In calo il mercato crypto. Tra le possibili cause le anticipazioni sul CPI Usa

Nella giornata di ieri il mercato delle criptovalute ha registrato un calo evidente, e tra le possibili cause ci sono con ogni probabilità le attese sull’indice dei prezzi al consumo (CPI) dagli Stati Uniti. Tra l’altro vale la pena notare che nel frattempo le azioni hanno chiuso in rialzo la giornata.

Una moneta di Bitcoin in grande al centro e altre monete di crypto diverse in piccolo intorno con dei grafici luminosi sullo sfondo
In calo il mercato crypto. Tra le possibili cause le anticipazioni sul CPI Usa - ValuteVirtuali.com

Capitalizzazione di mercato delle crypto in calo del 2%

Ieri l’intero mercato crypto ha subito un improvviso calo, con il sentiment che ha iniziato a tendere sul ribasso in vista della pubblicazione del rapporto sull’indice dei prezzi al consumo (CPI) dagli Stati Uniti.

I dati di CoinGecko indicano che la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute è diminuita del 2,1% nel corso della giornata di ieri arrivando intorno ai $2,70 trilioni. Anche il volume di scambi giornaliero totale ha registrato un calo del 3%, oscillando intorno al valore di $112 miliardi.

A seguito del declino del mercato nel suo complesso, le principali criptovalute, Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH), sono leggermente diminuite dopo che nei giorni precedenti avevano finalmente innescato un movimento rialzista. Tuttavia quel trend al rialzo ha avuto breve durata, venendo ben presto rimpiazzato dal ribasso di ieri.

Nel frattampo, nel corso della serata, abbiamo assistito a un lieve recupero, che ha portato BTC verso quota $69.390 ed Ethereum fino a $3.520. Ma quali sono le ragioni del calo di ieri? Una delle cause potrebbe essere, come accennato, la prospettiva della pubblicazione dell’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti per il mese di marzo 2024, prevista appunto per ieri, 10 aprile.

Perché il dato sul CPI Usa ha spinto al ribasso il mercato crypto?

Si ritiene che se i dati pubblicati risulteranno esattamente in linea con le aspettative, allora questo non farà altro che amplificare “le probabilità di un taglio dei tassi di interesse a giugno, poiché le speculazioni su un cambio di rotta della Fed sono in aumento”, come ha spiegato il capo analista di Bitget Ryan Lee.

Il giorno precedente la pubblicazione del dato sull’indice dei prezzi al consumo degli Usa intanto il mercato azionario ha chiuso in rialzo. Infatti abbiamo visto ad esempio l’indice S&P 500 che è cresciuto dello 0,14%, guadagnando 7,52 punti fino a 5.209,91.

A tal proposito vale la pena osservare che generalmente, a ridosso della pubblicazione dei dati CPI, i mercati finanziari mostrano un certo nervosismo, se ci si aspetta un tasso di inflazione più alto.

Puoi fare trading crypto su Ethereum nelle migliori piattaforme online, come eToro, che offre agli investitori un’esperienza di trading completa su una piattaforma facile da usare.

Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

In alternativa puoi scegliere Fineco, che non solo ti dà la possibilità di fare trading crypto, ma anche di accedere a tutti i servizi della banca online numero uno in Italia.

La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Se invece vuoi comprare Ethereum e altre criptovalute, puoi affidarti a Binance, dove hai a disposizione ampia scelta di crypto da comprare, vendere e scambiare in modo facile, veloce e sicuro.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente!

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo