Confronto tra i migliori broker per i Bitcoin

Quali sono le migliori piattaforme per operare con i Bitcoin e le altre criptovalute? Proviamo a fare una panoramica il più possibile completa e dettagliata, distinguendo le varie tipologie di piattaforme e indicando in un secondo momento quelle che riteniamo più indicate per i trader che operano dall’Italia.

Ci sono diversi modi per fare trading con le criptovalute ed ognuno di questi modi ha la sua piattaforma di riferimento. Questa breve introduzione non vuole suggerire quali siano le metodologie migliori, ma dovrebbe semplicemente servire agli interessati per capire quali siano le opportunità ed i rischi che ogni tipo di investimento in criptovalute porta con sé.

Innanzitutto dobbiamo distinguere tra due tipologie di trading: il trading speculativo e l’investimento a lungo termine. Mentre il trading speculativo avviene a breve termine e ha come scopo intrinseco quello di trarre vantaggio dalla fluttuazione dei prezzi, l’investimento a lungo termine ha quello di avvalersi del valore intrinseco di un asset (una criptovaluta o una tecnologia nel nostro caso) presumendone l’apprezzamento nel lungo periodo.

Le piattaforme che permettono l’accesso ai mercati delle criptovalute sono di diversa tipologia, nella nostra esperienza ciascuna di esse presenta dei vantaggi e degli svantaggi a seconda del tipo di trading che si predilige.

Piattaforme per il trading speculativo di Bitcoin

Se vogliamo avvantaggiarci dai repentini cambiamenti di prezzo della criptovaluta più famosa e più scambiata, il metodo più semplice è quello di utilizzare una piattaforma Forex che permetta di tradare con i CFD anche il cross BTC/USD.

Le caratteristiche che rendono più adatte a questo tipo di trading queste piattaforme sono principalmente:

  • Depositi in valuta FIAT: dal momento che non si detiene realmente l’asset sottostante ma ci si avvale solo del cambiamento dei prezzi, i depositi possono essere fatti direttamente in valuta FIAT ovvero Euro o Dollaro, evitando eventuali fees per il cambio in BTC.
  • Utilizzo della leva: questo tipo di brokers offrono una leva tramite la quale è possibile sfruttare un capitale maggiore di quanto di è depositato. Bisogna però ricordare che la leva è talvolta un’arma a doppio taglio se non si considera bene il margine di mantenimento di una posizione.
  • Possibilità di operare in short: con questi broker CFD è indifferente aprire una posizione in acquisto o in vendita. È quindi possibile avvantaggiarsi di questo aspetto quando ci attendiamo un calo del BTC.
  • Indipendenza dal volume di trading: essendo questi asset scambiati sulla base di un indice, è sempre possibile acquistare o vendere BTC senza tener conto del volume degli scambi. È altresì da tener conto che il broker guadagna dallo spread tra il valore di acquisto ed il valore di vendita, per cui è possibile che lo spread aumenti in caso di volumi bassi e viceversa diminuisca in caso di alti volumi di scambio.

Trading Bitcoin con eToro

Un broker su cui puoi fare trading Bitcoin è eToro, leader del social trading che ha portato 10 milioni di trader ad aprire un conto.

Su eToro puoi comprare Bitcoin e custodirli nell’eToro wallet oppure puoi scegliere di fare trading CFD e speculare sul prezzo della criptovaluta al rialzo o al ribasso.

Infatti facendo trading con i CFD puoi scegliere di posizionarti:

  • Long se pensi che il prezzo della criptovaluta cresca
  • Short se credi invece che il prezzo della criptovaluta scenda.

Facendo trading CFD non comprerai nessun Bitcoin, Ethereum, Ripple e così via, ma semplicemente otterrai guadagni (o subirai perdite) dall’andamento del prezzo della criptovaluta.

Su eToro puoi anche comprare criptovalute senza CFD, ovvero acquisterai direttamente i Bitcoin e le altre criptovalute presenti.

Oggi puoi aprire un conto su eToro gratis! Soprattutto se vuoi iniziare con un conto demo e fare solo simulazioni hai a disposizione ben 100.000$ virtuali che puoi spendere senza rischi!

>>>Apri il tuo conto eToro da qui!

Trading Bitcoin con Fineco

Mentre molti broker offrono al massimo due modi per fare trading con le crypto, Fineco si distingue offrendo ben tre opzioni. Vediamo quindi quali sono le tre modalità offerte da Fineco per investire in criptovalute e come sfruttarle per massimizzare i rendimenti.

  • Knock Out Options
    Una caratteristica unica offerta da Fineco è la possibilità di fare trading sulle Knock Out Options, utilizzando i Contratti per Differenza (CFD) sui Futures di Bitcoin ed Ethereum. Questa opzione offre due modalità chiare: scegli “Up” se prevedi un rialzo del sottostante, e “Down” se prevedi un ribasso. La protezione del capitale investito è garantita grazie allo stop loss, che attiva una barriera di sicurezza. La selezione di una barriera rappresenta il prezzo di stop loss, limitando così il rischio di perdite al premio pagato. Questa opzione offre maggiore sicurezza rispetto ai tradizionali CFD, riducendo il rischio di perdite oltre il capitale investito.
  • CFD (Contratti per Differenza)
    Fineco consente di negoziare CFD con sottostante Futures su Bitcoin ed Ethereum, offrendo una flessibilità di speculazione al rialzo o al ribasso. I punti di forza di questa opzione includono commissioni nulle, spread trasparenti e l’accesso alla leva finanziaria. La leva finanziaria consente di amplificare i risultati, bloccando però solo una parte del capitale. È fondamentale notare che l’uso della leva comporta rischi, quindi gli investitori devono essere consapevoli e gestire attentamente questa opzione.
  • ETP (Exchange Traded Products)
    Gli Exchange Traded Products (ETP) offerti da Fineco consentono di fare trading sui mercati regolamentati con Bitcoin, Ethereum e Ripple come sottostanti. Una caratteristica distintiva di questa opzione è la possibilità di operare senza la necessità di aprire un wallet dedicato. I trader possono eseguire le loro operazioni direttamente dal conto Fineco, semplificando il processo di trading. La vasta gamma di strumenti disponibili offre ai trader la flessibilità di scegliere ciò che meglio si adatta alle loro strategie di investimento.

Investire in criptovalute con Fineco offre, come abbiamo visto, una gamma completa di opzioni, consentendo agli investitori di adottare approcci differenziati in base alle proprie preferenze e strategie di rischio.

La combinazione di Knock Out Options, CFD e ETP fornisce una piattaforma completa per massimizzare i rendimenti e gestire il rischio in modo efficace.

La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Prima di intraprendere qualsiasi operazione, è essenziale comprendere appieno le caratteristiche di ciascuna opzione e adattare la propria strategia di trading di conseguenza. Fineco si conferma così come un partner affidabile e innovativo nel mondo del trading di criptovalute, ma soprattutto si presenta come una valida alternativa ai broker più blasonati soprattutto per i trader dall’Italia.

Uno dei vantaggi di scegliere Fineco per il trading su criptovalute è legato al fatto che questo broker online funge anche da sostituto d’imposta, rendendo molto più facile l’adempimento degli obblighi fiscali da parte dell’utente.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIù SUL TRADING DI CRIPTOVALUTE CON FINECO

Trading Bitcoin con Binance

Binance si distingue come una piazza virtuale all’avanguardia, specializzata nello scambio, nella vendita e nell’acquisto di criptovalute. La sua piattaforma online offre un ambiente accessibile e affidabile, richiedendo solo la creazione di un portafoglio digitale (wallet) per iniziare a operare.

Approfondiamo allora le diverse modalità di trading offerte da Binance, e vediamo come massimizzare l’esperienza di trading su questa piattaforma leader.

  • Conversione diretta
    La conversione diretta rappresenta una delle opzioni offerte da Binance, consentendo agli utenti di effettuare scambi in modo rapido e semplice. Questo approccio è ideale per coloro che cercano un metodo immediato per scambiare criptovalute senza dover affrontare complessità aggiuntive.
  • Piattaforma Base
    La piattaforma base di Binance offre un ambiente di trading completo, progettato per soddisfare le esigenze degli utenti con un livello di esperienza intermedio. Con un’interfaccia intuitiva e funzionalità avanzate, questa opzione è adatta a coloro che desiderano una maggiore personalizzazione nelle loro attività di trading.
  • Piattaforma Avanzata
    Per gli utenti più esperti e desiderosi di un controllo totale sulle loro operazioni, la piattaforma avanzata di Binance offre strumenti analitici avanzati e opzioni di trading avanzate. Questa modalità è pensata per coloro che cercano un livello più profondo di personalizzazione e analisi nel loro approccio al trading di criptovalute.

Indipendentemente dalla scelta tra le modalità di trading offerte da Binance, tutte le operazioni sono agevolmente eseguite attraverso il sito web della piattaforma o l’app dedicata, disponibile su iOS e Android. Entrambe le opzioni sono caratterizzate dalla funzionalità, dalla completezza delle opzioni e dalla facilità d’uso, posizionando Binance come uno dei migliori exchange di criptovalute disponibili.

Un elemento distintivo di Binance è la sua vasta selezione di criptovalute, con oltre 350 opzioni tra le principali ed emergenti. Questa piattaforma continua ad ampliare la sua offerta, introducendo regolarmente nuove criptovalute per mantenere un catalogo sempre attuale e ricco.

Tra le criptovalute di spicco su Binance, troviamo Bitcoin, Ripple, Litecoin, Cardano ed Ethereum. Tuttavia, l’elenco è in costante evoluzione, con l’aggiunta periodica di nuove entrate. La piattaforma stessa gestisce una sezione dedicata alle informazioni sulle criptovalute attualmente disponibili.

INIZIA ORA A FARE TRADING CRYPTO CON BINANCE – CLICCA QUI

Prime XBT
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo