Azioni STM crollano dopo conti 2023. Boom volumi, cosa non piace ai trader?

Le azioni STM non reagiscono bene alla pubblicazione dei conti dell’esercizio 2023

Le azioni STM sono la protagoniste in negativo della penultima seduta di scambi a Piazza Affari. La quotata del segmento micro-chips è in balia delle vendite fin dal momento dell’apertura delle contrattazioni. Come si può vedere dal grafico in basso, a metà seduta, la quotata segna un ribasso di oltre il 3 per cento precipitando a quota 41,2 euro.

laptop con logo STM e freccia verso il basso
Vendite sulle azioni STM dopo la trimestrale - ValuteVirtuali

In realtà, però, i minimi intraday sono stati raggiunti a 41 euro, livello al quale il ribasso si è poi bloccato con una leggera riduzione del passivo sui livelli attuali. La forte contrazione in atto oggi (al giro di boa delle 13 STM è il titolo peggiore del Ftse Mib) determina un netto peggioramento della performance su base mensile. Rispetto ad un mese fa i prezzi di STM sono ora più bassi di quasi il 10 per cento. Resta invece positivo l’andamento del titolo anno su anno (poco meno del 5 per cento di rialzo).

Detto questo, c’è un motivo particolare per cui oggi è in atto una vera e propria corsa a vendere azioni STM? E se la risposta è affermativa come è possibile sfruttare il movimento in atto in ottica investimento ossia per trarne profitto?

Rispondiamo subito alla prima domanda: il crollo di STM è conseguente alla presentazione dei conti 2023 della quotata. Come da tradizione, infatti, STMicroelectronics ha inaugurato la stagione delle trimestrali di Borsa Italiana. Purtroppo il taglio del nastro non è stato dei migliori visto che la quotata ha archiviato il quarto trimestre con marginalità e ricavi in ribasso oltre le previsioni della vigilia. Proprio da questo dato negativo potrebbero essere scaturite le vendite che stanno affossando il titolo. Vediamo quindi nel dettaglio.

Trimestrale STM e conti esercizio 2023: ecco come è andata in dettaglio

STM ha chiuso il quarto trimestre 2023 con ricavi pari a 4,28 miliardi di dollari, in calo del 3,2 per cento rispetto ai 4,42 miliardi messi a segno nello stesso periodo dell’anno precedente. Rispetto ad un anno fa, i ricavi di STM sono scesi del 3,4 per cento. Stando alle stime dello stesso management i ricavi trimestrali si sarebbero dovuti attestare nell’ordine dei 4,3 miliardi di euro.

Scendendo nel conto economico, la marginalità lorda di STM è stata pari al 45,5 per cento contro il 47,5 per cento del quarto trimestre 2022 e il 47,6 per cento del terzo trimestre 2023.

Il calo della marginalità è da imputare ai più alti costi dei fattori di produzione ma anche ad oneri da sottoutilizzo della capacità produttiva che sono stati bilanciati solo in modo parziale dalla combinazione di prezzo di vendita e mix di prodotto. La marginalità di STM alla fine del quarto trimestre 2023 è stata più bassa rispetto a quella stimata dai vertici della quotata e pari al 46 per cento.

Per finire il quarto trimestre 2023 si chiuso con un utile netto pari 1,08 miliardi di dollari sotto i 1,25 miliardi dello stesso periodo di un anno fa. Per l’utile netto la contrazione è stata del 13,8 per cento.

Come si può vedere da tutti questi parametri, il quarto trimestre 2023 non è stato un periodo brillante per la quotata.

Diverso è il discorso relativo all’esercizio 2023 nella sua interezza. L’anno si è infatti chiuso con ricavi netti pari a 17,29 miliardi di euro in aumento del 7,2 per cento nel raffronto con i 16,13 miliardi di euro di un anno fa (il dato è però più basso delle stime della vigilia che fissavano i ricavi netti totali 2023 a 17,3 miliardi) e con un utile lordo aumentato dell’8,5% per cento a quota 8,29 miliardi di euro contro i 7,64 miliardi di un anno. Grazie al rialzo dell’utile lordo, la marginalità STM 2023 è aumentata passando dal 47,3 per cento al 47,9 per cento. Per finire, l’utile netto di STM su tutto l’esercizio 2023 è stato pari a 4,21 miliardi di euro contro i 3,96 miliardi del 2022. L’utile per azione di STM è ammontato a 4,46 dollari.

Da STM anche le stime sull’esercizio 2024

Non solo conti trimestrali e risultati dell’esercizio 2023 nella comunicazione rilasciata oggi da STM ma anche indicazioni sul futuro. Il management della società prevede per il primo trimestre 2024 un fatturato pari a 3,6 miliardi di euro, in ribasso del 15,2 per cento rispetto al primo trimestre 2023 ma soprattutto in calo del 15,9 per cento rispetto al quarto trimestre 2023. La marginalità è vista al 42,3 per cento.

Per quanto invece riguarda l’intero esercizio appena iniziato, i ricavi a fine anno si dovrebbero attestare nel range tra 15,9 miliardi e i 16,9 miliardi di dollari mentre per quello che riguarda la marginalità la forchetta indicata dal management è compresa tra il 40 per cento e il 46 per cento.

Come investire in azioni STM dopo i conti 2023

Per investire in azioni STM sfruttando la visibilità data dai conti 2023 si può operare in due modi: o comprando azioni approfittando dei prezzi in calo (ma è necessario che ci siano prospettive al rialzo sul titolo) o speculando sul calo. In entrambi i casi lo strumento più comodo per investire sono i CFD. Broker che suggeriamo noi:

  • eToro: consente di comprare azioni reali e di fare trading CFD operando a leva. Grazie allo strumento del copy trading è inoltre possibile copiare le strategie dei traders migliori. Il deposito minimo richiesto è di soli 50 dollari per investimenti accessibili a tutti.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: è la banca italiana con la migliore piattaforma di trading e consente di acquistare azioni vere ma anche di speculare con i CFD e con i Super CFD grazie ai quali è possibile operare su una selezione di sottostanti con gli stessi controvalori dei futures, ma a zero commissioni e solo con gli spread. Due i tipi di conto proposti tra cui quello di solo trading adatto per chi è alle prime armi (non ha costi fissi)
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Piattaforma Trading N.1
Fineco
Quotazioni in tempo reale
Previous 25
Next 25
CoinPriceMarketcapSupplyChange (24H)
Crypto.com Bonus
Cripto.com - Bonus di 25$