Visa acquista la società fintech Plaid per 5,3 miliardi di dollari

Con un comunicato stampa diffuso nella giornata di ieri Visa ha annunciato di aver acquistato la società fintech Plaid per un importo di 5,3 mld di dollari; l’azienda ha sviluppato un nuovo sistema che consente agli utenti di collegare facilmente i propri conti corrente, e relative app, semplificandone notevolmente la gestione. Al Kelly, CEO di Visa, ha dichiarato che Plaid è una delle aziende leader nel mondo fintech e sta avendo una crescita molto rapida, frutto delle capacità e del talento che ha saputo esprimere; la scelta di acquisirla ha come obiettivo quello di consentire a Visa di offrire ancora più valore a sviluppatori, istituzioni finanziarie e consumatori. Tra i clienti di Plaid, inoltre, abbiamo il portafoglio per criptovalute Abra e Coinbase, l’exchange di criptovalute, che utilizza il servizio per ottenere informazioni bancarie sui propri utenti. L’accordo tra Visa e Plaid dovrebbe concretizzarsi entro un massimo di sei mesi e, a detta del CEO del colosso del denaro di plastica, questo permetterà a Visa di consolidare e ampliare ulteriormente la propria posizione sul mercato.

Del resto che Visa sia molto interessata ad investire nel settore fintech è cosa nota, non è infatti questa la prima acquisizione nel settore e, soprattutto, come i nostri lettori sicuramente ricorderanno, proprio Visa faceva parte (prima di abbandonarla) della cordata di aziende che avrebbe dovuto gestire la governance di libra, il progetto di una criptovaluta made in facebook che, però, nel frattempo, sembra essersi arenato a causa delle difficoltà nel far fronte alle questioni legali importanti che ne hanno ostacolato l’emissione vera e propria. Come riportato da diversi siti di settore, per concludere, un’altra prova dell’enorme interesse di Visa nei confronti dell’industria fintech ci arriva dal fatto che, come annunciato qualche mese fa, Visa ha iniziato a collaborare con Revolut stringendo una partnership che ha permesso alla banca digitale inglese di distribuire il suo prodotto in nuove giurisdizioni tra cui Australia, Brasile, Canada, Giappone, Nuova Zelanda, Russia, Singapore e Stati Uniti.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo