Decine di milioni di dollari di donazioni in crypto per l’Ucraina dimostrano che le valute virtuali si stanno integrando nei mercati nei mercati globali verso un utilizzo tradizionale

Da quando è esploso il conflitto armato tra Mosca e Kiev e l’Occidente si è unito nelle sanzioni contro la Russia, sono anche arrivate numerose donazioni effettuate in criptovalute destinate proprio all’Ucraina.

Nel giro di un paio di settimane infatti sono state fatte donazioni per milioni di dollari a sostegno dell’Ucraina, il che dimostra, secondo il co-fondatore di Ethereum, che le valute virtuali stanno “attraversando il fosso verso l’utilizzo tradizionale”.

Joe Lubin, l’imprenditore che ha contribuito alla nascita di Ethereum, ha spiegato che le criptovalute si sono rivelate un’arma potente per l’Ucraina nel suo coflitto armato contro la Russia, definendo la crisi nell’Europa dell’Est un “punto di non ritorno” per la costante integrazione delle criptovalute nei mercati globali.

L’imprenditore metà canadese e metà statunitense, co-fondatore di Ethereum e fondatore di ConsenSys, ha evidenziato l’importante passo compiuto dalle criptovalute in questo particolare contesto, ricordando che finora sono stati incanalati verso l’Ucraina almeno 60 milioni di dollari in criptovalute.

Lubin ha spiegato che quello che stiamo vedendo ora è l’avvio di una nuova fase per il mercato delle crypto. “Rappresenta l’attraversamento del fosso verso l’utilizzo tradizionale” ha spiegato il co-fondatore di ETH “ora ci occupiamo di questioni di sicurezza nazionale. Sarà così profondo, un punto di non ritorno per il nostro settore, perché è chiaro che la nostra tecnologia è molto potente e inarrestabile”.

Secondo Lubin le criptovalute “verranno utilizzate da molti Stati nazionali diversi, indipendentemente da ciò che dicono o fanno gli atri Stati nazionali, e questo vuol dire che ogni Stato nazionale deve creare politiche, acquisire esperienza e iniziare a utilizzare questi strumenti”.

Per testare le prospettive di guadagno che il mercato delle criptovalute offre, affidati a broker esperti come eToro. Clicca qui per visitare la piattaforma e scoprire come fare per iniziare a fare trading.

Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.