Mentre il mercato delle criptovalute fatica a riprendersi dopo il crollo dello scorso weekend, Solana fa da apripista in crescita di diversi punti

Se la sta cavando meglio delle altre valute virtuali il token nativo di Solana, SOL, che nelle scorse 24 ore ha visto una crescita del valore fino a toccare il massimo giornaliero di 95,91 dollari nella mattinata di oggi, lunedì 21 febbraio.

Nonostante al momento della stesura di questo articolo sia tornato intorno ai 93 dollari, SOL risulta ancora aver realizzato uno dei migliori guadagni della giornata, con un rialzo del +5,4% nelle ultime 24 ore.

Solana ha una capitalizzazione di mercato di 30,14 miliardi di dollari, ed è al momento l’ottavo asset crittografico più grande secondo CoinGeko. Attualmente il concorrente più vicino a Solana è Cardano, con una capitalizzazione di mercato di 30,95 miliardi di dollari.

L’ultima azione sui prezzi potrebbe essere una conseguenza delle iniziative della Fondazione Solana, un’organizzazione senza scopo di lucro con sede in Svizzera dietro lo sviluppo della rete, finalizzate all’organizzazione di una serie di eventi in tutto il mondo che dovrebbero supportare l’ecosistema degli sviluppatori.

Il tour mondiale di eventi fisici che si svolgerà nelle prossime settimane in città quali Mosca, Praga, Berlino, con tappe anche negli Usa (New York), Brasile (Florianopolis) e Bahamas (Nassau), è stato chiamato “The Hacker House”.

La crypto Solana, che è stata spesso definita “assassino di Ethereum”, è basata su una piattaforma blockchain avanzata che è stata progettata specificamente per supportare applicazioni decentralizzate (dApp) a scalabilità massiccia.

Recentemente Solana è stata al centro di alcune controversie, tra cui le “interruzioni parziali” della rete e controversie monetarie della comunità, ma sta godendo comunque di una popolarità in crescita nel mondo degli NFT (Token Non Fungibili) e della finanza decentralizzata (DeFi), con un valore totale di 7,6 miliardi di dollarinei progetti basati su Solana.

In ripresa anche il prezzo di Eth, Btc e di altre crypto

Mentre Solana fa parlare di sé per un recupero particolarmente rapido rispetto alle altre Crypto, anche Bitcoin, Ethereum e altri token hanno comunque migliorato le proprie performance nelle ultime ore.

Iniziamo da Terra (Luna) che nelle ultime 24 ore è crescita del +5,9% fino a quota 51,85 dollari. Ethereum aveva raggiunto i 2.760 dollari nelle scorse ore, registrando un recupero repentino rispetto al crollo del fine settimana, tuttavia al momento della stesura di questo articolo il prezzo è tornato a scendere fino a toccare in questo momento i 2.600 dollari circa.

In recupero anche il Bitcoin, dopo dopo essere sceso al minimo intraday di 38.300 dollari domenica ha recuperato il 2% circa fino a quota 39 mila dollari.

Anche Cardano segue un trend simile, in crescita del 2,5% circa nelle ultime ore, mentre Binance Coin e Avalanche hanno registrato una crescita del valore rispettivamente del +1,4% e del +1,6%.

Potrebbe essere un buon momento per entrare nel mercato delle criptovalute? Per scoprire cosa fanno trader esperti in questo momento affidati a Plus500 (clicca qui per provare).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram
Qual è la tua reazione?
Felice0
Lol0
Wow0
Wtf0
Triste0
Arrabbiato0

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.