Investire in Borsa o fare Trading online

Per chi inizia ora a familiarizzare con il vasto mondo della finanza, e non conosce ancora dettagliatamente le differenze che intercorrono tra le varie attività che è possibile condurre, ecco che diventa essenziale consolidare alcuni concetti, partire dalle basi insomma.

un omino con un ombrello che saltella tra una freccia e una mano gigante nel cielo di una metropoli
Meglio investire in Borsa o fare trading online? - ValuteVirtuali.com

Ed ecco qui un pezzo interamente dedicato alla distinzione tra due approcci finanziari apparentemente simili ma intrinsecamente differenti: l’investimento in Borsa e il trading online. Benché entrambi conducano al medesimo obiettivo, vale a dire il rendimento finanziario, le sfumature tra le due pratiche delineano un quadro di negoziazione e investimento unico.

L’investimento in Borsa: un impegno nel lungo termine

Conviene investire in Borsa o fare trading online? – ValuteVirtuali.com

Quando la consueta visione del proprio risparmio, assillato dai crescenti costi fissi e i bassi tassi di interesse, diventa insostenibile, molti si rivolgono all’investimento in Borsa. Questa strategia implica destinare una percentuale del proprio patrimonio a un portafoglio diversificato, comprendente azioni, obbligazioni, BOT, BTP, fondi comuni d’investimento, e altro ancora. L’elemento chiave di questa pratica è il termine: un orizzonte temporale medio o lungo, dove i frutti dell’investimento richiedono pazienza e prospettive a medio-lungo termine.

Tuttavia, l’investimento a lungo termine non è privo di sfide. Gli investitori devono resistere alla tentazione di monitorare costantemente l’andamento del mercato e, invece, coltivare una visione a lungo raggio, sapendo che i rendimenti non saranno immediati.

Trading online: velocità e flessibilità

Dall’altro lato dello spettro finanziario troviamo il trading online, un approccio dinamico che permette di negoziare azioni, fondi d’investimento, indici, valute e materie prime in tempi brevi. Questa pratica offre la possibilità di testare i risultati giorno per giorno, ora per ora, e addirittura minuto per minuto. Attraverso piattaforme software user-friendly e reattive, i trader possono operare da casa con facilità e rapidità.

Il trading online si distingue per la sua flessibilità. In un mondo in cui le variazioni di mercato possono essere repentini, il trader online può agire istantaneamente, vendendo o comprando in base alle previsioni immediate. Questo approccio richiede, però, un impegno considerevole in termini di tempo e attenzione costante ai mercati.

IMPARA A USARE GLI STRUMENTI DI TRADING SENZA RISCHIARE CON UN CONTO DEMO GRATIS SU eTORO

Come decidere se investire in Borsa o fare trading

Quando si tratta di decidere come investire parte dei propri risparmi, è cruciale considerare elementi determinanti che influenzeranno il rendimento del tuo portafoglio. Ma nello specifico quello che vogliamo chiarire è: conviene fare trading online oppure investire in Borsa? Naturalmente non esiste una risposta universalmente valida, quindi dovremo andare ad approfondire alcuni aspetti, e in questo modo individuare gli investitori che dovrebbero optare per l’una o per l’altra attività finanziaria.

  • Il Budget
    Il primo passo cruciale è definire il tuo budget di investimento. Evita di impiegare quote che potrebbero metterti in difficoltà se dovessero essere perse. Una gestione oculata del capitale è fondamentale per mantenere un equilibrio finanziario sostenibile nel lungo termine.
  • Tempo e impegno
    Il secondo elemento da considerare è il tempo a disposizione per seguire le operazioni. Il trading online richiede una dedizione simile a un lavoro part-time. Tuttavia, le piattaforme offrono applicazioni mobili che consentono di monitorare il portafoglio da qualsiasi luogo. Se hai la flessibilità di dedicare tempo alle operazioni durante la giornata, il trading online potrebbe essere una scelta valida.
    D’altro canto, se il tuo tempo è limitato, l’investimento in Borsa a lungo termine o l’allocazione su fondi comuni d’investimento diversificati potrebbero essere soluzioni più adatte. Evitando i costi di consulenza, puoi concentrarti su una visione a lungo termine e ridurre gli oneri di gestione.
  • Informazione e consapevolezza
    La voglia di informarsi e applicarsi è cruciale in entrambe le opzioni. Se scegli l’investimento in azioni con un consulente, utilizzi solo il tuo capitale. Tuttavia, se desideri evitare costi aggiuntivi, monitorare il mercato e seguire le notizie pertinenti può essere altrettanto efficace.

Ciò detto, è importante sottolineare anche che nel trading online, sono richieste competenze più specifiche. Questo settore implica un’analisi tecnica e grafica dei prezzi in continuo movimento, nonché una conoscenza approfondita dei fondamentali di una criptovaluta o di altri asset virtuali. Rispetto all’investimento tradizionale, il trading online richiede una capacità superiore di interpretare i “rumors” di mercato, offrendo opportunità di guadagno nel brevissimo termine.

E per concludere, è bene non dimenticare che il trading online è un gioco a somma zero, dove ogni perdita corrisponde a una vincita per un altro trader, e viceversa. Non esiste una formula esatta per il successo nel trading online; piuttosto, è la sensibilità dell’investitore, supportata da competenze analitiche specifiche, che guida le decisioni. Un trader astuto è colui che può tradurre buone idee in profitti in un ambiente di mercato in continua evoluzione.

Ora, per quel che riguarda il trading online, e in particolare per il trading CFD, abbiamo almeno un paio di valide piattaforme da proporre ai nostri lettori. Una internazionale e di fama mondiale, una non meno affermata ma al 100% italiana, con tutto ciò che ne deriva in termini di vantaggi per gli utenti dall’Italia, a cominciare da questioni meramente fiscali.

La prima delle due cui abbiamo appena accennato è eToro. eToro è un broker altamente competitivo, rinomato per le sue opzioni di investimento nei Contratti per Differenza (CFD), inclusi quelli sull’oro e altri mercati. La sua fama globale è dovuta al social trading, che collega gli utenti a una vasta community di investitori.

Un vantaggio distintivo è la possibilità di copiare automaticamente le operazioni dei top trader nei CFD sull’oro. La piattaforma si distingue per la protezione dei fondi e l’assenza di commissioni, con un deposito minimo di soli 50 dollari per iniziare a fare trading.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DEMO GRATIS CON eTORO


Fineco è la scelta ideale per coloro che cercano una piattaforma italiana per il trading di Contratti per Differenza (CFD). Oltre a un conto corrente senza canone per i primi 12 mesi, Fineco offre un conto di solo trading senza servizi bancari e costi fissi. La sua natura di banca italiana è un vantaggio, semplificando le questioni fiscali agendo come sostituto d’imposta.

Per i CFD sull’oro, Fineco applica solo spread senza commissioni extra. I clienti retail possono usufruire di una leva finanziaria fino a circa 28 volte, offrendo opportunità di profitto (ma anche di perdita).

CLICCA QUI PER INIZIARE A FARE TRADING CFD SULL’ORO CON FINECO

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$