Spendere bitcoin usando un qualunque conto bancario, adesso si può con l’applicazione di pagamento strike

Bitcoin Coronavirus
abstract cryptocurrency bitcoin symbol design

Chi è attivo nel mondo delle criptovalute conosce già bene le carte a conversione istantanea, che permettono di spendere bitcoin presso qualunque esercizio commerciale dotato di POS; questi dispositivi non fanno altro che prelevare BTC dal nostro wallet, convertirli in valuta fiat e girare poi l’importo dovuto sul conto del beneficiario del pagamento. Fino ad oggi, però, a nessuno era mai venuto in mente che potesse essere utile, e necessario, fare il percorso inverso e cioè prelevare denaro in valuta fiat da un conto corrente bancario e girare il pagamento al beneficiario in BTC. Ci hanno pensato gli sviluppatori di Strike ed effettivamente, nonostante un po’ scetticismo iniziale quando ieri mi sono ritrovato di fronte al tweet di Jack Mallers, CEO di Zap, più ci rifletto più mi rendo conto di quanto questo tipo di operatività potrà essere utile per favorire l’adozione di bitcoin.

 

Il motivo è semplice, se un commerciante volesse farsi pagare solo in bitcoin dovrebbe convincere i propri clienti a imparare ad usare questa tecnologia, acquistare un hardware wallet, gestire la sicurezza dei propri fondi, acquistare monete con la sua carta di credito; tutto decisamente abbastanza complicato. Adesso, invece, lo stesso commerciante potrebbe limitarsi a far scaricare un’app (già disponibile sugli store google e apple), collegarla a un normalissimo conto corrente e il cliente potrebbe così, facilmente, usare la propria valuta FIAT per pagare il commerciante in BTC. Strike si avvale della Lightning network per gestire le transazioni in maniera veloce e sicura, semplificando infinitamente la gestione dei pagamenti in bitcoin per chi non conosce questa tecnologia e non ha intenzione di conoscerla. Le applicazioni sono tantissime, pensiamo banalmente a chi viaggia all’estero e potrebbe decidere, invece che cambiare in valuta locale il proprio denaro per saldare il conto dell’hotel, di cercare un hotel che accetti pagamenti in bitcoin, a quel punto usando Strike può pagare il conto in maniera semplice, veloce e sicura usando il denaro depositato sul proprio conto in banca.