Bitfinex blocca depositi e prelievi in criptovalute, un segnale inquietante per i trader

Che il mondo, non solo economico, si fondi sulla fiducia è cosa nota, che spesso le persone accordino fiducia a chi non se la merita lo è altrettanto; a distanza di anni continuo a chiedermi come possano certi trader continuare ad operare su bitfinex con tutto quello che sta succedendo. Le notizie inquietanti sul noto exchange si susseguono ormai con cadenza periodica da anni, eppure in tanti continuano ad operare su questa piattaforma; prima le perplessità sugli accantonamenti per USDT, poi l’ammanco di 850mln di dollari dai conti della azienda, le menzogne subito venute alla luce del sole quando hanno dichiarato che quei soldi erano stati posti sotto sequestro mentre a stretto giro di posta è emerso che erano stati usati per ripianare le perdite di un’azienda collegata, quindi l’emissione di una IEO da un miliardo di dollari che nemmeno si capisce bene a cosa serva, oggi lo shutdown, come comunicato con un tweet in data odierna e i trader impossibilitati a fare depositi e prelievi dalla piattaforma.

Bitfinex blocca depositi e prelievi di criptovalute

Insomma, i segnali di fragilità c’erano tutti, chi ha preferito continuare ad accordare fiducia a quest’azienda credo se ne stia pentendo amaramente. Secondo quanto comunica bitfinex (ammesso che si possano prendere sul serio le loro dichiarazioni) i fondi degli utenti sarebbero custoditi al sicuro sul cold storage dell’exchange e la situazione dovrebbe tornare a normalità molto presto. Intanto la procuratrice di New York (Letitia James) continua le sue indagini sui famosi 850mln di dollari spariti dai conti dell’azienda, cosa che rappresenta chiaramente una spada di damocle sul destino della piattaforma; staremo a vedere come la situazione evolverà e se le promesse dell’exchange di ripristinare al più presto una situazione di normalità saranno mantenute, sta di fatto che ad oggi chi opera su bitfinex non può movimentare il proprio denaro.

La sfiducia e il pessimismo in merito all’operato di questo scambio, intanto, continuano a lievitare e la situazione difficilmente potrà andare avanti così ancora per molto; resta da capire quale può essere l’impatto di un fallimento di bitfinex sul mercato delle cripto, posto che non sono più i tempi di Mt.Gox e che il mondo delle cripto è maturato parecchio negli ultimi anni, la caduta di uno dei maggiori exchange in circolazione avrebbe sicuramente un effetto pesante sull’andamento dei prezzi.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo