Approvati gli ETF spot-bitcoin. Cosa succede ora e dove si possono comprare

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha approvato ieri, 10 gennaio 2024, la vendita al pubblico di 11 fondi statunitensi negoziati in borsa (ETF) che detengono bitcoin. Questa decisione rappresenta una pietra miliare per il settore delle criptovalute, poiché apre la strada a un accesso più ampio ed efficiente ai bitcoin per gli investitori tradizionali.

un grafico a candele e alcune monete di Bitcoin
La SEC approva ETF spot-Bitcoin, cosa succede ora e dove si possono comprare - ValuteVirtuali.com

Finalmente l’approvazione dell’ETF spot di Bitcoin

Fino ad oggi, gli investitori retail che volevano acquistare e vendere bitcoin dovevano fare trading sugli exchange di criptovalute e sostenere ingenti commissioni di transazione o acquistare prodotti che tracciavano bitcoin in modi meno diretti. I nuovi ETF spot-bitcoin, invece, consentiranno agli investitori di acquistare e vendere bitcoin direttamente attraverso le loro borse valori tradizionali.

L’approvazione degli ETF spot-bitcoin è destinata ad avere un impatto significativo sul mercato delle criptovalute. Si prevede che aumenterà la liquidità e l’efficienza del mercato, rendendo i bitcoin più accessibili a un pubblico più ampio. Inoltre, potrebbe portare a un aumento della domanda di bitcoin, contribuendo a sostenere il prezzo della valuta digitale.

L’approvazione dell’ETF spot-bitcoin comporta anche dei rischi

La SEC ha approvato gli ETF spot-bitcoin sulla base del fatto che i nuovi fondi saranno soggetti agli stessi requisiti di conformità degli altri ETF quotati in borsa. Tuttavia, alcuni analisti hanno espresso preoccupazione per il fatto che gli ETF spot-bitcoin potrebbero aumentare il rischio di frode e manipolazione del mercato.

La decisione della SEC di approvare gli ETF spot-bitcoin è stata accolta con reazioni contrastanti. Il presidente della SEC, Gary Gensler, ha affermato che la decisione è stata presa sulla base di “considerazioni di mercato e di protezione degli investitori”. Tuttavia, la commissaria democratica della SEC Caroline Crenshaw ha dissentito dalla decisione, definendola “malsana e astorica”.

Insomma l’approvazione degli ETF spot-bitcoin è un evento storico che potrebbe avere un impatto significativo sul mercato delle criptovalute. È ancora troppo presto per dire quali saranno gli effetti a lungo termine di questa decisione, ma è chiaro che si tratta di un passo importante nella legittimazione delle criptovalute come asset di investimento.

Come si è arrivati al via libera all’ETF spot di Bitcoin

L’approvazione della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti è arrivata dopo una lunga battaglia legale, durata diversi anni. In particolare, la SEC aveva rifiutato più volte le richieste di approvazione di ETF Bitcoin, sostenendo che il mercato era troppo volatile e soggetto a manipolazione.

Tuttavia, dopo la decisione di un tribunale federale di agosto 2023, che aveva condannato la SEC per aver ritardato ingiustificatamente l’approvazione degli ETF, l’agenzia ha rivisto la sua posizione.

Nel suo ordine di approvazione, la SEC ha affermato di aver studiato la correlazione tra il mercato spot dei bitcoin e il mercato dei futures sui bitcoin CME. I giudici che hanno condannato la SEC avevano affermato che i due mercati erano strettamente correlati, e la SEC ha ora concordato con questa valutazione.

In pratica, questo significa che la SEC ritiene che la frode o la manipolazione che incide sui prezzi nei mercati spot dei bitcoin probabilmente influenzerebbe in modo simile i prezzi dei futures sui bitcoin CME.

Ostacoli e imprevisti lungo il percorso di approvazione

La notizia dell’approvazione degli ETF Bitcoin è stata preceduta da una falsa notizia di avvenuta approvazione. Il 10 gennaio infatti, l’account Twitter ufficiale della SEC ha pubblicato un tweet non autorizzato in cui si annunciava l’approvazione dei fondi.

Si è trattato in realtà del risultato di un attacco hacker che aveva preso di mira proprio l’account Twitter della SEC che, paradossalmente, pare non fosse nemmeno protetto dall’autenticazione a due fattori.

Il tweet ha causato un’immediata impennata del prezzo del bitcoin, che è passato da 30.000 a 35.000 dollari in pochi minuti. Tuttavia, la SEC ha rapidamente cancellato il tweet e ha affermato che il suo account era stato hackerato.

