TRON: analisi di mercato settimanale (dall’11 Agosto al 17 Agosto 2019 su coppia BTC/TRX)

Nella nostra ultima previsione su TRON ho preferito non espormi troppo scrivendo che, per come si erano messe le cose, riuscire a definire che direzione avrebbe preso il trend equivaleva quasi a lanciare una monetina; nel corso degli ultimi sette giorni la situazione non è cambiata di molto, se non per il fatto che Justin Sun è intervenuto pubblicamente su twitter promettendo che di qui a breve TRX tornerà nelle prime dieci cripto per marketcap e che ci saranno grossi rialzi. L’intervento di Sun ha suscitato non poche ilarità nella comunità per il modo in cui è stato scritto, diciamo con un filo di megalomania, cosa che però a mio parere è abbastanza comprensibile se consideriamo la giovane età del CEO; non è, per altro, la prima volta che persone che ricoprono un ruolo di un certo peso all’interno di un progetto fanno dichiarazioni del genere sui social, il punto è più che altro capire quanto queste promesse siano affidabili. In ogni caso il motivo per cui consigliamo sempre di seguire certi personaggi sui social sono proprio certe “comunicazioni” che molto spesso si rivelano essere delle ottime dritte. Ovviamente questo non significa che possiamo comprare TRX a mani basse senza nemmeno fermarci a pensare cosa stiamo facendo, tuttavia consiglierei di tenere buona la dritta di Justin Sun e di iniziare a dedicare qualche attenzione in più a TRON, di modo da riuscire ad approfittare per tempo di un eventuale chiaro segnale di inversione.

BTC/TRX siamo ai minimi storici

Anche se per una moneta così giovane il fatto di aver toccato un minimo storico non è certo garanzia di un’imminente inversione è comunque un segnale che non va trascurato, tanto più nel caso di TRX che, attualmente, presenta quotazioni veramente molto basse. Essendoci stato qualche flash crash di troppo nei giorni scorsi è comunque il caso di aspettare ancora un po’ visto che chi è stato abbastanza lungimirante da piazzare ordini di acquisto abbastanza in basso in questo momento starà vendendo per consolidare i profitti; a parte questo il trend ribassista su TRON sembra effettivamente aver perso di slancio negli ultimi giorni. Per quanto riguarda strettamente l’analisi tecnica, invece, non c’è molto da dire se non che si è venuta a formare una divergenza rialzista interessante sia sul MACD che sull’RSI, ma parliamo di un TF a un giorno per cui, anche se questa divergenza provocasse un rimbalzo, non abbiamo garanzie che sia l’inizio di una inversione; in compenso il grafico 7D ci restituisce ancora uno scenario spiccatamente bearish, per cui il consiglio, per quanto mi riguarda, è di attendere ancora un po’ prima di comprare.

Previsione settimanale

Ci sono tutta una serie di valutazioni che mi spingono a credere che nelle prossime settimane le alt performeranno molto bene, ma non è il caso di parlarne in questa sede; per quanto riguarda TRX non escluderei che il prezzo possa continuare a calare, il progetto però è considerato attualmente abbastanza solido da rappresentare, anche in virtù dei prezzi di saldo, un buon investimento in un’ottica di medio lungo periodo. Questo potrebbe essere comunque un buon momento per andare long, a patto che si sia abbastanza quadrati da riuscire a sopportare perdite che potrebbero rivelarsi essere anche pesanti; una buona strategia, in ogni caso, potrebbe essere di tenere d’occhio i volumi, con la liquidità che circola attualmente su TRON, infatti, è impensabile che possa verificarsi un’inversione, se però i volumi dovessero aumentare sensibilmente e tale aumento coincidesse con un rialzo del prezzo potremmo interpretarlo come un chiaro segnale d’acquisto.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX