Ripple diventa la seconda criptovaluta – +70% in un giorno

adozione ripple

XRP, il token di Ripple, ha appena sorpassato Ethereum diventando così la seconda criptovaluta per capitalizzazione dopo Bitcoin. Nelle ultime 24 ore il valore di XRP si è apprezzato del 70% arrivando a $0.63 e contribuendo ad aumentare la capitalizzazione del network Ripple che ha così raggiunto la quota 25 Miliardi di Dollari superando Ethereum che, nonostante sia in rialzo, rimane a quota 23 Miliardi.

La ragione principale di questo rialzo sembra risiedere nell’annuncio di Sagar Sarbahi, a capo del dipartimento di Government and Regulatory Relations di Ripple, che in una recente intervista ha annunciato il prossimo lancio di xRapid.

xRapid è uno dei prodotti di punta di Ripple che permetterebbe, tramite l’utilizzo del token XRP, una velocizzazione delle transazioni interbancarie.

A seguito di tale annuncio la rete Ripple ha fatto registrare un notevole aumento del valore delle transazioni, il che sembra confermare la veridicità del rumor. Infatti in molti hanno sottolineato come tali schemi di transazioni irregolari possano essere riconducibili a test in preparazione del potenziale lancio di xRapid.

Proprio questi alti valori delle transazioni quindi, insieme al sentiment innescato dall’annuncio di Sagar Sarbahi di lunedì scorso, hanno permesso a XRP di raggiungere valori massimi che non si vedevano da settimane. Era da maggio di quest’anno, infatti, che XRP non raggiungeva i 60 centesimi di Dollaro. La criptovaluta ristagnava ormai sui 30-20 centesimi di Dollaro da inizio Agosto.

Pur restando molto lontana dalla sua valutazione massima di $3, ottenuta tra Dicembre 2017 e Gennaio 2018, l’improvviso aumento nel prezzo ha senz’altro creato un po’ di attenzione anche sul resto delle criptovalute, che stanno riprendendo valore in queste ultime ore.

Il volume delle transazioni sembra confermare questo entusiasmo, ciò nonostante è difficile stabilire se questo rialzo possa tenere a sufficienza da far instaurare un nuovo trend rialzista di lungo termine.