Bitcoin, segnali positivi per le prossime ore

Dopo una chiusura positiva al di sopra del livello di 10.800 dollari, il prezzo di Bitcoin ha prolungato il suo rialzo rispetto al dollaro USA. BTC ha infatti rotto il livello di resistenza chiave di 11.000 dollari e si è attestato ben al di sopra della media mobile semplice di 100 ore.

Il prezzo ha quindi raggiunto un nuovo massimo settimanale di 11.102 dollari e recentemente ha iniziato una correzione al ribasso, scambiando al di sotto del livello di 11.000 dollari. Mentre scriviamo BTC si sta poi avvicinando alla zona di supporto di 10.880 dollari, e c’è anche una linea di tendenza rialzista importante che si sta formando con un supporto vicino a 10.840 dollari sul grafico orario della coppia BTC/USD.

Ora, finché il prezzo è al di sopra del supporto della linea di tendenza, potrebbe riprendere il suo movimento al rialzo al di sopra della resistenza di 11.000 dollari. La prima resistenza è vicina al livello di 11.100 dollari, al di sopra del quale i tori punteranno probabilmente più al rialzo verso i livelli di 11.500 e 11.600 dollari a breve termine.

Se invece Bitcoin non dovesse riuscire a riprendere il suo movimento verso l’alto al di sopra del livello di 11.000 dollari, potrebbe correggere ulteriormente il livello più basso. Un supporto iniziale al ribasso è vicino alla linea di tendenza a 10.840 dollari.

Uno sfondamento al di sotto della linea di tendenza del supporto potrebbe forse iniziare un esteso declino verso il livello di supporto di 10.650 dollari.