Azioni Enel: strategia long trading? Novità dal Decreto FER X sulle utility

Per Goldman Sachs le azioni Enel sono da comprare e sale anche il target price

Tra le quotate più in forma nell’ultima seduta della settimana c’è Enel. Il titolo del colosso dell’elettricità figura tra i migliori del Ftse Mib grazie ad una progressione del 2,5 per cento a 5,85 euro. Il rialzo in atto oggi consente ad Enel di diminuire il rosso accumulato nell’ultimo mese che adesso, come si può vedere dal grafico in basso, è circoscritto al 4,5 per cento. Anno su anno, invece, le azioni Enel non evidenziano variazioni di rilievo.

chart trading e logo di Enel con freccia verde verso alto
Situazione tecnica molto interessante per le azioni Enel - ValuteVirtuali

La netta tendenza a comprare azioni Enel che si sta imponendo nella seduta di oggi premia le strategia long sul titolo. la domanda da porsi riguarda però il futuro: i prezzi di Enel possono crescere ancora oppure il rialzo in atto oggi è solo una parentesi? Per rispondere a questo interrogativo è necessario procedere in due direzioni: analisi tecnica sulla situazione grafica del titolo e analisi fondamentale alla luce di quelle che sono le ultime notizie price sensitive riguardanti il titolo.

Vediamo quindi nel dettaglio.

Azioni Enel e novità sul decreto FER X: cosa è successo

La giornata di ieri è stata abbastanza movimentata per il comparto delle utility di Borsa Italiana. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa apparse su Quotidiano Energia, lo schema di supporto “centralizzato” del decreto Fer X potrebbe essere presto presentato alla Commissione Europea. A lascialo intendere è stato il capo dipartimento energia del Mase, Federico Boschi, nel corso di un convegno.

Il manager ha evidenziato che non ci sono conflitti tra i Contratti per Differenza originati dal Fer X, con uno strike price previsto fra 80 e 85 €/MWh, e i Power Purchase Agreement (PPA), che saranno fissati a prezzi di circa 60 €/MWh.

Il problema è invece rappresentato dagli obiettivi ambiziosi di crescita delle rinnovabili in tempi brevi, che potrebbero portare a una depressione dei prezzi spot e quindi a una limitazione dei PPA.

Gli analisti di Equita hanno affermato che sarà importante verificare anche i miglioramenti sui tempi e le procedure di autorizzazione per comprendere se la pubblicazione del Fer X, con i suoi incentivi interessanti per le rinnovabili, permetterà un’effettiva accelerazione dell’installazione di nuove fonti di energia rinnovabile. La sim ha ricordato come l’obiettivo sia sempre quello di raggiungere i target di penetrazione delle rinnovabili che sono stabili nel Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (Pniec) del giugno 2023. Tale piano prevede il 65 per cento dei consumi di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Cosa dice l’analisi tecnica sulle azioni Enel

Dopo aver fatto il punto sulle ultime notizie price sensitive riguardanti il settore delle utility (comparto in cui è presente Enel) vediamo adesso quale è la situazione tecnica del titolo. Tanto per iniziare è tutto il comparto utility a presentare spunti interessanti dal punto di vista grafico.

Nel caso specifico di Enel poi, i prezzi sono stati a lungo vicini al supporto in area 5,65 euro prima che il titolo prendesse il largo proprio oggi. Si tratta di un livello molto importante e il fatto che il titolo sia riuscito ad allungare sopra questa soglia arrivando ad abbattere proprio oggi la resistenza in area 5,86 euro è altrettanto significativo. In pratica proiettandosi sopra al supporto e violando la resistenza, Enel si è aperta la porta alla possibilità di un ulteriore rialzo.

A questo punto diventa però fondamentale tenere d’occhio sia la media mobile a 50 periodi che quella a 100 poichè esse potrebbero dare segnali in contrasto con questa view bullish.

Gli analisti, dal canto loro, sembrano dare fiducia al titolo Enel. Proprio nei giorni scorsi, infatti, è arrivato l’upgrade di target price di Goldman Sachs. La banca d’affari Usa ha alzato il prezzo obiettivo a 8,65 euro confermando la raccomandazione buy (comprare). Per GS le azioni Enel sono quindi da acquistare anche perchè c’è un bel potenziale di upside.

Chi volesse seguire questa strategia può operare in due modi: comprando azioni Enel reali oppure facendo long trading con i CFD su Enel. In questo secondo caso si investe a leva e quindi sale la portata dell’investimento (ma anche il livello di rischio).

Due piattaforme che consentono di investire in entrambi i modi sono:

  • eToro: broker per comprare azioni Enel (anche frazionate) e fare trading con i CFD operando a leva. eToro offre il copy trading per replicare le strategie dei trader migliori
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: è la banca con la migliore piattaforma di trading e permette di comprare azioni reali ma anche di fare trading con i CFD e i super CFD. Novità il conto di solo trading senza costi fissi.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://valutevirtuali.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Broker Trading Criptovalute

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 50€
Regulated CySEC License 247/14
Conto di pratica gratuito da 10.000€
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$
Vuoi conoscere le crypto? Iscriviti per leggere le ultime news Crypto in anteprima No Sì, certo