Da qualche tempo a questa parte si parla con insistenza di Moon Bitcoin faucet (o Moon Bitcoins faucet), un particolare servizio che promette di regalare Bitcoin gratis a tutti coloro i quali partecipavano a un dedicato meccanismo su piattaforma Coinpot.

Ora, la piattaforma Coinpot non esiste più, e sempre più persone si sono allontanate dal Moon Bitcoin in modo piuttosto netto e rapido.

Tuttavia, ancora oggi Moon Bitcoin viene ricordato come uno dei modi più semplici per guadagnare Bitcoin gratis e altre criptovalute, complice il fatto che MoonBitcoin è tornato in auge con una nuova piattaforma.

Ma cosa c’è di vero? Possiamo davvero aprire un ipotetico rubinetto (appunto, faucet) e guadagnare BTC?

Ancora prima di iniziare vogliamo ricordarti che non puoi guadagnare Bitcoin gratis con Moon Bitcoin e che, dunque, se vuoi investire in criptovalute e vuoi guadagnare BTC, l’unico modo che puoi perseguire è quello di aprire un conto di trading gratis su un broker regolamentato.

Se vuoi saperne di più, puoi cominciare leggendo le nostre recensioni di eToro e AvaTrade.

Ad ogni modo, andiamo con ordine!

Cos’è e come funziona Moon Bitcoin faucet

Per comprendere per quale motivo non dovresti fidarti di Moon Bitcoin faucet non possiamo non premettere come un faucet sia un rubinetto sotto forma di piattaforma online che eroga piccole frazioni di BTC nelle sue unità di base, i Satoshi.

Insomma, è apparentemente sufficiente iscriversi a questa piattaforma e collezionare le gocce di Bitcoin che escono dalla piattaforma per guadagnare un po’ di soldi. Soldi che, ben inteso, saranno prelevabili solamente una volta che si è raggiunga una soglia minima.

Già da queste poche righe di premessa ci preme sottolineare come nessuno sia diventato ricco con Moon Bitcoin, perché:

  • i soldi che vengono erogati da piattaforme come queste sono davvero scarsi
  • i livelli minimi di prelievo sono di contro spesso elevati, e richiedono diverse settimane di dedizione su Moon Bitcoin faucet per raggiungere le soglie previste.

Moon Bitcoin Coinpot

Come abbiamo ricordato in apertura di questo approfondimento, la piattaforma con cui sono iniziati i Moon Bitcoin faucet è stata Coinpot.

La piattaforma – non più operativa – aveva introdotto un microwallet utile per gestire le micro transazioni del faucet, erogando in tal modo i Satoshi che venivano conquistati gratuitamente dai titolari degli account su Coinpot.

Ma per quale motivo Coinpot avrebbe regalato BTC ai propri iscritti, senza che questi facessero niente?

Per comprenderlo, possiamo riassumere quale fosse il funzionamento di Coinpot. Il servizio prevedeva infatti questo meccanismo:

  • la persona interessata a guadagnare Bitcoin gratis si iscrive alla piattaforma fornendo i propri dati
  • l’utente accede alla piattaforma guardando dei banner
  • più banner si guardano, più si guadagna
  • l’accredito dei Satoshi avviene sul microwallet della piattaforma.

Ma quanto si poteva guadagnare con Coinpot?

In realtà, i guadagni erano talmente scarsi che quasi nessuno, esaurito l’entusiasmo e la curiosità iniziale, trovava utile proseguire in questa direzione. Nella maggior parte dei casi gli accrediti erano infatti di pochi euro al mese, a fronte di parecchio tempo trascorso a operare nella piattaforma.

Qualcosa in più si poteva guadagnare ricorrendo ai bonus Moon Bitcoin faucet, ovvero con il compimento di alcune operazioni aggiuntive che avrebbero potuto ampliare la potenzialità dei guadagni. Si pensi al bonus fedeltà, a quello referral o a quello mining.

In ogni caso, nessuno è mai diventato ricco con questi strumenti!

Moon Bitcoin faucet fa guadagnare?

A questo punto della nostra recensione dovresti aver ben compreso che con i Moon Bitcoin faucet non si guadagna, e anche trascorrendo parecchio tempo a effettuare le attività richieste dalle piattaforme che regalano Bitcoin o Satoshi, il profitto è di pochi centesimi al giorno.

Di qui, la conseguente domanda: conviene o no?

Conviene il Moon Bitcoin?

La nostra risposta è no. E lo è per il semplice motivo che per guadagnare pochi centesimi devi dedicare molto tempo alla piattaforma. Tempo che potresti investire in modo molto più profittevole come, ad esempio, imparare a fare trading online con i migliori broker come quelli che ti presentiamo sul nostro sito, e su cui potrai aprire dei conti di investimento gratuiti, come eToro (sito ufficiale) e AvaTrade (sito ufficiale).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram
Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf1
Triste0
Arrabbiato0
Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.