BUSD è la stablecoin di Binance, diretto concorrente di Coinbase, ed è la quarta per capitalizzazione di mercato

Coinbase, noto exchange concorrente di Binance, ha deciso di listare la stablecoin BUSD, quarta per capitalizzazione di mercato. Si tratta proprio della stablecoin del suo diretto concorrente nel mercato delle crypto, sostenuta dal dollaro Usa per le transazioni sulla rete Ethereum (ETH).

Con l’aggiunta di BUSD, su Coinbase sono ora otto le stablecoin offerte: Tether (USDT), USD Coin (USDC), TerraUSD (UST), Dai (DAI), Paxos Stanrdard (PAX), Rai Reflex Index (RAI) e mStable USD (MUSD).

BUSD, la stablecoin di Binance ora è listata anche su Coinbase

Quando parliamo di BUSD, parliamo del progetto stablecoin di Binance, uno dei più importanti exchange per capitalizzazione di mercato. BUSD è stato creato in collaborazione con Paxos, che custodisce le riserve della moneta.

Al momento della stesura di questo articolo BUSD risulta essere il decimo tra i 172 asset disponibili sull’exchange Coinbase, stando a quanto si apprende dalla dashboard dell’exchange stesso,

Il lancio di BUSD su Coinbase però non è stato del tutto privo di intoppi. È infatti accaduto che la coppia di trading BUSD-USDT “non è stata in grado di soddisfare le metriche” necessarie per garantire le transazioni, e questo ha portato alla messa in pausa.

Il ‘problema tecnico’ si è in realtà risolto nel giro di pochi minuti, e in parole povere era dovuto al fatto che non c’era abbastanza liquidità per permettere di effettuare le transazioni. Un intoppo risolto, come accennato, in breve tempo, infatti la pausa è durata appena sei minuti.

BUSD è la tredicesima criptovaluta più grande tra tutte

Non passa inosservato il fatto che i due exchange sono diretti concorrenti, al punto da apparire non di rado in contrasto tra di loro. Si tratta infatti dei due maggiori exchange nel mercato delle criptovalute secondo i dati di CoinMarketCap, che assegna un punteggio sulla base del traffico, della liquidità, dei volumi di scambio e della legittimità dei volumi di scambio riportati.

Coi suoi 17.4 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato, BUSD è la quarta più grande stablecoin, ma anche la tredicesima più grande tra tutte le criptovalute secondo quanto affermano i dati di CoinMarketCap.

Quanto al rapporto tra i due più grandi exchange nel mercato delle crypto, Binance e Coinbase, qualcuno ricorderà che quando la stablecoin di quest’ultimo (COIN) è stata lanciata l’anno scorso, da Binance sono arrivate le congratulazioni via Twitter.

Allo stesso modo Coinbase ha annunciato la decisione di listare la stablecoin di Binance BUSD sul proprio exchange con un post su Twitter, ricordando di essere co-fondatore del CENTRE Consortium che ha creato la stablecoin.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e iniziare a comprare asset digitali come ETH, LTC, XRP, oppure investire comprando stablecoin, affidati solo ad exchange sicuri e affidabili come BINANCE. Clicca qui per visitare il sito e scoprire come iniziare in modo facile e sicuro.

Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0
Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.