TRON: analisi di mercato settimanale (dal 9 al 15 Giugno 2019 su coppia BTC/TRX)

Da qualche settimana le mie previsioni su tron sono rialziste, purtroppo questa settimana TRX ci ha riservato un tiro mancino e ha perso poco meno del 10% rispetto al suo valore su bitcoin; nonostante l’ultima previsione si sia rivelata sbagliata non ha modificato di molto il mio approccio a questa moneta, anche se sicuramente mi sento di continuare a suggerire cautela e di aspettare un chiaro segnale di inversione prima di andare long. Chi sta facendo hodling, però, fa bene a tenere duro perché le prospettive nel lungo termine rimangono positive, soprattutto perché siamo in attesa di molte novità che dovrebbero arrivare col lancio ufficiale di BTT sul mercato. Detto questo andiamo a dare un’occhiata ai grafici prima di tentare una nuova previsione per la prossima settimana.

BTC/TRX gli orsi hanno preso i tori a zampate in faccia

Partiamo, come sempre per questa moneta, dal grafico 7D, qui notiamo la rottura netta del punto pivot col prezzo che, probabilmente, andrà a testare la S1 in quota 338 satoshi; il fondo possiamo considerarlo sempre intorno a quota 283 satoshi e non escluderei che possa esserci un nuovo test di questo supporto prima dell’effettiva inversione. MACD ed RSI poco incoraggianti in questo momento. Passiamo al grafico 1D, qui unendo i picchi del 27 gennaio e del 5 febbraio 2019 possiamo tracciare la resistenza di questa fase ribassista, il consiglio è di aspettare la rottura di questo livello per andare long, di modo da ridurre i rischi di andare in perdita e aspettare comodamente che il prezzo vada a testare la resistenza storica in quota 700 satoshi (cosa che dovrebbe avvenire entro la fine dell’estate o al massimo nelle prime sei settimane di autunno).

Previsione settimanale

Nonostante continui ad avere un approccio rialzista sia in un ottica di lungo periodo che in una di medio, nel breve termine mi sento di consigliare cautela; dubito fortemente che il prezzo di TRON possa andare sotto i 283 satoshi vista la situazione attuale, ma prima di aprire un trade su TRX consiglio di aspettare la rottura della resistenza in quota 450 satoshi. Chi sta hodlando farebbe bene a premunirsi piazzando uno stop loss in quota 250 satoshi, al fine di limitare le perdite qualora tutta questa lettura che ho appena dato si rivelasse sbagliata. Per la settimana prossima mi aspetto ancora un po’ di debolezza soprattutto nei prossimi giorni, poi probabilmente arriverà un rimbalzo che potrebbe far si che da qui a sabato prossimi ci ritroviamo a commentare un prezzo più alto di quello attuale.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX