Crypto.com NFT, come e dove comprare e vendere NFT in modo sicuro

Crypto.com è uno dei migliori exchange dove investire in criptovalute e altri asset digitali, e tra questi troviamo anche gli NFT che si possono comprare, vendere e scambiare nell’apposito Marketplace di Crypto.com in modo assolutamente sicuro.

pagina della piattaforma Crypto.com dedicata agli NFT

Quello degli NFT è un mercato che si sta rapidamente espandendo, un mercato del quale fino a un anno fa o poco più si parlava appena, e che invece oggi conta un numero di investitori in continuo aumento. Questo ha naturalmente spinto gli exchange più importanti ad investire in questo settore per adeguare la propria offerta alla crescente domanda da parte dei trader.

Crypto.com ha compiuto enormi passi avanti nello sviluppo della sua piattaforma, il marketplace NFT, dove i trader possono comprare e vendere i migliori NFT del momento. Sono in molti a conoscere questo exchange, che sotto molti aspetti può essere accostato agli altrettanto noti Binance o Coinbase, ma non tutti sanno che è proprio Crypto.com ad essere una delle migliori piattaforme dove acquistare NFT.

Infatti Crypto.com dispone di molte sezioni, e queste lo rendono la piattaforma “all in one” più facile da utilizzare nell’intero mondo delle piattaforme decentralizzate. Ricordiamo inoltre che anche Crypto.com dispone di un suo token nativo, il Cronos (CRO), attraverso il quale è anche possibile, tra le altre cose, ottenere degli sconti interessanti sulle commissioni di trading.

Ma torniamo sul tema principale di questa breve guida, e cioè come comprare NFT con Crypto.com. Vedremo poi anche quali sono i vari vantaggi legati all’acquisto di questi token non fungibili attraverso il marketplace di Crypto.com, e andremo ad approfondire altri aspetti importanti che riguardano più in generale il mercato degli NFT, ad esempio quali sono le migliori collezioni di NFT, anche per capire perché conviene investire in NFT nel 2023.

VISITA ORA LA PIATTAFORMA DI CRYPTO.COM – CLICCA QUI>>>

Crypto.com NFT, come funziona il marketplace

Investire in NFT è probabilmente più complicato che investire in criptovalute, quanto meno per un trader alle prime armi. Questo in parte è anche dovuto al fatto che è la procedura stessa che bisogna seguire ad essere leggermente più complessa, ed è proprio per questo che riteniamo sia il caso di chiarire alcuni aspetti fondamentali.

Partendo dal presupposto che mettere in atto strategie efficaci per realizzare degli utili comprando, vendendo o scambiando NFT non è facile, proviamo a capire non solo come e dove conviene comprare NFT, ma anche quali sono le migliori collezioni. Naturalmente occorre poi restare aggiornati, controllare le sezioni dedicate agli NFT per tutte le novità su questo mercato, e approfondire di volta in volta prima di fare un investimento.

Ora però iniziamo dalle basi, e cerchiamo di capire come fare per comprare NFT con Crypto.com e come funziona il marketplace di questo exchange. Si tratta senza ombra di dubbio di una delle piattaforme più rinomate, e questo è fondamentale per avere le garanzie necessarie anche sotto l’aspetto della sicurezza.

Su Crypto.com abbiamo a disposizione un’ampia scelta di NFT, infatti questa piattaforma è senza dubbio una delle migliori scelte attualmente, anche per le caratteristiche della piattaforma che permettono agli utenti di interagire con tantissimi strumenti utili, che riescono a coprire a tutto tondo le possibilità di investimento in asset digitali.

Prima di tutto ricordiamo che su Crypto.com si possono scambiare NFT principalmente in due modi:

  • attraverso la modalità asta
  • nella modalità compralo subito

Questo vale per gli NFT che sono già stati immessi nel mercato, cioè hanno superato la fase iniziale del lancio nella quale vengono acquistati a scatola chiusa, letteralmente. Ogni collezione di NFT infatti inizialmente può essere acquistata ottenendo (cioè in genere comprando) le Mystery Box, ognuna delle quali contiene un NFT che può essere di un diverso grado di rarità.

L’utente che lo ha ottenuto può decidere di tenerlo, conservarlo nel wallet NFT, oppure scambiarlo o venderlo. In quest’ultimo caso può decidere se mettere il suo NFT all’asta (e siamo alla prima delle due modalità), oppure fissare il prezzo di vendita per la modalità compralo subito (che è la seconda modalità tra le due sopra elencate).

Gli NFT però vengono immessi nel mercato perché qualcuno li ha creati, e questi sono i creator. Chiunque può creare NFT e “listarli” sul marketplace di Crypto.com, e si tratta indubbiamente di una prospettiva che merita la nostra attenzione.

Per diventare creator bisogna però farsi prima accreditare dal team di Crypto.com come “creator” appunto, e per riuscirci è necessario compilare e inviare l’apposito “form” con la richiesta. Se il team dei revisori accetta la richiesta l’utente ha la possibilità di caricare direttamente gli NFT in uno dei formati che sono supportati dal Marketplace, e sono i seguenti:

  • JPEG
  • JPG
  • GIF
  • WEBP

Bisogna anche rispettare una dimensione massima per caricare il file, e questa è fissata a 60 MB. Inoltre ci aspettiamo che sia presto possibile caricare anche filmati in formato MP4.

Come comprare NFT con Crypto.com, tutorial passo passo

Una volta che un NFT viene immesso nel mercato ed è quindi disponibile per l’acquisto sul marketplace di Crypto.com, ecco cosa resta da fare per comprare il token che ti interessa.

Prima di tutto occorre effettuare la registrazione di un account su Crypto.com. Fatto ciò bisogna verificare l’account inviando la documentazione necessaria, quindi confermare il proprio indirizzo di residenza, inviando ad esempio una bolletta pagata, e la propria identità facendo un selfie.

Se il conto è già stato registrato e verificato non resta che depositare denaro per avere la disponibilità necessaria per comprare criptovalute e quindi NFT. Ricordiamo a tal proposito che gli NFT si possono comprare su Crypto.com usando criptovalute come Ethereum (ETH) ma non solo.

Questo vuol dire che prima dovrai procurarti le crypto, e poi potrai usarle per acquistare gli NFT cui sei interessato anche se in alcuni casi esiste la possibilità di comprare NFT direttamente con carta di credito.

È qui che dovrai poi scegliere se comprare nella modalità asta oppure compralo subito. Questa scelta in realtà dipende anche da quale NFT vuoi comprare, perché potrebbe essere disponibile solo nell’una o nell’altra modalità.

Ma entriamo un po’ più nel dettaglio e vediamo come fare per comprare NFT con Crypto.com passo per passo. Diciamo anzitutto che in genere per comprare NFT si devono seguire tre passaggi:

  • comprare criptovalute attraverso un exchange e depositarle sul proprio wallet
  • collegare il proprio wallet ad una piattaforma che vende NFT
  • effettuare l’acquisto utilizzando le proprie crypto e attendere che gli NFT acquistati vengano caricati nel wallet.

Il marketplace di Crypto.com permette di fare tutto questo in modo molto più facile e veloce in un solo passaggio. Comprare NFT con Crypto.com infatti è molto più semplice perché tutto ciò che bisogna fare è accedere al proprio account, andare nella sezione del marketplace NFT, selezionare il token e procedere all’acquisto. Ecco uno dei motivi per cui Crypto.com è fortemente consigliato per acquistare NFT.

VISITA IL MARKETPLACE DI CRYPTO.COM – CLICCA QUI>>>

Com’è strutturata la sezione Marketplace di Crypto.com

Abbiamo visto come fare per comprare NFT con Crypto.com, e in che modo questa piattaforma semplifica la vita dei trader interessati a investire nel mercato degli NFT, ma proviamo a vedere ora in che modo è stata strutturata la sezione del marketplace NFT.

Per accedere al merketplace bisogna prima effettuare l’accesso al proprio account, poi dalla home page di Crypto.com cliccare su NFT dal menu. Una volta nella sezione NFT veniamo accolti dalle immagini delle ultime collezioni che stanno per essere lanciate, che sono state lanciate di recente e non sono più disponibili, o che sono attualmente disponibili per l’acquisto.

Le immagini si alternano dandoci la possibilità di scegliere la collezione che ci interessa semplicemente cliccando sul tasto centrale con la dicitura “View Drop” o “visualizza drop” (cioè lancio) se la lingua del sito è impostata su italiano. Ecco qui sotto il modo in cui appare l’immagine di una collezione NFT che al momento della stesura di questa guida è disponibile per l’acquisto proprio in questi giorni.

Come è possibile notare esiste anche la possibilità di inserire nell’apposita barra di ricerca il nome dell’NFT che ti interessa. Poi visualizzando il resto della pagina, più in basso è possibile trovare le “Top Collections” cioè le migliori collezioni NFT del momento, e queste vengono aggiornate in tempo reale con prezzo e descrizione di ogni collezione NFT disponibile.

Esistono anche delle sottocategorie che possono essere selezionate per restringere il campo della ricerca. In particolare è infatti possibile visualizzare le collezioni NFT disponibili su Crypto.com sulla base di questi due criteri:

  • Top Creators (creatori più ricercati)
  • Top Collectibles (collezioni più ricercate).

Qui comunque siamo ancora nella prima pagina della sezione dedicata agli NFT di Crypto.com, ma chiaramente c’è ancora molto altro. Infatti in alto, nel menu orizzontale, c’è la dicitura “Marketplace” che ti permette di entrare effettivamente nel marketplace NFT dell’exchange. Ed è qui che trovi tutti gli NFT disponibili su Crypto.com suddivisi per categorie in modo da rendere più facile la ricerca. Le categorie sono:

  • Art
  • Celebrities
  • Gaming
  • Sport
  • Music
  • Crypto
  • Cross-chain

E visto che ci siamo proviamo a vedere brevemente quali NFT ci vengono proposti in ciascuna di queste categorie, cominciando appunto da Arte.

  • Arte NFT: nella categoria Art si possono trovare tutte le opere d’arte digitali NFT. Una volta in questa sezione puoi ulteriormente restringere il campo utilizzando alcuni filtri di ricerca, come ad esempio il livello di prezzo o la durata dell’asta, ad esempio se preferisci indirizzarti verso quelle che stanno per terminare o quelle che sono state appena lanciate.
  • Celebrità NFT: in questa categoria trovi tutte le collezioni NFT che sono state rilasciate da personaggi o da brand famosi. Puoi trovare ad esempio le collezioni NFT di Snoopie Dogg, oppure quelle di EdibleNFT, o persino le collezioni NFT di Achille Lauro. Quando clicchi sulla collezione entri nella pagina dell’autore in cui vengono spiegati tutti i dettagli con indicazioni sullo stile e sulle caratteristiche di questi NFT in particolare e sull’autore stesso.
  • Gaming NFT: questa è la categoria dedicata agli NFT e al mondo dei giochi online, quindi stiamo parlando di giochi nella modalità Play-to-Earn (P2E). Il gaming d’altra parte ha dato un prezioso contributo all’espansione degli NFT, che in questo caso diventano asset che generalmente hanno anche una certa utilità all’interno del gioco, o comunque possono essere utilizzati nel gioco e sono ricercati in particolare dai gamers. Per fare alcuni esempi possiamo citare Axie Infinity o Decentraland, che hanno introdotto grandi cambiamenti nel mondo del gaming, portando i giocatori nel mondo della cosiddetta GameFi, cioè giochi sviluppati sulla blockchain.
  • Sport NFT: in questa sezione del Marketplace NFT di Crypto.com troviamo i migliori NFT dedicati al mondo dello sport lanciati da importanti brand. Troviamo ad esempio la collezione NFT firmata Aston Martin che ha registrato degli incredibili picchi di vendita per la prima collezione NFT dedicata alla Formula 1. Ricordiamo poi tra le migliori collezioni NFT dello sport quella creata da Ballies e dedicata al mondo della Pallacanestro.
  • Music NFT: uno dei principali campi in cui trovano applicazione gli NFT è proprio quello dell’industria della musica. Molte case discografiche infatti hanno subito colto la palla al balzo, così pure numerosi artisti che hanno iniziato a registrare le proprie opere servendosi della tecnologia blockchain. Nella sezione NFT di Crypto.com trovi quindi anche diverse collezioni NFT musica di svariati artisti di fama mondiale.
  • Crypto NFT: non di rado gli NFT sono legati ad una specifica criptovaluta, e nel Marketplace NFT di Crypto.com se ne trovano diverse collezioni di indubbio interesse. Inoltre qui troviamo diversi NFT che sono stati creati direttamente da Crypto.com, come ad esempio le collezioni commemorative dell’exchange stesso, e non dimentichiamo che è sempre in questa sezione che si possono trovare i Cyber Cubs, che è una delle collezioni NFT più in crescita in questo momento tra tutte quelle disponibili su Crypto.com.
  • Cross Chain NFT: in questa sezione del Marketplace NFT di Crypto.com troviamo le migliori collezioni NFT compatibili con più blockchain contemporaneamente, da cui il nome cross-chain. Si tratta di token che possono essere rivenduti in un secondo momento su altre piattaforme, sempre che vi sia compatibilità di blockchain. Rientrano in questa categoria le collezioni Genesis Weird Ape, Cool Cat e Fame Lady.

Come trovare le migliori collezioni NFT su Crypto.com

Ora che abbiamo visto come fare per comprare NFT con Crypto.com e come è strutturato il Marketplace, non resta che provare ad approfondire uno degli aspetti indubbiamente più interessanti per chi intende investire nel mercato degli NFT.

Vediamo quindi quali sono i migliori NFT del momento, e come fare per trovare gli NFT migliori su Crypto.com. Occorre capire infatti quali sono i criteri da prendere in considerazione prima di comprare gli NFT di una determinata collezione, e per quali motivi scegliere certi NFT invece di altri. Diciamo che esistono effettivamente delle strategie da seguire, e che di certo non si comprano NFT a caso, quindi vediamo meglio cosa conviene fare e quali elementi bisogna valutare.

Tutto sta nel riuscire a riconoscere i migliori progetti NFT, perché sarà proprio in quelli più promettenti e che offrono maggiori probabilità di realizzare degli utili che andremo ad investire. Gli aspetti da prendere in considerazione non sono pochi, e più dati abbiamo su cui impostare le nostre previsioni tanto meglio.

I criteri da prendere in considerazione prima di tutto sono caratteristiche come:

  • Utilità
  • Scarsità
  • Community

Sono gli aspetti più importanti che vanno ad incidere sul valore di un NFT e quindi sono i primi che dovremo considerare quando stiamo per comprare NFT. Naturalmente prima di comprare gli NFT di una determinata collezione andrò subito a vedere chi è l’autore. Se il creator è conosciuto per altre collezioni di successo allora è chiaro che la cosa si fa interessante, ma non è detto che se non lo sia non valga comunque la pena comprare quegli NFT, perché ci sono appunto altri aspetti da considerare, come quelli che abbiamo appena indicato appunto.

Il valore e quindi il successo di un NFT, a seconda anche della tipologia cui appartiene, dipende da quanto è utile. Ad esempio nel gioco online nel caso degli NFT di gaming, perché questo lo rende ambito dai gamers per ottenere vantaggi nel gioco, quindi ricompense, quindi altri NFT e di conseguenza maggiori utili.

Naturalmente ad incidere sul prezzo di un NFT è anche la sua scarsità, quindi il livello di rarità. Va da sé che un NFT particolarmente raro avrà un valore maggiore di un NFT della stessa collezione che invece è più comune.

E poi non bisogna dimenticare che il valore di alcuni NFT è strettamente legato al supporto della Community che li sostiene. In sostanza in questo caso quegli NFT hanno valore fintanto che hanno valore per la loro community, e se questa è particolarmente folta tanto meglio per chi ha deciso di investire in quel particolare NFT.

SCOPRI LE MIGLIORI COLLEZIONI NFT SU CRYPTO.COM – CLICCA QUI>>>

Conviene comprare NFT con Crypto.com?

Abbiamo visto, anche se non in maniera particolarmente approfondita e dettagliata, alcuni degli aspetti più importanti per capire il mercato degli NFT, e quindi per iniziare ad investire in questo settore. Naturalmente ci sarebbe molto altro ancora da dire su questo argomento, ma a noi premeva in particolare presentare il Marketplace NFT di Crypto.com, quindi come comprare NFT su questa piattaforma e come trovare i migliori NFT.

Bisogna ammettere che si tratta di una piattaforma facile da navigare, adatta sia a chi ha già comprato NFT o altri asset digitali in passato che a chi non ha ancora nessuna esperienza in questo campo. Questo è senza dubbio un buon motivo per scegliere Crypto.com per comprare NFT, ma di certo non l’unico.

Tra i principali vantaggi di cui è possibile beneficiare scegliendo Crypto.com per comprare, vendere e scambiare NFT troviamo quindi la semplicità di utilizzo della piattaforma, che permette di trovare facilmente le crypto che vogliamo comprare, ma vi è anche da mettere in conto la convenienza in termini di costi e commissioni.

Dal momento che questo exchange è sviluppato sulla propria blockchain CRONOS esso poggia su una infrastruttura solida e scalabile che garantisce ottime performance. E l’efficienza che riscontriamo oggi nel Marketplace di Crypto.com sembra solo destinata ad incrementare ulteriormente con il passare del tempo, garantendo ai trader condizioni ancora più vantaggiose e una scelta via via più ampia di collezioni NFT disponibili.

SCOPRI DI PIù SULLE COLLEZIONI NFT DI CRYPTO.COM – CLICCA QUI>>>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo