Malta si appresta a regolare le criptovalute

Malta ha recentemente approvato il cryptocurrency regulatory framework, ovvero un insieme di leggi principalmente sulla blockchain e sulle criptovalute, che dovrebbe portare ad una prima regolamentazione completa su questi asset virtuali anche in territorio Europeo. Ad ogni modo, una di queste leggi, denominata “Virtual Financial Assets Framework” è ancora in fase di sviluppo secondo quanto riportato dalla MFSA, la Malta Financial Services Authority, ovvero la corrispettiva Maltese della CONSOB Italiana.

Per questo, l’ente regolatore, ha fatto notare che le aziende di criptovalute dovranno attendere un annuncio pubblico prima di poter presentare le proprie domande per ottenere un’autorizzazione ed essere quindi regolamentate.

Il Virtual Financial Assets Framework riguarda tutte le transazioni finanziarie e vendite del mercato di criptovalute Maltese. La legge disciplinerà innanzitutto le ICO (Initial Coin Offerings) ed il trading di criptovalute stabilendo regole per brokers, exchanges, wallets e qualsiasi altro tipo di partecipante al mercato delle criptovalute.

Questa legge segue la linea d’azione già iniziata lo scorso anno con le dichiarazioni del primo ministro Joseph Muscat che ha rivelato la propria ambizione di far diventare Malta l’isola della blockchain. A seguito di questo annuncio Malta ha già attratto due dei principali exchanges sul mercato per volume di trading, ovvero Binance e OKEx.

Recentemente Malta ha anche proposto la prima borsa delle criptovalute, denominata Malta Stock Exchange e creata appositamente per farsi carico degli scambi degli asset digitali e, più in generale, delle transazioni riguardanti il settore fintech. Il Malta Stock Exchange dovrebbe avere la propria piattaforma di trading che, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe essere sviluppato grazie ad un accordo con OKEx.

Oltre ad uno stock exchange ed ad una piattaforma di trading, sembra che stia per sorgere anche la prima banca decentralizzata. Verrà chiamata Founders Bank e sarà creata grazie alla partecipazione al progetto di Binance, primo exchange di criptovalute a livello mondiale.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>