Azioni Telecom Italia: +5% in un mese. Corsa finita? Non tanto

Via libera golden power all’operazione NetCo

Tra le azioni più in evidenza nella sessione di borsa di oggi ci sono quelle di Telecom Italia. In una seduta negativa, il titolo dell’ex monopolista si sta mettendo in luce con una progressione dello 0,3 per cento a quota 0,28 euro dopo aver raggiunto un massimo intraday a quota 0,292 euro.

trader con vari dispositivi e logo Telecom Italia
Gli spunti tecnici sulle azioni Telecom Italia - ValuteVirtuali

Il leggero rialzo rimediato oggi consente a Telecom Italia di consolidare la sua prestazione mensile positiva che ora è pari a quasi il 5 per cento. Come si può vedere dal grafico in basso, le azioni Telecom Italia oggi valgono il 10,2 per cento in più rispetto ai prezzi di un anno fa. Siamo lontani dai titoli più in mostra del Ftse Mib, ma comunque Telecom Italia fa parte delle quotate che si sono mosse positivamente nell’ultimo anno.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica la fase verde di TIM sembra però aver raggiunto un momento di massima espressione. Il titolo appare in una fase di discesa che comunque non è particolarmente negativa. Non è affatto detto che i prezzi non possano intercettare dei supporti più bassi nell’area compresa tra 0,27 0,268 euro euro. Se così dovesse essere non sarebbe da escludere l’ipotesi di un rialzo forte con possibile allungamento fino a 0,3 euro.

Insomma l’analisi tecnica di metà gennaio sulle azioni Telecom Italia suggerisce il prossimo avvio di una fase calante ma senza drammatizzazioni eccessive visto che non solo potrebbe essere possibile contenere il rosso ma non è neppure da escludere che ci possa essere un rialzo.

Alla fine tutto dipenderà da quelli che saranno gli aggiornamenti sul titolo. Eventuali notizie price sensitive, infatti, potrebbero impattare in una direzione o nell’altra. Dare un occhio anche al quadro fondamentale, quindi, potrebbe rivelarsi molto utile.

Per Telecom Italia novità dalla cessione di NetCo

Qualche spunto sulle azioni Telecom Italia potrebbe esserci dagli ultimi aggiornamento sul dossier relativo alla cessione di NetCo. E’ stato lo stesso colosso delle telecomunicazioni, nell’ambito delle attività riguardanti il closing dell’operazione di cessione di NetCo, a rendere noto che, in seguito alla firma del transaction agreement con Optics BidCo (società controllata dal fondo Usa KKR), ha ricevuto il via libera all’esecuzione dell’operazione ai fini della normativa Golden Power.

Il governo italiano commentando l’approvazione dell’operazione NetCo da parte della normativa golden power ha affermato che il via libera alla vendita della rete TIM a KKR è un passo fondamentale a garanzia dell’interesse nazionale e ai fini del controllo statale sugli asset strategici.

Il governo inoltre ha ribadito che l’operazione sta procedendo secondo quelle che erano le tempistiche già annunciate e ha fornito ulteriori dettagli sulle prescrizioni. Più nel dettaglio ci dovrebbe essere un ruolo attivo del governo nell’individuazione delle scelte strategiche per garantire allo stato la supervisione su una serie di aspetti fondamentali per l’interesse pubblico come la sicurezza, la difesa e la strategicità della rete.

Chi volesse investire sulle azioni Telecom Italia sfruttando la visibilità data dal via libera golden power alla cessione della rete agli americani di KKR può acquistare titoli TIM reali oppure speculare sulle variazioni di prezzo con i CFD.

Ecco due broker che garantiscono di operare dalla stessa piattaforma in entrambi i modi:

  • eToro: è il broker che permette di comprare azioni reali anche frazionate e di speculare con i CFD al rialzo (long trading) o al ribasso (short trading) usando la leva finanziaria (il che aumenta i rischi). eToro richiede un deposito minimo di soli 50 dollari per operare e permette di copiare i traders più bravi con il copy trading.

Aumenta le tue competenze di trading con il conto demo eToro da 100.000 euro virtuali >più informazioni sul sito eToro<


  • Fineco: è la banca con la migliore piattaforma trading in Italia e offre sia strumenti di banking che di trading. Scegliendo il nuovo conto trading senza servizi bancari si possono eliminare i costi fissi.

Fai trading con la piattaforma NR 1 in ItaliaMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo