TRON: analisi di mercato settimanale (dal 29 Dicembre al 4 Gennaio 2020 su coppia BTC/TRX)

Da qualche settimana per quel che riguarda TRX stiamo seguendo la formazione di un cuneo rialzista che ci ha portati, nella giornata del 22 Dicembre, a testare nuovamente la resistenza; nella stessa analisi avevamo scritto che avremmo dovuto aspettarci un minimo intorno ai 160/170 satoshi e che avremmo dovuto tentare di ricomprare in questa fascia di prezzo, consapevoli comunque del fatto che il punto più basso del cuneo è in zona 160 satoshi. Negli ultimi sette giorni, però, il prezzo si è mosso lateralmente quindi il supporto offerto dal cuneo rialzista si è spostato un pochino più in basso. Mentre scrivo TRON quota circa 183 satoshi quindi quello che dobbiamo fare è attendere che gli orsi spingano il prezzo ancora più in basso; al netto di questo, nonostante il fatto che il filo logico che stiamo seguendo è ancora valido, andiamo comunque a dare una rapida occhiata ai grafici per verificare quali siano le fasce di prezzo da tenere d’occhio.

BTC/TRX pazientare in attesa della rottura del cuneo

Come abbiamo già fatto la settimana scorsa tralasciamo i time frame superiori e andiamo direttamente a guardare il grafico 1D per seguire l’evoluzione del pattern che abbiamo identificato; muovendosi lateralmente negli ultimi sette giorni TRX si trova ora molto vicino alla resistenza, per cui non è certamente il caso di comprare in questo momento. Tenendo presente che l’apice del cuneo è piazzato nei primi giorni di febbraio consiglierei, nel corso dei prossimi trenta giorni, di seguire quotidianamente l’andamento di TRX per assicurarci di non restare tagliati fuori nel momento in cui questo cuneo rialzista dovesse essere rotto. La sensazione è che il prezzo continuerà a muoversi al ribasso almeno fino a metà gennaio e solo dopo aver testato ancora una volta il supporto i tori dovrebbero poter trovare abbastanza spinta per generare un nuovo bull run; in ogni caso tenete presente che qualunque chiusura di giornata sopra i 190 satoshi sarebbe un segnale d’acquisto, mentre per chi sta facendo hodling resta opportuno piazzare uno stop loss in zona 147 satoshi.

Previsione settimanale

In un’ottica di brevissimo termine, diciamo da qui ai prossimi dieci giorni considero prematuro andare long su TRX, semplicemente perché il mercato offrirà punti d’ingresso migliori; insomma, meglio aspettare i saldi che comprare subito; diverso il discorso per quanto riguarda un orizzonte temporale più lungo, in questo caso infatti sono ancora fortemente bullish su questa moneta. La mia convinzione è che da qui ai prossimi tre mesi la cripto creata da Justin Sun regalerà ottimi profitti, per adesso, però, la cosa più intelligente da fare è restare in attesa ed osservare l’andamento del prezzo al fine di comprare più basso possibile.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX.