Come Investire in Bitcoin Oggi: conviene e come fare? Guida 2024

Investire in Bitcoin è ormai diventata un’attività molto popolare fra i trader, in particolar modo per coloro che vogliono investire sulle criptovalute, divenute un asset imprescindibile per molti trader.

Una moneta di Bitcoin tra alcuni lingotti d'oro
Bitcoin come l'oro? L'analisi di BlackRock - ValuteVirtuali.com

Il Bitcoin è la prima criptovaluta al mondo e dopo più di 10 anni dalla sua nascita è ancora quella con la maggiore capitalizzazione di mercato. Nel settembre del 2021 il 42% della capitalizzazione di tutte le criptovalute era occupata dal Bitcoin, oggi, marzo 2024 la quota è cresciuta fino a superare il 50%. Infatti BTC è attualmente la valuta digitale che traina l’intero comparto.

Spesso quando il Bitcoin cresce è l’intero settore a giovarne, e tutte le altre criptovalute generalmente seguono l’andamento del Bitcoin anche quando il prezzo scende. Possiamo quindi ritenerlo un catalizzatore, anche se naturalmente non se ne può trarre una regola generale sempre valida. Può capitare infatti che Ethereum o altre criptovalute abbiano un movimento autonomo, e in alcuni casi soprattutto molto differente è l’entità della variazione.

Il Bitcoin è la criptovaluta più liquida e ha una volatilità molto alta se prendiamo in considerazione altri asset finanziari, ma rispetto alle altre criptovalute Bitcoin è molte volte la più stabile, ovvero ha oscillazioni di prezzo meno corpose.

Oggi in questa guida vediamo come investire in Bitcoin, se conviene e soprattutto su quali piattaforme fare trading sul Bitcoin, considerando che non tutti i siti web possono essere ritenuti affidabili quando si tratta di trading online.

Conviene Investire in Bitcoin?

Conviene investire in Bitcoin? Non possiamo rispondere a questa domanda a livello generale, perché la risposta può variare a seconda di diversi fattori, come per esempio la quotazione del BTC sul dollaro americano, che ti possiamo mostrare qui sotto in tempo reale:

Inoltre prima di investire in Bitcoin conviene fare un’accurata analisi fondamentale e tecnica. La prima delle due comporta una verifica accurata delle eventuali notizie che possono influenzare l’andamento del prezzo del BTC sia al rialzo che al ribasso.

La seconda delle due, l’analisi tecnica, è molto importante perché permette di arrifare ad una migliore comprensione del futuro trend di prezzo di Bitcoin. Studiare i grafici infatti aiuta ad avere una panoramica generale più completa e ti può portare a fare scelte di investimento più consapevoli.

Dunque se da una parte investire in Bitcoin può convenire o meno a seconda di alcuni fattori (proprio come per tutti gli altri mercati!), dall’altra parte è bene sottolineare che conviene assolutamente comprare Bitcoin solo su piattaforme affidabili. Una di queste è eToro, uno dei migliori broker in circolazione che ti mette a disposizione un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali per tutti i test che vuoi fare sulla piattaforma!

Scopri il conto demo gratuito di eToro da 100.000$ virtuali!

Come Investire in Bitcoin?

In questa guida vedremo come investire in Bitcoin, ovvero come realizzare degli utili investendo su questa criptovaluta. In particolare quel che ci preme sottolineare è che ci sono almeno due modi diversi per investire su Bitcoin o altre criptovalute, e sono i seguenti:

  • trading di CFD sul prezzo del Bitcoin: consiste nell’investire sull’andamento di prezzo del Bitcoin ma senza acquistare la criptovaluta. In tal caso non si entra in possesso di BTC, ma si specula sul suo trend aprendo posizioni long se si ritiene che questo sia in chiave rialzista, o posizioni short se si ritiene che questo sia in chiave ribassista.
  • acquistare BTC e detenerli sul proprio conto o nel wallet: in questo caso si acquista una certa quantità di Bitcoin (BTC), e questa diventa subito disponibile sul proprio account, dopodiché si può decidere di conservare BTC nel proprio portafoglio, metterlo in staking, oppure rivenderlo in un secondo momento.

È importante evidenziare che se decidi di investire in Bitcoin con i CFD non comprerai la criptovaluta, ti limiterai ad acquistare dei derivati, i CFD appunto che sono legati alla speculazione sull’andamento del prezzo della criptovaluta. Un broker che ti permette questo tipo di attività è sempre eToro, ma anche Fineco Bank la banca online numero 1 in Italia, che offre l’opportunità di negoziare CFD sulle maggiori criptovalute in circolazione.

Scopri su quali criptovalute puoi fare trading con Fineco >>>

Dove Investire in Bitcoin?

Esistono diverse piattaforme dalle quali è possibile investire in Bitcoin e nelle altre criptovalute, e dal momento che la scelta è piuttosto ampia non è facile, specie per chi si affaccia su questo mercato per la prima volta, stabilire qual è la migliore per cominciare.

In effetti esistono molte piattaforme valide, e non esiste la migliore in assoluto. Possiamo sicuramente dire però che ogni utente dovrebbe avere la possibilità di trovare la migliore sulla base del suo profilo di trader. Ci sono ad esempio piattaforme maggiormente indicate per trader esperti, e altre che sono più indicate per trader alle prime armi.

Inoltre su alcune piattaforme è possibile acquistare criptovalute, quindi comprare Bitcoin o altri asset digitali, mentre su altre è possibile investire su Bitcoin solo attraverso il trading di CFD, quindi a seconda del modo in cui sei interessato ad investire è consigliabile scegliere una piattaforma invece che un’altra. Ad ogni modo queste tre sono tra le piattaforme attualmente più rinomate, e quelle che consigliamo ai nostri lettori:

  • eToro
  • Binance
  • Fineco.

La prima piattaforma, eToro, permette sia di comprare Bitcoin che di fare trading di CFD. La seconda, Binance, è un vero e proprio exchange, quindi permette di acquistare fino a 350 diverse criptovalute tra quelle attualmente in circolazione, ed ha dei costi di commissione estremamente bassi.

Infine la terza, Fineco Bank, è una banca online italiana che offre diversi vantaggi a risparmiatori e investitori, con strumenti di trading differenziati che permettono di investire su Bitcoin attraverso il trading di CFD.

1 – eToro

eToro è uno dei migliori broker per criptovalute, ma in realtà definirlo un broker online è piuttosto riduttivo visto che attraverso questa piattaforma è possibile anche comprare criptovalute, e non solo fare trading di CFD.

eToro ha collezionato nel corso dei suoi oltre 15 anni di attività nel mercato delle criptovalute, moltissime recensioni positive soprattutto per quelli che ancora oggi sono i suoi punti forti, come la piattaforma di social trading e il copy trading.

Investire in Bitcoin

Con eToro infatti puoi servirti di strumenti di trading differenziati, puoi copiare i trader più esperti, e per quanto riguarda il Bitcoin puoi fare trading con i CFD, ma anche comprarli direttamente e tenerli nel tuo wallet.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: Web e Mobile
  • Deposito minimo: 50$
  • Vantaggi: Acquisto diretto delle criptovalute e trading con CFD
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali a disposizione

Vuoi approfondire il discorso? Prova eToro con un conto demo gratuito e sfrutta i 100.000$ virtuali che hai a disposizione per fare tutti i tuoi test!

Prova eToro con un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali >>>

2- Binance

Binance è la seconda opzione che presentiamo oggi nella nostra guida. Non è un broker, ma è un exchange che offre più di 350 criptovalute da scambiare con un wallet che le supporta tutte, parliamo infatti di uno dei più completi al mondo.

Binance ha messo a disposizione la propria criptovaluta, Binance Coin (BNB), che è utile soprattutto per pagare meno le commissioni, che sono in ogni caso molto basse rispetto ai concorrenti.

Il servizio non si limita al solo exchange, infatti Binance ti offre l’opportunità di fare staking sulle criptovalute, ovvero di ottenere nuove criptovalute semplicemente possedendo valute digitali e mettendole a disposizione per il funzionamento delle transazioni. Inoltre con la Binance Card puoi pagare nei negozi usando le tue crypto.

  • Piattaforme: PC e app mobile
  • Criptovalute: presenti più di 300
  • Commissioni: fino a un massimo dello 0,10% su ogni transazione con la possibilità di ottenere sconti se paghi in BNB.
  • Token nativo: Binance Coin (BNB)
  • Altri servizi oltre al trading: Staking, Card

Per approfondire il discorso visita il sito di Binance, che è disponibile in lingua italiana.

Visita il sito ufficiale di Binance per vedere le piattaforme di trading >>>

3 – Fineco

La terza soluzione di oggi è Fineco, la scelta ideale per coloro che cercano una piattaforma italiana per il trading di Contratti per Differenza (CFD) anche sulle maggiori criptovalute in circolazione come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH). Oltre a un conto corrente senza canone per i primi 12 mesi, Fineco offre un conto di solo trading senza servizi bancari e costi fissi.

Inoltre, per quanto riguarda Fineco Bank, la sua natura di banca italiana è un vantaggio per i trader dall’Italia, semplificando le questioni fiscali dal momento che agisce come sostituto d’imposta. Ma vediamo in breve quali sono i principali motivi per cui conviene scegliere Fineco.

  • Solidità Finanziaria: Fineco si distingue per la sua solidità finanziaria, con un CET1 del 20,39%.
  • Assistenza Clienti di Alta Qualità: L’assistenza clienti è impeccabile, con consulenti competenti disponibili h24, 7 giorni su 7.
  • Servizi Esclusivi: FinecoBank offre servizi come MaxiPrelievo, MaxiAcquisto e MoneyMap, che agevolano prelievi, acquisti e gestione finanziaria.

Apri ora un conto con Fineco Bank e inizia a fare trading crypto >>>

Come Investire in Bitcoin?

Per investire sul Bitcoin hai bisogno di una piattaforma, nell’articolo citiamo eToro, Binance.

Esiste un grafico sul prezzo del Bitcoin?

Sì, nell’articolo è presente questo grafico, che mostra la quotazione in tempo reale del Bitcoin in dollari americani.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo