Sembra essere in ripresa il mercato delle criptovalute, con le principali crypto, Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH), in netto recupero nelle ultime 24 ore. Il prezzo delle due maggiori criptovalute per capitalizzazione di mercato è infatti cresciuto del +5% circa rispetto a ieri a quest’ora, dando in questo modo agli investitori rinnovate speranze circa una possibile ripresa dell’intero settore.

Il mese di maggio aveva infatti segnato l’andamento del mercato delle criptovalute con un brutale sell-off, e gli investitori attendono speranzosi la tanto agognata ripresa.

Prezzo Bitcoin +5,2%, rimbalzo del mercato cripto? Per ora ‘paura estrema’

Nel momento in cui stiamo scrivendo il prezzo di BTC tocca i 31.289 dollari, registrando così un aumento di valore del +5,2% rispetto a ieri. Nonostante il buon andamento delle ultime ore della crypto n.1 per capitalizzazione di mercato, il livello attuale è comunque molto più basso rispetto all’inizio del 2022, avendo avuto un calo del 34% circa dall’inizio dell’anno.

Il risultato è che nonostante la buona performance di queste ore, tanto per Bitcoin quanto per Ethereum, gli investitori ci vanno coi piedi di piombo. Il picco registrato nelle ultime 24 ore non ha infatti prodotto alcun sostanziale miglioramento per quel che riguarda l’indice Fear & Greed, una combinazione di variabili che misurano il sentiment del mercato, che attualmente si attesta a 13, che corrisponde a “paura estrema”.

Prezzo Ethereum penalizzato da massiccio sell-off DeFi

Il prezzo di Ethereum (ETH) ha raggiunto in queste ore un massimo intraday di 1.889 dollari, registrando un incremento di prezzo del +6% circa secondo i dati di CoinMarketCap.

La strada per risalire la china però è ancora molto lunga anche per la seconda crypto per capitalizzazione di mercato, visto che rispetto all’inizio dell’anno il valore è diminuito di circa 2.000 dollari.

Il prezzo di Eth, seppur in netta crescita in queste ore, è ancora molto distante dai 3.800 dollari circa di inizio 2022, e potrebbe essere ancora troppo presto per parlare di una vera e propria ripresa.

Non dimentichiamo che l’andamento tutt’altro che brillante del prezzo di ETH è aggravato da un massiccio sell-off nello spazio DeFi. Infatti nell’ultimo mese, stando ai dati di DeFi Llama, gli investitori hanno ritirato oltre 40 miliardi di dollari dalle app basate su ETH, riducendo il valore totale bloccato (TVL) da oltre 113 miliardi di dollari del 5 maggio a soli 71,04 miliardi oggi 6 giugno.

Un incremento di prezzo persino migliore di quello registrato da Bitcoin ed Ethereum lo hanno avuto le principali reti di livello 1, Cardano (ADA) e Solana (SOL), che nelle ultime 24 hanno entrambe registrato un aumento di valore rispettivamente del +13% e del +11,4%.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e iniziare a guadagnare col trading affidati a broker esperti come eToro. Clicca qui per aprire un conto demo gratuito e iniziare senza rischiare.

Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0
Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.