Approfondimento sulle criptovalute: ChatGPT prevede che la nuova criptovaluta Bitbot potrebbe aumentare di 100 volte nel 2025

L’intelligenza artificiale (AI) sta diventando sempre più importante nella vita quotidiana. Dai modelli di apprendimento generativo dell’AI che portano un cambiamento di paradigma ai nuovi progetti di criptovalute, fino alla fornitura agli investitori di nuovissimi strumenti per incrementare le loro ricerche. Ad esempio, ChatGPT di Open AI viene utilizzato da alcuni investitori per fornire approfondimenti, previsioni e analisi su progetti consolidati e nuovi, comprese piattaforme di criptovalute AI all’avanguardia.

Una nuova criptovaluta per la quale ChatGPT prevede un’ottima performance quest’anno e che potrebbe arrivare a 100 volte nel 2024/5 è Bitbot, il primo bot di trading su Telegram al mondo senza custodia e con la sicurezza al primo posto nella sua proposta di valore.

Dopo il lancio a soli $0,0100 per token avvenuto  il 17 gennaio, il presale della criptovaluta Bitbot è diventato virale. Con 300 milioni di token disponibili in 15 fasi di presale, Bitbot ha già il sostegno significativo di oltre 110.000 follower su X, più di 6.000 follower su Telegram e ha già raccolto $415k in soli 20 giorni.

Ma scopriamo insieme perché ChatGPT ritiene che Bitbot potrebbe generare rendimenti pari a 100 volte nel 2025, prendendo il volo in una corsa al rialzo prevista dopo l’halving del Bitcoin (BTC) di quest’anno.

Che cos’è Bitbot?

Bitbot sta lanciando il primo bot di trading su Telegram senza custodia al mondo. Si associa a Knightsafe, un servizio decentralizzato di autodeposito di asset digitali, per contrastare i problemi di sicurezza. Questa partnership vedrà Bitbot fornire interazioni senza soluzione di continuità tra i protocolli DeFi, Telegram e gli exchange di criptovalute.

Questo nuovo strumento e questa nuova criptovaluta sono determinati a uniformare il campo di gioco, dato che gli investitori di criptovalute al dettaglio soffrono spesso per mano delle cosiddette “crypto whale” e degli investitori istituzionali che godono di un vantaggio sleale. Bitbot impiega un semplice processo di iscrizione in cui gli utenti possono creare fino a tre portafogli di criptovalute gratuiti.

Principali caratteristiche di Bitbot

Bitbot adotta il principio “not your keys, not your crypto”, in modo che gli utenti possano collegare i propri cold wallet mantenendo la totale custodia delle rispettive chiavi private. Gli utenti hanno il controllo completo degli asset digitali e i fondi vengono trasferiti solo al termine delle transazioni.

La tecnologia di custodia avanzata di Knightsafe, che utilizza portafogli di calcolo multiparte per sostituire le chiavi private, facilita questa operazione. Il risultato è un sistema di condivisione di chiavi multiple tra diverse parti, che garantisce che nessuna singola parte detenga le chiavi di un trader.

Gli utenti sono ulteriormente protetti da bot anti-MEV in grado di impedire che vengano presi di mira da bot MEV che pompano i prezzi delle transazioni e fanno la cresta sui profitti dei trader. Inoltre, Bitbot sta introducendo misure anti-rug che proteggono gli utenti e i loro beni digitali dalle truffe.

I trading bot di Telegram sono il futuro del crypto-trading?

Grazie a livelli crescenti di interoperabilità, scalabilità e decentralizzazione o all’adozione dell’AI, le piattaforme di criptovalute si stanno evolvendo a una velocità vertiginosa. Una tendenza ineluttabile nella community del settore del trading di criptovalute è l’uso dei bot di trading, sempre più parte essenziale del kit di strumenti del trader di criptovalute di successo.

I trading bot facilitano l’esecuzione automatica di operazioni sui mercati delle criptovalute in base a parametri o strategie predefinite dall’utente. Con oltre 800 milioni di utenti, Telegram ha visto una notevole crescita dei suoi trading bot , con gli utenti che sfruttano la capacità della piattaforma di interagire facilmente con i principali exchange di criptovalute.

Nuove piattaforme di criptovalute come Unibot, Maestro e Banana Gun si sono lanciate nell’arena dei bot di trading su Telegram con grande successo negli ultimi 12 mesi, grazie alla loro interfaccia utente semplice e facile da usare e all’accesso sempre più ampio alle strategie di trading basate sull’AI.

ChatGPT ha ragione? Bitbot può realizzare profitti pari a 100x nel 2025?

ChatGPT ha previsto che Bitbot potrebbe offrire rendimenti pari a 100 volte nel 2025. Con l’approvazione dell’ETF sul Bitcoin sottoscritta e l’evento di halving del Bitcoin (BTC) che si profila all’orizzonte, le aspettative che il mercato diventi presto rialzista sono elevate.

CoinDesk ha riferito che Unibot ha fornito rendimenti pari a 200 volte l’anno scorso ai primi investitori, con il suo token nativo che ha superato la barriera dei $200 e il market cap che è esploso oltre i $200 milioni prima del suo hack. Unibot aveva ancora un market cap di 58 milioni di dollari al momento in cui scriviamo, mentre Banana Gun valeva 34 milioni di dollari nonostante il suo presunto furto.

Con il settore dei bot di trading su Telegram ancora agli inizi, ma con un volume di scambi totale di oltre 7 miliardi di dollari, l’offerta superiore di Bitbot rispetto agli altri sul mercato rende realistiche le previsioni di rendimenti 100 volte superiori.

Grazie a una sicurezza superiore, a un’interfaccia utente attraente e a nuovi strumenti di trading di criptovalute AI, per Bitbot non c’è limite.

Con il suo presale attualmente in fase 3 e al prezzo di appena $0,011, è giunto il momento per gli investitori di far parte di qualcosa di entusiasmante. Quindi, non ignorate la FOMO. Acquistate oggi stesso i vostri token Bitbot.

Per saperne di più e acquistare i token BITBOT, visita il sito web ufficiale.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$