Forex e Cripto: su cosa conviene investire?

Lightning Network come funziona

Per moltissimi trader la scelta su dove investire si riduce al Forex e alle Criptovalute. Ma è davvero possibile stabilire che un’asset class sia migliore dell’altra? Ci sono dei suggerimenti che dovresti tenere a mente nel momento in cui ti avvicini al trading online di Forex e Crypto?

In questo approfondimento cercheremo di comprendere se valga o meno la pena investire in queste classi di attività, quale potrebbe essere la più conveniente e quali sono le differenze tra i due mondi.

Scopriremo dunque insieme come avvicinarsi in maniera più consapevole all’investimento in Forex e Criptovalute, e a cosa devi prestare attenzione nel momento in cui pensi di fare trading online questi asset.

Differenze tra Forex e Criptovalute

Molte persone credono che tra Forex e Criptovalute siano più i punti in comune che quelli di differenza. In realtà, non è così. Per scoprirlo, di seguito ci siamo soffermati solo sui punti di maggiore divergenza tra questi ambiti, e solo ed esclusivamente in relazione al punto di vista di un trader.

Da cosa dipendono i prezzi

Il primo elemento che non possiamo che sottolineare è il fatto che i prezzi di Forex e Criptovalute dipendono da market mover molto diversi tra di loro. In altri termini, le determinanti che dovresti prendere in riferimento nel momento in cui valuti come investire su Forex e Crypto sono molto diverse, e non potrai – dunque – che adattare in maniera dinamica la tua strategia se ritieni di impiegare del capitale in essi.

Per esempio, non sfugge il fatto che i market mover sul Forex siano molto più definiti e consolidati rispetto a quelli delle valute virtuali. In particolar modo, sono le politiche monetarie delle banche centrali a incidere in modo pesante sulle quotazioni, considerato anche che con esse è possibile modificare l’offerta di denaro (si pensi all’incremento dei tassi).

Inoltre, le valute tradizionali sono fortemente legate alle economie a cui si riferiscono, sia per questioni tecniche che per questioni di immagine (intuibilmente, le valute finiscono per replicare l’immagine del Paese a cui si riferiscono).

Come risulta ben evidente a tutti gli investitori, nel mondo delle criptovalute tutto questo non esiste, visto che le valute digitali sono totalmente slegate al destino delle singole economie. Non vi è dunque alcuna politica monetaria né alcun istituto che possa in qualche modo decidere le loro sorti o – per lo meno – influenzarne l’esistenza.

Questo non significa, a sua volta, che non vi siano dei market mover in grado di influenzare le valute digitali e i loro corsi, ma più semplicemente che le criptovalute hanno determinanti molto particolari, più difficilmente interpretabili.

Quanto sono volatili Forex e Criptovalute

In questo ambito, giova anche sottolineare come Forex e Criptovalute abbiano due diversi livelli di volatilità. I cambi tradizionali (si pensi a quello euro dollaro) mutano infatti molto meno imprevedibilmente di quelli delle criptovalute e, comunque, lo fanno sempre per elementi interpretativi che possono essere facilmente individuati.

Per quanto riguarda le criptovalute, invece, la loro volatilità è estremamente accesa, e spesso non si riesce a capire bene per quale motivo le loro quotazioni salgano così rapidamente, e crollino altrettanto repentinamente. Questo determina la nascita e lo sviluppo di un mercato, quello criptovalutario, che è fortemente volatile, e lo è perfino molto di più dell’azionario.

Questa situazione è evidentemente un grande vantaggio e un grande rischio per i trader. Quelli che mirano maggiormente alla speculazione non potranno che apprezzare una simile caratteristica, mentre quelli che temono di più il rischio lo guarderanno con maggiore scetticismo.

Come investire in Forex e Criptovalute

Per quanto concerne invece i punti in comune, è facile ricordare come sia oggi possibile investire in Forex e Criptovalute con gli stessi strumenti: i CFD, contratti per differenza.

Mediante l’utilizzo di questi strumenti finanziari è infatti possibile prendere posizione sui principali cambi valutari e criptovalutari con identica facilità, utilizzando le piattaforme professionali dei più noti broker, come eToro (sito ufficiale).

Se sei interessato a scoprire come funziona, ti consigliamo di aprire subito un conto demo: è gratis, è senza impegno e ti consentirà di valutare come investire in criptovalute e sul Forex senza rischiare il tuo capitale. Quando ti sentirai pronto per investire con soldi veri, potrai poi farlo con un semplice clic!