ETF: BlackRock prende il Ticker per l’ETF su Bitcoin

Il mondo degli Exchange-Traded Fund (ETF) è in fermento con l’annuncio della BlackRock che ha recentemente ottenuto un importante sviluppo per il suo ETF su Bitcoin spot. Nel documento appena depositato (clicca qui per visualizzarlo sul sito della SEC) presso la Securities and Exchange Commission (SEC), iShares, la controllata di BlackRock specializzata in ETF, ha rivelato che il loro ETF su Bitcoin spot ha ora un ticker designato: IBIT.

vari grafici finanziari su laptop, smartphone e alcuni fogli su una scivania. In sovrimpressione il logo di Bitcoin su una moneta
BlackRock prende il Ticker per l'ETF su Bitcoin - ValuteVirtuali.com

Nel comunicato presentato ieri alla SEC, i rappresentanti di iShares hanno dichiarato che le azioni dell’ETF saranno quotate e negoziate sul NASDAQ con il simbolo “IBIT“. Un dettaglio rilevante indicato nel documento è che i prezzi di mercato delle azioni potrebbero variare rispetto al Net Asset Value (NAV), fornendo un avvertimento importante per gli investitori.

Preparativi per lo sbarco sul NASDAQ

L’attenzione ora si sposta sul prossimo passo: lo sbarco dell’ETF sul NASDAQ. Mentre l’approvazione finale della SEC è ancora pendente, ciò che è chiaro è che BlackRock sta facendo tutto il possibile per essere pronto ad agire immediatamente dopo il via libera.

L’approvazione, secondo quanto anticipato, dovrebbe arrivare entro venti giorni o poco più. Nonostante il fatto che il prodotto finanziario di iShares potrebbe non essere il primo ad ottenere l’approvazione, BlackRock sembra essere in pole position, insieme ad altri come Ark e 21Shares, che hanno anch’essi presentato richieste all’attenzione della SEC.

La scadenza massima per la SEC per esprimere il suo verdetto è fissata entro il 10 gennaio 2024. Tuttavia, le speculazioni indicano che la SEC potrebbe approvare congiuntamente tutte le richieste che soddisfano i requisiti, aprendo la strada a un’inclusione massiccia di nuovi ETF sul mercato.

La mossa strategica di BlackRock sembra mirare a essere completamente pronta per ricevere l’approvazione già a gennaio, insieme ai suoi concorrenti. Questo presuppone che, una volta ottenuta l’approvazione definitiva, le azioni dell’iShares Bitcoin Trust (IBIT) saranno pronte per lo scambio sul NASDAQ già nella prima metà di gennaio.

Impatto della sentenza del Tribunale USA

È interessante notare che una sentenza di fine agosto da parte di un tribunale statunitense ha messo la SEC nella posizione di non poter rifiutare l’approvazione delle richieste di ETF, purché siano corrette. Il presidente della SEC, Gary Gensler, ha dichiarato recentemente che questa decisione li ha costretti a considerare seriamente l’approvazione, un cambiamento significativo dopo anni di esitazione.

Inoltre, la SEC ha scelto di non fare ricorso contro questa sentenza, accettandola integralmente, un segno che l’agenzia sta prendendo sul serio la prospettiva di un’espansione degli ETF.

Il settore degli ETF su Bitcoin sta vivendo un momento cruciale, e l’approvazione imminente di prodotti come IBIT potrebbe segnare una svolta significativa, influenzando il panorama finanziario nei prossimi mesi. Restiamo in attesa delle prossime evoluzioni.

FAI PRATICA CON IL TRADING SU BITCOIN CON IL CONTO DEMO GRATIS DI eTORO – CLICCA QUI>>>

La mossa di Bitwise

Nel frattempo, in un contesto di crescente competizione, Bitwise ha pubblicato uno spot per il suo ETF su Bitcoin spot, anticipando l’approvazione. Sebbene gli spot non menzionino esplicitamente l’ETF, si concentrano su Bitcoin, suggerendo un lancio imminente una volta ottenuta l’approvazione. Questo sottolinea la corsa tra gli emittenti di ETF su Bitcoin per catturare l’attenzione degli investitori.

Bitwise ha quindi giocato d’anticipo, cercando di guadagnare terreno con l’introduzione di un Exchange-Traded Fund (ETF) su Bitcoin spot. In questo modo ha colpito l’attenzione del pubblico finanziario, avendo agito prima che la Securities and Exchange Commission (SEC) desse il suo via libera.

Bitwise ha mirato a un pubblico specifico con il suo spot, rivolgendosi agli investitori privati facoltosi. Questa scelta strategica riflette il desiderio di coinvolgere una base di investitori che desiderano agire agilmente nel mercato crypto attraverso veicoli finanziari tradizionali come gli ETF.

Ma Bitwise non è l’unico player che si affretta verso l’approvazione della SEC. Attualmente, ci sono diverse richieste simili in sospeso, con molte aziende, tra cui WisdomTree, che stanno cercando di ottenere il via libera per i loro ETF su Bitcoin spot. La SEC ha lavorato a stretto contatto con i richiedenti, garantendo che siano in possesso di tutte le informazioni necessarie e che rispettino i requisiti richiesti per l’approvazione.

La corsa all’approvazione degli ETF su Bitcoin spot negli Stati Uniti è una vera e propria gara contro il tempo. Con la SEC che collabora attivamente con i richiedenti, sembra probabile che molte di queste richieste saranno approvate nei prossimi mesi.

Impatto immediato sul prezzo di Bitcoin

Questa corsa all’approvazione degli ETF su Bitcoin spot ha avuto un impatto diretto sul mercato del Bitcoin. Dopo una breve correzione che ha portato il prezzo sotto i 41.000$, la criptovaluta ha visto una stabilizzazione e, recentemente, un rimbalzo.

Il prezzo del Bitcoin, che era sceso sotto i 41.000$ il 11 dicembre, è ora risalito a 43.000$, con la possibilità di superare i 44.000$. Questi movimenti di prezzo potrebbero riflettere l’ottimismo degli investitori riguardo all’approvazione imminente degli ETF su Bitcoin spot e la conseguente maggiore adozione di Bitcoin da parte degli investitori tradizionali.

Per scoprire quali sono le reali prospettive di guadagno nel mercato delle criptovalute, ma senza correre rischi, puoi provare ad aprire un conto gratis sul broker eToro oppure Fineco:

eToro offre agli investitori, sia principianti che esperti, un’esperienza di trading di criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare. Scopri anche il servizio di staking, guarda crescere le tue criptovalute mentre fai holding. Con eToro inoltre, puoi utilizzare le funzionalità di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di criptovalute da copiare.

Clicca qui per creare il tuo account gratuito per provare eToro


Fineco offre nuove opportunità di trading su strumenti con sottostante le criptovalute più conosciute, come Bitcoin ed Ethereum, direttamente dal tuo conto e senza alcun portafoglio secondario.

Clicca qui per iniziare a fare trading su Bitcoin con Fineco


Il crypto exchange che ti consigliamo invece è Binance, che ti permette di comprare e scambiare oltre 350 crypto. Scopri anche Binance Earn: l’hub unico di Binance dove puoi trovare riunite tutte le tue possibilità di guadagno disponibili per te e per le criptovalute che detieni. Inoltre se sei un Hodler hai interessanti prospettive che ti suggeriamo di valutare direttamente sul sito ufficiale di Binance.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente!

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo