Conto demo crypto, cos’è e qual è il migliore del 2024

Il conto demo crypto può essere la soluzione ideale per muovere i primi passi nel mercato delle criptovalute. Va detto che fare trading di criptovalute è un’attività rischiosa di per sé, che può essere svolta da chiunque senza che sia necessario avere delle particolari competenze, ma ciò non vuol dire che fare trading sia facile, o meglio non vuol dire che sia facile guadagnare con il trading di criptovalute.

gettone di Bitcoin posato su schermo smartphon con grafici andamento crypto

Per chi è interessato a comprare criptovalute o altri asset digitali, ma non se la sente di mettere subito in gioco i propri soldi partendo da zero, probabilmente aprire un conto demo è la scelta migliore. Di fatto permette di iniziare ad utilizzare i vari strumenti di trading senza però mettere a rischio i propri risparmi, e questo naturalmente comporta tutta una serie di vantaggi anche se, come è facile intuire, non permette realmente di guadagnare.

Questa vuole quindi essere una breve guida per aprire un conto demo crypto, il che significa che cercheremo prima di tutto di capire cos’è un conto demo crypto, dove è possibile fare trading demo con le criptovalute, e come fare per aprire un account demo. Infine daremo un’occhiata ai vari conti demo offerti dai maggiori exchange e broker online, e cercheremo di capire qual è il miglior conto demo sulla base delle esigenze dell’utente e del tipo di trading che è interessato a fare.

Cos’è un conto demo crypto

Per iniziare diciamo subito cos’è un conto demo crypto. In realtà è semplice, si tratta di un account che può essere aperto su un determinato exchange o broker online nel quale tutte le operazioni di trading di criptovalute sono effettuate con denaro virtuale.

In un conto demo non ci sono soldi veri e non ce ne possono essere, perché è un conto del tutto separato e distinto dal conto con denaro reale. Se ho un conto demo crypto su una piattaforma di trading significa che posso fare qualsiasi operazione (comprare o vendere criptovalute, derivati CFD, o altri asset digitali come NFT) utilizzando il credito (virtuale) che la piattaforma stessa mi ha assegnato.

In genere è possibile passare dall’account demo all’account con soldi veri in qualsiasi momento e in modo molto semplice, ad esempio cliccando su “passa al conto demo”. In questo modo si naviga sulla piattaforma e si utilizzano tutti gli strumenti di trading esattamente come se si fosse effettuato l’accesso al conto con soldi veri, con la differenza che le risorse disponibili sono quelle virtuali.

Lecito a questo punto domandarsi se, dal momento che l’account demo crypto è in tutto e per tutto simile all’account con soldi veri, non esista il rischio di fare confusione. In realtà questo è altamente improbabile perché nel menu è sempre presente e ben visibile la dicitura “passa al conto demo” oppure “passa al conto con soldi veri”, oppure diciture analoghe che comunque dissipano ogni possibile dubbio. In altri casi poi i due conti sono separati e vi sono dati di accesso diversi per ciascuno quindi non si può fare confusione.

Inoltre in un riquadro, generalmente situato in alto a destra o in alto a sinistra, è possibile vedere qual è l’importo disponibile sul conto, e se non corrisponde alla disponibilità che abbiamo sul conto con soldi veri, è chiaro che stiamo usando la modalità di prova, cioè il conto demo.

OTTIENI 100.000$ VIRTUALI PER PROVARE eTORO – CLICCA QUI>>>

Dove fare trading demo crypto

Non tutte le piattaforme di trading online offrono la possibilità di fare trading demo crypto, quindi chi è interessato a provare gli strumenti di trading senza rischiare, usando cioè denaro virtuale invece che soldi veri, dovrebbe scegliere accuratamente l’exchange o il broker su cui fare la registrazione, accertandosi che disponga della modalità conto demo.

Prima di aprire un account su un exchange o su un broker online conviene quindi capire prima dove è possibile fare trading demo di criptovalute, e solo in seguito procedere con la registrazione. Tra l’altro per iniziare ad usare il conto demo, di solito, non occorre nemmeno completare la verifica dell’account, che si effettua inviando i documenti richiesti come copia di un documento d’identità valido, copia di una bolletta o di una fattura recente pagata e un selfie.

Questo è dovuto al fatto che il trader alle prime armi, che vuole solo provare gli strumenti della piattaforma per capirne bene il funzionamento e per tastare con mano le reali opportunità di guadagnare con il trading, non utilizzerà denaro reale con il conto demo, quindi finché non effettua un deposito nella modalità con soldi veri, di fatto non sta svolgendo alcuna operazione finanziaria e non può né realizzare utili né perdere denaro.

Ma vediamo dove si può fare trading demo di criptovalute, restringendo il campo alle migliori piattaforme del momento. Ecco quali sono le migliori tre che consigliamo ai nostri lettori:

  • eToro (broker online)
  • Plus500 (broker online)
  • Binance (exchange online)

Più avanti andremo a vedere in modo specifico come aprire un conto demo crypto, e quali sono le differenze tra ciascuna di queste piattaforme di trading online.

Abbiamo anche voluto specificare che le prime due sono broker online, il che significa che, indipendentemente dal fatto che tutte quante offrono la possibilità di aprire un conto demo, queste permettono di fare trading di CFD (Contract For Difference) cioè speculazione sull’andamento delle criptovalute sfruttando il meccanismo della leva finanziaria.

L’ultima delle tre invece è un exchange, ed è l’unica dove è possibile comprare e vendere criptovalute. Si tratta di una distinzione fondamentale perché sulle prime due piattaforme si acquistano dei derivati finanziari, mentre sulla terza si acquistano e si possono detenere criptovalute come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Ripple (XRP) e tante altre.

Come aprire un account demo

Aprire un account demo crypto è facile e richiede solo pochi minuti. La procedura da seguire, per quanto semplice, può comunque presentare delle differenze tra una piattaforma e l’altra, quindi molto dipende da quanto è intuitiva l’interfaccia della piattaforma scelta e quali sono di preciso le informazioni che vengono richieste all’utente.

Per aprire un account demo crypto bisogna chiaramente andare sul sito ufficiale della piattaforma che abbiamo scelto. A questo punto avremo certamente verificato che la piattaforma offre effettivamente la possibilità di aprire un conto demo, quindi possiamo tranquillamente procedere con la registrazione.

Bisogna quindi cliccare su Accedi o Registrati ed inserire i primi dati richiesti, che sono email e nome utente. In alcuni casi il nome utente coincide con l’indirizzo email, in altri invece viene richiesto di scegliere un nome utente, come un nickname ad esempio, e sarà quello che vedremo visualizzato mentre siamo loggati.

Per aprire un conto demo, in genere, non bisogna fare una registrazione a parte, di solito si attiva in modo automatico nel momento in cui si effettua la registrazione di un account sulla piattaforma. Tuttavia in alcuni casi per aprire il conto demo bisogna selezionare una dicitura specifica, e in questo modo si apre il form da compilare per la registrazione di un account prova da usare senza aver ancora registrato un account nella modalità con soldi veri.

Per capire meglio come si fa ad aprire un conto demo con ciascuna delle piattaforme che abbiamo elencato proviamo a vedere qual è la procedura de seguire per ciascuna di esse una per volta.

Come aprire un account demo crypto con eToro

Aprire un account demo con eToro è particolarmente facile perché di fatto l’account demo si attiva in modo automatico quando facciamo la registrazione sulla piattaforma. In altre parole eToro offre a tutti gli utenti 100.000$ di crediti virtuali da usare nella modalità di pratica per imparare ad usare gli strumenti di trading che mette a disposizione degli utenti.

Quindi per avere un account demo crypto con eToro non devi far altro che effettuare la registrazione inserendo un indirizzo e-mail valido, al quale verrà inviato un link da seguire per confermare l’indirizzo fornito, e scegliere un nome utente a proprio piacimento.

Aprire un conto con eToro è gratis, non comporta spese né all’atto della registrazione né in seguito, quindi si può aprire senza depositare nemmeno un centesimo ed utilizzarlo solo per fare pratica nella modalità demo finché non decidiamo di passare alla modalità con soldi veri.

Con eToro è possibile passare da una modalità all’altra con un click, letteralmente, come è possibile vedere dallo screenshot qui sotto.

Come si può notare l’utente loggato è connesso sulla piattaforma eToro ma si trova nella sezione conto demo, infatti per fare trading con soldi veri deve cliccare su “Passa a reale”. Ovviamente se non è mai stato depositato denaro occorre cliccare su “Deposita fondi” prima di iniziare effettivamente a fare trading per guadagnare realmente.

APRI UN CONTO DEMO CON eTORO – CLICCA QUI>>>

Come aprire un account demo CFD crypto con Plus500

Per aprire un conto demo CFD crypto su Plus500 invece la procedura da seguire è diversa. Prima di tutto bisogna andare sul sito ufficiale della piattaforma, ma una volta nella home page si deve fare una scelta e selezionare il conto demo. Vediamo subito come si presenta la prima pagina di Plus500 nello screenshot qui sotto.

Come è facile notare ci sono due bottoni su cui si può cliccare al centro della pagina:

  • Inizia a fare trading adesso
  • Prova Demo Gratuito

Se vogliamo aprire un account demo crypto allora dobbiamo cliccare sul secondo bottone, e verremo indirizzati sulla pagina per la registrazione del conto demo invece che su quella per la registrazione di un account con soldi veri. Il resto poi non è così diverso da una normale registrazione, infatti bisogna comunque inserire un indirizzo e-mail valido e completare la registrazione dell’account come faremmo per la registrazione su un qualsiasi sito web. Ecco come si presenta il form per registrare un conto demo con Plus500.

Si può vedere anche il menu a tendina in alto a destra che permette di selezionare la lingua, e in questo caso abbiamo selezionato “italiano”. Ci sono poi i campi per inserire indirizzo email e password, con il bottone con la dicitura “Crea un conto demo” sul quale cliccare dopo aver riempito i campi richiesti.

APRI UN CONTO DEMO CON PLUS500 – CLICCA QUI>>>

82% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

Come aprire un account demo crypto con Binance

Vediamo ora come aprire un conto demo crypto con Binance. Ricordiamo che in questo caso stiamo parlando di un exchange online e non di un broker, quindi su questa piattaforma esiste la possibilità di comprare e detenere effettivamente criptovalute e altri asset digitali. Si tratta insomma di una piattaforma che offre un modo diverso di investire nel mercato delle criptovalute rispetto alle altre due che abbiamo visto prima.

Premesso ciò, anche con Binance si può aprire un account demo crypto gratuito, ma per farlo bisogna solo fare la registrazione su Binance. In questo caso non c’è da fare una scelta iniziale, non bisogna selezionare una voce apposita dalla home page, occorre solo seguire le istruzioni per la registrazione, per così dire, standard e il gioco è fatto. Ecco come si presenta la home page a chi non ha ancora un account o comunque non ha effettuato il login.

pagina della registrazione di Binance

Si può notare che non esiste la possibilità di fare una registrazione a parte per avere un account demo su Binance, ma basta seguire la normale procedura standard per la registrazione. Binance offre poi dei crediti gratuiti da usare per provare gli strumenti di trading, e quindi vi è una sezione appositamente dedicata all’utilizzo di denaro virtuale, cioè il conto demo.

C’è solo un ostacolo da superare, e riguarda la verifica dell’account. Attualmente infatti qualsiasi nuovo utente che abbia effettuato la registrazione su Binance deve necessariamente completare anche la verifica dell’account inviando la documentazione richiesta per poter navigare liberamente sulla piattaforma e provare gli strumenti di trading con il conto demo.

Un pop-up infatti si apre continuamente impedendo di fatto la navigazione se prima non si effettua la verifica dell’account. Questo significa che occorre seguire tutta la trafila anche solo per provare la piattaforma, il che non è il massimo se si vuole solo fare una prova, rimandando a un secondo momento la parte più burocratica della verifica dell’account.

APRI UN CONTO DEMO CON BINANCE – CLICCA QUI>>>

Qual è il miglior conto demo crypto?

Eccoci alle considerazioni finali, cioè alla parte in cui proviamo a tirare le somme e a stabilire qual è il miglior conto demo crypto. Non è così facile in realtà, però sicuramente più la procedura è semplice da seguire e il risultato immediato, tanto meglio, e da questo punto di vista probabilmente eToro si piazza al primo posto.

Non è da sottovalutare però l’aspetto della chiarezza, cioè il fatto di poter aprire appositamente un account demo ed eventualmente aprirne uno a parte con denaro reale in un secondo momento, come ci propone Plus500. Anche perché la procedura da seguire è comunque molto rapida e richiede una manciata di secondi anche per i meno esperti.

Quanto a Binance, la possibilità di accedere al conto demo crypto passa per la verifica dell’account, e questo significa che la procedura è più lunga e non tutti hanno voglia di inviare documenti e fare selfie solo per capire come funziona la piattaforma e se effettivamente è quella più indicata per un trader alle prime armi.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo