Dopo un rimbalzo migliore dell’altra memecoin Dogecoin, Shiba Inu perde di nuovo terreno. Ecco cosa sta succedendo

Nella giornata di lunedì 9 maggio sia Shiba Inu (SHIB) che Dogecoin (DOGE) hanno subito un brusco calo di prezzo, seguito nella giornata seguente da un recupero che per la prima delle due sembrava più rapido e lasciava ben sperare gli investitori che hanno creduto nella seconda memecoin più popolare.

Ieri il mercato delle crypto aveva accennato ad una ripresa, e anche le memecoin davano dei segnali positivi, in particolare Shiba Inu che dopo il crollo di lunedì, quando il mercato delle crypto complessivamente aveva perso circa il -10%, aveva recuperato terreno più rapidamente di Dogecoin.

Nel complesso il mercato delle criptovalute ieri aveva recuperato un paio di punti percentuale, ma oggi è quanto mai evidente che il trend continua ad essere ribassista.

Shiba Inu in recupero sul Dogecoin ma trend resta negativo

Nella giornata di ieri abbiamo assistito ad un recupero della memecoin Shiba Inu (SHIB) che ha guadagnato circa il +5% nel giro di 24 ore stando ai dati di CoinMarketCap, toccando il valore di 0,000016 dollari.

Il recupero di Dogecoin (DOGE) è stato invece decisamente più lento, con un +1% in 24 ore che lo ha portato al prezzo di 0,1098 dollari.

Non vi erano particolari ragioni alla base della più rapida ripresa di Shiba Inu rispetto alla memecoin concorrente Dogecoin. Nessun tweet o annunci da parte degli sviluppatori, né dichiarazioni di eventuali influencer.

Non è da escludere che il recupero più rapido fosse determinato semplicemente da un maggior calo di valore nelle 24 ore precedenti. D’altra parte abbiamo visto la memecoin Shiba Inu affrontare perdite piuttosto pesanti ultimamente, con un -21% nell’ultima settimana, e il -33% negli ultimi 30 giorni. DOGE ha invece perso circa il -16% del suo valore nell’ultima settimana, e il -23% in un mese.

Attualmente il prezzo di Shiba Inu è di nuovo in calo, con un -9,8% registrato nelle ultime 24 ore che lo ha portato a 0,000015 dollari. Un calo pressoché identico lo ha registrato però anche Dogecoin che ha perso il -9,41% nelle ultime 24 ore, fino al prezzo di 0,10 dollari.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e cogliere le opportunità di guadagno che offre quando il mercato è in perdita, affidati solo a broker esperti come eToro. Clicca qui e scopri come fare trading con le criptovalute.

Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0
Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.