Anche Uber vuole usare le criptovalute come strumento di pagamento

L’euforia che circonda Bitcoin sembra aver raggiunto la maggior parte delle aziende principali quotate in borsa, tanto che anche il CEO di Uber Dara Khoswshahi, in una recente intervista, ha dichiarato che la propria azienda sta valutando di usare Bitcoin e le altre criptovalute come forma di pagamento sulla propria piattaforma. Khoswshahi durante l’intervista ha affermato che sta cercando di comprendere in che modo sia possibile accettare agevolmente le criptovalute come qualsiasi altra forma di pagamento, e non solo come parte di una promozione.

I commenti di Khoswshahi arrivano nel giorno in cui Visa ha annunciato che avrebbe permesso transazioni criptovalutarie dirette per i suoi titolari di carta (e lo stesso vorrebbe fare Mastercard, come abbiamo già commentato), mentre il CFO di Twitter solo ieri ha commentato che la propria società sta considerando di utilizzare Bitcoin nel proprio business e aggiungerlo al loro bilancio.

Uber non aggiungerà Bitcoin al proprio bilancio

Il CEO di UBER ha inoltre rivelato che c’è stata una rapida discussione sulla recente tendenza di molte aziende quotate in Borsa a convertire una parte del loro denaro in Bitcoin, ma una simile opzione, almeno in Uber, è stata rapidamente respinta, in quanto i membri del consiglio hanno deciso di tenere le riserve di liquidità in valuta fiat.

La decisione di non aggiungere Bitcoin al proprio bilancio ha tuttavia sorpreso molti, in quanto non solo MicroStrategy ha visto la valutazione del suo acquisto di Bitcoin quasi raddoppiare, ma il loro prezzo delle azioni ha anche visto una massiccia impennata del 154%. Inoltre, il prezzo delle azioni di Tesla è salito da quando Elon Musk ha annunciato l’integrazione di Bitcoin mentre, al contrario, le azioni di Uber sono andate in picchiata da quando è emersa la notizia del rifiuto dell’idea di Bitcoin come asset di copertura.

Bitcoin, un asset sempre più mainstream

Dopo anni di lavoro, Bitcoin sembra oggi essere finalmente in grado di avvicinarsi a uno stadio di adozione mainstream, visto che non solo le istituzioni finanziarie e le società quotate in Borsa stanno attivamente aggiungendo Bitcoin al proprio bilancio, bensì anche la crescente domanda per la criptovaluta top del mercato ha portato importanti istituzi

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo