Binance Liquid Swap: cosa sono e come puoi guadagnare

I Binance Liquid Swap sono degli strumenti attraverso cui gli utenti dell’exchange possono scambiare token dei pool in modo rapido e conveniente, e ottenere delle ricompense in cambio. Grazie alle commissioni molto basse e agli spread piuttosto contenuti, infatti, questi liquid swap su Binance permettono di aggiungere facilmente token al pool e guadagnare interessi e una quota commissionale per le transazionoi per il pooling.

Naturalmente, per le loro caratteristiche questi swap risultano essere molto utili soprattutto per le stablecoin, ovvero per quelle monete meno volatili, i cui prezzi sono storicamente più tradizionali.

Per quanto concerne il loro funzionamento base, i Binance Liquid Swap si basano sul pool di liquidità: in ogni pool sono presenti due token, e la quantità relativa di tali token finirà con il determinarne il prezzo. In ogni caso, all’utente medio di Binance non interesserà poi più di tanto, considerato che sarà l’exchange a occuparsi di tutto ciò.

Intanto, se vuoi saperne di più su Binance e su come funziona questo ottimo exchange, ti consigliamo di leggere la nostra recensione.

Come usare i Binance Liquid Swap

Come abbiamo già anticipato qualche riga fa, utilizzare i Binance Liquid Swap non è affatto difficile.

Tutto quello che dovrai fare per poter approfittare di questo strumento è accedere all’exchange utilizzando le tue credenziali e recarti nella pagina dedicata a questo strumento. Qui troverai due tab, Aggiungi e Rimuovi: come intuibile il tab Aggiunti permetterà di aggiungere liquidità scegliendo quale token depositare e su quale pool depositarlo; il tab Rimuovi invece ti permetterà di prelevare token dal pool e quale token prelevare.

Fornendo liquidità al pool puoi generare reddito, considerato che i token messi in staking ricevono una parte delle commissioni che derivano dalle transazioni nel pool stesso. All’utente vengono accreditati interessi flessibili. Tuttavia, nel momento in cui il prezzo di un token tende ad oscillare molto, allora i detentori delle quote nel pool potrebbero fallire l’obiettivo di conseguimento del profitto ambito. Quanto sopra ci induce così a riflettere che lo staking determina sempre un rischio, e che non vi è alcuna garanzia di restituzione del capitale investito.

CLICCA QUI APRI UN CONTO GRATIS SU BINANCE PER USARE I LIQUID SWAP!