Cosa dobbiamo aspettarci che succeda dopo questo storico passaggio?

L’approvazione degli ETF Bitcoin è un evento positivo per il settore delle criptovalute, ma non cancella i rischi che esso comporta.

Nel 2022, il crollo di diversi exchange di criptovalute di alto profilo ha causato il crollo dei prezzi, spazzando via 2 trilioni di dollari di valore della criptovaluta. L’implosione del settore è culminata con il fallimento di FTX, l’exchange gestito dall’imprenditore di criptovalute Sam Bankman-Fried.

Nonostante tali rischi, negli ultimi anni molti investitori tradizionali si sono riversati sui cripto-asset, facendone impennare i prezzi durante la pandemia.

L’approvazione degli ETF Bitcoin apre la strada a un nuovo flusso di investimenti nel settore delle criptovalute. Si prevede che i nuovi fondi bitcoin dovranno affrontare un’intensa concorrenza in un mercato affollato.

Alcuni gestori patrimoniali hanno scelto di competere sui costi, mentre altri hanno avviato una spinta di marketing. Le commissioni per alcuni fondi varieranno da un minimo di zero nei primi sei mesi fino all’1,5% del patrimonio.

Le approvazioni dei fondi potrebbero potenzialmente aprire la strada ad alcuni consulenti finanziari per raccomandare ai clienti di allocare fondi in bitcoin. È molto più facile per un consulente consigliare un Etf che il bitcoin stesso, il che potrebbe richiedere l’eliminazione di una serie di ostacoli normativi.

Quali sono i rischi correlati all’approvazione degli ETF spot-Bitcoin?

Gli scettici di Bitcoin affermano che l’approvazione degli Etf spot-bitcoin potrebbe costituire un pericoloso precedente per l’immissione sul mercato di altri Etf su cripto-asset in futuro e rendere più difficile per la SEC proteggere gli investitori.

Diversi gestori patrimoniali, tra cui BlackRock, Ark, VanEck e Grayscale, hanno presentato domanda per lanciare i primi Etf che tracciano la seconda criptovaluta più grande, Ether. La SEC dovrà affrontare una scadenza finale questo maggio per approvare o respingere alcuni di questi fondi.

«Questo aprirà le porte a ogni tipo di token cripto e truffa immaginabile che cercherà di ottenere l’approvazione della SEC», ha affermato Dennis Kelleher, presidente di Better Markets, un gruppo che sostiene norme finanziarie più severe.

Come e dove acquistare ETF spot-bitcoin

A partire da oggi, gli 11 nuovi ETF su Bitcoin Spot sono quotati a Wall Street, offrendo agli investitori la possibilità di acquistarli come gli altri ETF e le azioni tradizionali. Ma come e dove si possono acquistare?

Fineco offre la possibilità di investire in ETF reali. Si tratta della migliore piattaforma di trading in Italia e offre condizioni molto interessanti per l’acquisto di ETF, compresa la presenza di moltissimi ETF senza commissioni. Accanto all’acquisto di singoli asset, Fineco consente anche l’avvio di un piano Replay con investimenti automatici e periodici.

Ancora non sappiamo se e quali ETF Bitcoin saranno inseriti nella proposta di Fineco, tuttavia, se si sta cercando una buona piattaforma per investire in ETF, Fineco è certamente da considerare. Tra l’altro, rispetto al passato, ora è anche possibile aprire un conto di solo trading senza costi fissi e senza servizi bancari.

CLICCA QUI PER INVESTIRE IN ETF CON LA MIGLIOR PIATTAFORMA ITALIANA


Inoltre, il via libera della SEC agli ETF Bitcoin avrà effetti anche sui prezzi della criptovaluta. Del resto, se le previsioni Bitcoin 2024 sono rialziste, è anche in virtù del catalyst ETF Bitcoin.

In quest’ottica, chi volesse può sfruttare il momento per acquistare Bitcoin reali. Per farlo, serve un exchange affidabile e sicuro come è il caso di Binance.

Binance non solo è tra gli exchange più usati al mondo, ma offre anche un’ampia gamma di criptovalute che possono essere comprate e vendute. È un ecosistema più ampio che permette di ottenere ricompense semplicemente con il possesso delle crypto. Inoltre, Binance presenta una serie di promozioni sempre molto interessanti.

CLICCA QUI PER APRIRE GRATIS IL TUO WALLET CRYPTO CON BINANCE

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$