Trimestrale Nvidia e impatto su azioni: fin dove saliranno i prezzi?

Nvidia tra le protagoniste di Wall Street dopo la pubblicazione della trimestrale?

Dopo la chiusura di Wall Street, Nvidia ha pubblicato i conti dell’ultimo trimestre 2023 fornendo anche stime sul primo trimestre del 2024. I risultati trimestrali di Nvidia sono stati migliori delle attese degli analisti grazie al vero e proprio boom dell’intelligenza artificiale. A seguito della pubblicazione dei risultati, i prezzi delle azioni Nvidia nell’afert hours hanno prima segnato un leggero ribasso per poi reimpostarsi sul verde. Quando mancano poche ore all’apertura ufficiale di Wall Street, la quotata segna un rialzo di oltre il 12 per cento con i prezzi a oltre 708 euro. Vero è che nel pre-market gioca sempre un certo ruolo la speculazione, tuttavia il verdetto è abbastanza chiaro: il mercato ha premiato i conti trimestrali di Nvidia.

microprocessore Nvidia e sacco di soldi
Rally di Nvidia dopo i conti del quarto trimestre 2023 - ValuteVirtuali

Vediamo quindi nel dettaglio come il colosso dei semiconduttori ha chiuso l’ultimo quater 2023 in modo tale da provare a capire quale può essere lo spazio di rialzo per il titolo.

Trimestrale Nvidia e stime primo trimestre 2024 in dettaglio

Nvidia ha mandato in archivio il quarto trimestre 2023 con ricavi pari a 22,1 miliardi di dollari, in rialzo di ben il 265 per cento rispetto a un anno fa e del 22 per cento su base trimestrale. Nell’intero 2023 il giro di affari di Nvidia è ammontato a 60,9 miliardi di dollari con un aumento del 2126 per cento rispetto all’anno fiscale precedente. I numeri hanno battuto in modo netto le attese. Molto bene è andata anche la redditività visto che il Gross margin della società è salito dal 63,3 per cento di un anno fa all’attuale 74 per cento.

Alla luce di questi risultati per il primo trimestre 2024, Nvidia si attende un fatturato pari a 24 miliardi di dollari che è comunque superiore rispetto alle stime degli analisti di LSEG ferme a un più contenuto 22,17 miliardi di dollari.

Insomma non solo i conti del trimestre di Nvidia sono stati migliori delle attese ma anche le previsioni sul nuovo trimestre sono più alte delle stime.

Molto interessante è l’analisi della morfologia della trimestrale di Nvidia. Infatti tra le diverse divisioni ad impressionare è soprattutto quella dei data center che nel solo ultimo trimestre è cresciuta di ben il 409 per cento rispetto a un anno fa e del 27 per cento su base trimestrale. Si tratta di un vero e proprio record con la piattaforma di calcolo GPU NVIDIA Hopper utilizzata per l’addestramento e l’inferenza di grandi modelli linguistici che ha avuto un boom della domanda. La morale è che il core business di Nvidia resta sempre l’intelligenza artificiale. Tutto lascia intendere che sarà così anche nel primo trimestre 2024.

Fin dove possono salire i prezzi delle azioni Nvidia

Dinanzi a numeri così forti e ad un outlook per il nuovo trimestre molto robusto, la domanda che gli investitori si pongono non può che riguardare il potenziale di upside: fin dove possono salire i prezzi delle azioni Nvidia? Per rispondere a questo interrogativo può essere utile analizzare il recente report di UBS. Proprio alcuni giorni fa gli analisti svizzeri hanno diffuso una nota in cui si fissa il target price di Nvidia a 850 dollari. Se questo prezzo obiettivo dovesse essere raggiunto (e sono in molti a pensare di si), non è da escludere che la market cap della società possa andare oltre i 2mila miliardi di dollari.

Attualmente la capitalizzazione di mercato di Nvidia è più alta di quella di Amazon e si colloca al quarto posto della classifica delle magnifiche 7 del Nasdaq. Non solo ma la market cap di Alphabet, che attualmente vale il terzo posto con i suoi 1.810 miliardi di capitalizzazione, è ad un passo. Non ci sarebbe quindi da stupirsi se anche il colosso delle ricerche web molto presto sia costretto a cedere il passo. Avanti resterebbero solo Apple e Microsoft con market cap per adesso inavvicinabili.

Per comprare azioni Nvidia a trarre profitto dagli enormi margini di rialzo del titolo sfruttando il trend dell’intelligenza artificiale, si può operare con questi broker:

  • eToro: permette di comprare azioni reali Nvidia anche frazionate ma anche di fare trading con i CFD sulle azioni operando a leva sia al rialzo (long trading) che al ribasso (short trading). Il deposito minimo di partenza è di soli 50 dollari ed è sempre possibile fare pratica gratis con la demo.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio


  • Fineco: si può ritenere la banca con la migliore piattaforma di trading in Italia. Con Fineco si possono comprare azioni Nvidia reali ma anche di fare trading con i CFD e i super CFD. Avendo la sede in Italia, Fineco può essere sostituto di imposta per i trader con residenza in Italia.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo