Azioni Cucinelli: comprare o solo mantenere dopo conti preliminari 2023?

Forte volatilità sulle azioni Cucinelli dopo la pubblicazione dei conti preliminari 2023

Il titolo Brunello Cucinelli è tra gli osservati speciali dell’odierna seduta di contrattazioni in scia alla pubblicazione, avvenuta ieri sera, dei conti preliminari 2024. Nonostante le forti potenzialità che solitamente sono implicate dai risultati di una quotata, gli investitori, pur mantenendo alta l’attenzione sulla quotata, non sembrano sbilanciarsi più di tanto.

Donna con cashmire e candele trading
Ottimi conti preliminari 2024 per Brunello Cucinelli - ValuteVirtuali

A dirlo è la dinamica dei prezzi. A metà mattinata, come si può anche vedere dal grafico in basso, le azioni Cucinelli segnano un ribasso dello 0,65 per cento a quota 84,2 euro. Il titolo ha raggiunto un massimo intraday a 86,6 euro per poi iniziare a retrocedere sui livelli attuali. La curva descrive una situazione estremamente dinamica con gli acquisti che hanno prevalso per tutta la prima mezzora di contrattazioni e i venditori che hanno preso il sopravvento da metà mattinata in poi. Una prestazione così volatile è l’ideale per chi vuole investire sul titolo Cucinelli. Il modo migliore per operare quando ci sono variazioni di direzione anche repentine è attraverso i CFD che hanno il vantaggio di permettere anche la speculazione al ribasso (short trading). Broker ideale per fare trading con i CFD sulle azioni è eToro che offre anche la demo gratuita per fare pratica.

–REGISTRATI GRATIS SU ETORO E IMPARA A FARE CFD TRADING SULLE AZIONI>>

Tornando all’andamento del titolo, il ribasso in atto oggi (almeno fin qui) non intacca la prestazione mese su mese e quella su base annua. La prima resta positiva per il 6 per cento mentre la seconda evidenzia un bel verde del 20 per cento.

Conti preliminari 2023 di Brunello Cucinelli: ecco come è andata

Brunello Cucinelli ha chiuso il 2023 con ricavi netti (dato preliminare) pari a 1,14 miliardi di euro, in aumento del 23,9 per cento rispetto ai 919,71 milioni messi a segno nell’esercizio precedente. La crescita è stata sostenuta in tutte le aree geografiche. Considerando una parità di cambio, la crescita del fatturato sarebbe stata del 26 per cento quindi sempre molto significativa.

Scendendo nel conto economico, a fine 2023 l’indebitamento netto caratteristico della quotata era pari a circa 7 milioni di euro, dato allineato con quello di inizio anno.

Alla luce di quello che sarà la raccolta ordini delle collezioni Primavera Estate 2024, Brunello Cucinelli si attende una crescita dei ricavi attorno al 10 per cento per il nuovo anno.

Questi i conti preliminari 2023 di Cucinelli. Ai fini operativi questi dati hanno senso solo se confrontati con quelle che erano le stime sia della società che degli analisti. Ebbene il management di Cucinelli si attendeva per il 2023 un aumento dei ricavi compreso tra il 22 per cento e il 23 per cento. A conti fatti, quindi, è andata meglio delle stime.

Azioni Cucinelli: comprare o solo mantenere?

Gli analisti di Equita sim si attendevano ricavi per 1,14 miliardi di euro nel 2023 da Brunello Cucinelli ovvero il 24 per cento in più rispetto all’esercizio precedente. Un dato che era leggermente superiore alla guidance che la società umbra aveva fornito a dicembre 2023 ma soprattutto una previsione che incorporava un quarto trimestre 2023 a quota 322 milioni di euro, in rialzo del 16 per cento anno su anno e del 18 per cento a cambi costanti.

Gli esperti di Equita inoltre puntavano su una sostanziale conferma della crescita del segmento retail.

Le stime di Equita sui conti preliminari 2023 di Cucinelli si sono molto avvicinate alla realtà essendo i ricavi addirittura coincidenti con il risultato reale della quotata.

Interessante, però, è evidenziare la valutazione che gli esperti hanno sul titolo. Per Equita le azioni Cucinelli sono solo da mantenere (rating hold) e non quindi da comprare. Il target price non è dei più brillati. Quell’86,5 euro di prezzo obiettivo è molto prossimo ai massimi raggiunti dalla quotata nel corso della mattinata.

Molto più ottimismo nella valutazione sulle prospettive delle azioni Cucinelli è stato espresso dagli esperti di Intesa Sanpaolo. Tanto per iniziare il rating è buy (quindi comprare) con un target price a 90,5 euro che implica un bel potenziale di upside rispetto a quelli che sono gli attuali prezzi. La banca italiana si attendeva un fatturato preliminare pari a 1,129 miliardi di euro, in rialzo del 22,8 per cento anno su anno, con un dato riguardante il solo quarto trimestre 2023 a quota 311 milioni di euro, in crescita del 12 per cento rispetto al quarto trimestre 2022. A Brunello Cucinelli, quindi, è andata meglio delle attese di Intesa SP.

Chi volesse speculare sulle azioni Cucinelli per sfruttare l’effetto conti preliminari 2023 può operare con questi broker CFD (tra i migliori presenti in Italia).

  • eToro: permette di comprare azioni reali e al tempo stesso di fare CFD al rialzo (long trading) o al ribasso (short trading) operando con la leva finanziaria e aumentando così la portata dell’investimento (ma sale anche il livello di rischio). Come deposito minimo siamo a 50 dollari e inoltre eToro offre sempre la demo gratis per fare pratica senza rischi.

Aumenta le tue competenze di trading con il conto demo eToro da 100.000 euro virtuali >più informazioni sul sito eToro


  • Fineco: è la banca italiana con la migliore piattaforma di trading. Tantissimi gli asset disponibili per il trading e per quello che riguarda le azioni si può operare sia con i CFD che con i Super CFD. Fineco propone un piano di commissioni molto particolare: più si fa trading e più esse sono in ribasso.

Fai trading con la piattaforma NR 1 in ItaliaMaggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$