Azioni Iveco le migliori su Borsa Italiana da inizio 2024: quali sono le previsioni?

Prospettive delle azioni Iveco, le meglio comprate da inizio anno sul Ftse Mib

Le azioni Iveco si aggiudicano la palma di miglior titoli azionario su Borsa Italiana da inizio 2024. Certo il periodo di riferimento è molto breve (neppure due settimane visto che giorno 1 Piazza Affari è rimasta chiusa per festività) e quindi il dato va prese con le dovute pinze, tuttavia il primato è innegabile.

Trader al lavoro con muso camion Iveco
Trend al rialzo in atto sulle azioni Iveco - ValuteVirtuali

Come si può vedere dal grafico in basso, le azioni Iveco nella prima di Ottava scambiano a quota 9,68 euro in rialzo di oltre 2 punti percentuali rispetto alla chiusura di venerdì. Il trend rialzista, quindi, a dispetto di tutte quelle che potevano essere ipotesi su prese di profitto, sta proseguendo. Grazie alla progressione di oggi, Iveco migliora la sua performance su base mensile e su base annua. Rispetto ad un mese fa le quotazioni sono più alte del 24 per cento mentre anno su anno il rialzo è del 37 per cento. Insomma tutti questi numeri confermano che il primato di titolo migliore da inizio anno è assolutamente meritato.

Azioni Iveco: il quadro di analisi tecnica da inizio anno

L’ultima sessione di borsa di Iveco, quella del 12 gennaio scorso si è chiusa a quota 9,446 euro con un progressione del 2,56 per cento rispetto al giovedì precedente. Già questo è un piccolo primato perchè era dal lontano mese di luglio che i prezzi di Iveco non mettevano a segno un balzo così forte. Numeri simili inducono giustamente a pensare ad un trend rialzista che potrebbe anche proseguire per un certo periodo di tempo.

L’analisi tecnica sul titolo Iveco è più che mai utile perchè permette di individuare un livello, quota 9,912 euro, che potrebbe fungere da grande sbarramento nella corsa di Iveco. Si tratta, infatti, di una resistenza che per tutto il 2023 ha frenato ogni ipotesi rialzista delle azioni Iveco.

Le possibilità sono due: o Iveco supera questo livello e quindi il trend al rialzo potrebbe trovare un inatteso vigore (vedremo verso dove nel prossimo paragrafo) oppure non ce la fa e allora inevitabile sarebbe l’avvio di un ritracciamento.

Nell’ultima settimana il volume di trading su Iveco ossia il numero di azioni scambiate ha registrato un calo di ben il 25 per cento. Questo significa che tanti investitori non stanno prendendo parte al rally di Iveco. Si tratta di un dato potenzialmente preoccupante perchè volumi deboli significa possibilità che la luna di miele con i trader rialzisti possa anche cessare.

E allora diamo uno sguardo a quello che potrebbe accadere alle azioni Iveco sempre avendo l’analisi tecnica come punto di riferimento.

Previsioni azioni Iveco: quale sarà la dinamica dei prezzi?

Visto che le azioni Iveco sono le migliori da inizio 2024, vale la pena spendere due parole anche sulle prospettive del titolo per le prossime settimane. Ovviamente seguiamo sempre cosa dice l’analisi tecnica.

Sul grafico della quotata si nota un consistente spazio oscillatorio formato da tre minimi e un triplo massimo. Si tratta di una figura che si sta creando proprio in questi giorni in attesa di capire quale sarà la direzione che il titolo prenderà tra lo sfondamento al rialzo e la correzione.

Lo scorso anno le azioni Iveco, tra inizio, svolgimento e fine anno, hanno registrato correzioni leggermente sotto quota 7 euro, adesso invece sono ad un triplo massimo verso quota 9,45 euro circa.

Detto questo, nel breve termine si può ipotizzare che le azioni Iveco, in caso di prevalenza di un trend al rialzo, possano arrivare fino a 9,69 euro. In tal caso una prima resistenza sarebbe a 10,34 euro mentre i supporti sono sono 9,26 euro e, in caso di cedimento, 9,04 euro.

Chi volesse investire in azioni Iveco per sfruttare l’attuale dinamismo del titolo può operare in due modi: con l’acquisto diretto di azioni (quindi si diventa azionisti) o speculando con i contratti per differenza senza possesso del sottostante. I migliori broker CFD sono:

  • eToro: permette di comprare azioni reali e di operare a leva con i CFD (in questo caso sale però il rischio). Il deposito minimo che viene chiesto per iniziare ad investire è di 50 dollari per investimenti davvero accessibili a tutti.

–CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DEMO GRATIS CON ETORO>>


  • Fineco: consente di fare trading su tantissime azioni con i CFD e con i Super CFD grazie ai quali è possibile operare su una selezione di sottostanti con gli stessi controvalori dei futures, ma a zero commissioni e solo con gli spread. Fineco è la banca con la migliore piattaforma di trading in Italia e propone due tipi di conto. Quello di solo trading, non avendo costi fissi, si addice agli investitori più alle prime armi.

–SCEGLI LA PIATTAFORMA NR IN ITALIA PER FARE TRADING SULLE AZIONI >>

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$