Sia BTC che ETH in rialzo insieme alla maggior parte del mercato delle criptovalute che ha avuto una settimana solida

Dopo diverse settimane di alti e bassi il valore del Bitcoin ha continuato a salire per tutta la settimana, fino a sfiorare la soglia dei 45.000 dollari. L’incremento di prezzo registrato nella giornata di ieri si aggira intorno all’1%, con un aumento del +19% negli ultimi 30 giorni.

L’ultima volta che il Bitcoin, prima criptovaluta come capitalizzazione, aveva toccato i 45 mila dollari era stato il 10 febbraio stando ai dati di CoinMarketCap. Nell’ultimo mese però il Bitcoin ha fatto fatica a mantenersi al di sopra dei 40 mila dollari, seguendo invece l’andamento del mercato azionario, esattamente come sta facendo tuttora.

Nella giornata di ieri, 25 marzo 2022, il mercato azionario Usa si è mostrato in rialzo, così pure il mercato delle criptovalute. L’indice S&P 500 si va ad attestare su un aumento settimanale del +1,4%, mentre il Nasdaq prevede un incremento maggiore fino al +2%. Nel frattempo il Bitcoin ha registrato un aumento del +6% circa.

Anche Ethereum è in rialzo

Anche la seconda criptovaluta per capitalizzazione, l’Ethereum, chiude la settimana in rialzo, con un aumento di oltre il +1% nella giornata di ieri, fino al picco di 3.135 dollari circa. La crescita nell’arco della settimana si attesta per l’ETH intorno al +11%.

Nonostante la performance positiva, il Bitcoin sta facendo fatica a conquistare nel mercato il ruolo di bene rifugio, vale a dire un asset affidabile in un momento in cui il mercato si mostra particolarmente in crisi. Un traguardo che BTC sta faticando molto a raggiungere, mentre altri asset tradizionalmente visti come “beni rifugio” sono riusciti a conseguire dei risultati migliori di recente.

Nelle scorse 24 ore buona parte del restante mercato delle crypto ha registrato un lieve calo, con grandi player come Cardano (ADA), settima criptovaluta come valore di capitalizzazione, che perde il 5,2%.

Poi abbiamo Terra, una rete per prodotti DeFi ha visto un calo nella giornata di ieri dello 0,5% fino al prezzo di 93,25 dollari, per poi scendere ulteriormente nella giornata di oggi sotto quota 90 dollari. Sia Cardano che Terra (LUNA) nel corso della settimana hanno però ottenuto dei guadagni significativi, rispettivamente del +31% e del +6,8%.

Per cogliere le opportunità di guadagno legate al mercato delle criptovalute, clicca qui e prova la piattaforma eToro con un conto demo completamente gratuito.

Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.