriscono un’approvazione imminente dell’ETF Bitcoin Spot. Alcuni addirittura indicano il 2 o il 3 gennaio come possibili date di approvazione. Tuttavia, è essenziale trattare con cautela queste indiscrezioni, poiché potrebbero essere basate su speculazioni non confermate.

Ulteriori indiscrezioni provenienti da Charles Gasparino di Fox Business indicano che BlackRock si aspetta un’approvazione entro il fine settimana, tra il 4 e il 5 gennaio. Tuttavia, è importante notare che le fonti di Fox Business non sono sempre infallibili nel contesto delle criptovalute, quindi le informazioni dovrebbero essere valutate con prudenza.

L’entusiasmo nei mercati e le date da segnare

Abbiamo visto che il 2024 ha preso il via con un’autentica esplosione nel mondo delle criptovalute, con Bitcoin che ha superato la soglia dei 45mila dollari, toccando livelli che non si vedevano da oltre 21 mesi.

Dopo aver conquistato il titolo di classe di investimento più performante nel 2023, registrando un aumento del 156%, la criptovaluta di Satoshi Nakamoto ha continuato la sua ascesa nella prima seduta del nuovo anno. In contrasto, durante la stessa sessione, i mercati azionari statunitensi, in particolare l’indice Nasdaq 100, hanno subito un ribasso superiore al punto percentuale.

Mentre Bitcoin si avvicina al suo massimo storico di 69mila dollari, raggiunto nel novembre 2021, gli investitori sono in fibrillazione, guidati dalla prospettiva del lancio del primo Exchange Traded Fund (Etf) a Wall Street. Attualmente, ben 13 case di investimento sono in lizza per ottenere l’approvazione della Securities Exchange Commission (Sec) degli Stati Uniti, sotto la guida di Gary Gensler.

Gensler, ex insegnante di blockchain al MIT di Boston, ha finora respinto l’approvazione di un Etf su Bitcoin. Tuttavia, le speranze si rinnovano questa volta, con il mercato che guarda avanti e spinge il prezzo della criptovaluta, così come delle società quotate al Nasdaq come Coinbase e MicroStrategy, verso nuovi picchi nelle ultime settimane.

Nonostante le incertezze, l’entusiasmo nei mercati rimane elevato. Fonti interne a BlackRock, citate da Fox, hanno alimentato questo entusiasmo, anche se è prudente considerare che le date critiche per l’approvazione sono limitate: dal 2 al 5 gennaio e successivamente dall’8 al 10, considerando il periodo di riposo settimanale della SEC nel weekend.

L’ottimismo degli operatori si basa sul fatto che la Sec, in questa fase di richieste, si è mostrata più propensa, sollecitando ripetutamente i richiedenti ad inviare documenti supplementari per arricchire le domande di ammissione.

Gli analisti di Bloomberg indicano che le probabilità di approvazione dell’Etf entro il prossimo 10 gennaio sono del 90%. Ma perché il 10 gennaio? In questa data scade l’ultima risposta che la Sec dovrà fornire a 21Shares/Ark Invest, le prime ad aver presentato la domanda per la quotazione lo scorso anno. Altre 12 società, tra cui Invesco, Fidelity e BlackRock, si sono unite alla corsa.

Approvazione imminente, ma quale impatto sul prezzo di Bitcoin?

BlackRock, con una massa gestita di circa 10mila miliardi di dollari, è la prima società di risparmio gestito al mondo. Il cambio di tono del CEO Larry Fink, che in passato aveva criticato Bitcoin definendolo strumento per il riciclaggio, ora lo presenta come una nuova forma di “oro digitale”. Questo cambio potrebbe essere decisivo per l’approvazione dell’Etf, considerando il notevole track record di BlackRock con la Sec (575 approvazioni su 576 domande).

L’approvazione dell’Etf sembra ormai scontata dal punto di vista del mercato e potrebbe essere annunciata nelle prossime ore. Un rifiuto sarebbe una sorpresa sgradevole, un cigno grigio nel contesto delle alte aspettative che circondano questo prodotto finanziario.

Alcuni listini europei, come Svizzera e Germania, già offrono fondi che replicano il prezzo di Bitcoin sotto forma di Etn o Etc, ma un Etf spot quotato a Wall Street avrebbe un impatto significativo. La piazza statunitense è la più liquida al mondo, e questo potrebbe spingere le società emittenti a investire maggiormente nella raccolta di fondi attraverso il pubblico retail e gli investitori istituzionali.

Se l’Etf verrà approvato, rappresenterà certamente una buona notizia per la comunità cripto. Tuttavia, gli investitori dovrebbero fare attenzione alla possibilità di una correzione temporanea, nota come “sell on news“, dove coloro che hanno speculato sull’aumento del prezzo potrebbero decidere di prendere profitto una volta ricevuta la notizia certa. In ogni caso, la telenovela su Bitcoin e l’Etf si concluderà a breve, lasciando il mercato in attesa dell’evoluzione dei prossimi giorni.

Se vuoi comprare le tue prime criptovalute puoi farlo nei migliori exchange autorizzati ad operare in Italia. In particolare consigliamo Binance, che ti permette di comprare e scambiare oltre 350 crypto.

Scopri anche Binance Earn: l’hub unico di Binance dove puoi trovare riunite tutte le tue possibilità di guadagno disponibili per te e per le criptovalute che detieni. Inoltre se sei un Hodler hai interessanti prospettive che ti suggeriamo di valutare direttamente sul sito ufficiale di Binance.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente!


E per scoprire quali sono le reali prospettive di guadagno nel mercato delle criptovalute, ma senza correre rischi, puoi provare ad aprire un conto gratis sul broker eToro.

eToro offre agli investitori, sia principianti che esperti, un’esperienza di trading di criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare. Scopri anche il servizio di staking, guarda crescere le tue criptovalute mentre fai holding. Con eToro inoltre, puoi utilizzare le funzionalità di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di criptovalute da copiare.

Clicca qui per creare il tuo account gratuito per provare eToro


In alternativa puoi affidarti a Fineco, che offre nuove opportunità di trading su strumenti con sottostante le criptovalute più conosciute, come Bitcoin ed Ethereum, direttamente dal tuo conto e senza alcun portafoglio secondario.

Inoltre si tratta di un broker online italiano che agisce come sostituto d’imposta, semplificando la vita del trader sotto il profilo fiscale.

Clicca qui per iniziare a fare trading su Bitcoin con Fineco

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo