TRON: analisi di mercato settimanale (dal 25 Agosto al 31 Agosto 2019 su coppia BTC/TRX)

Sabato scorso, come da un paio di settimane a questa parte, nella nostra ultima analisi su TRON abbiamo ripetuto che questa moneta offre oggi, almeno potenzialmente, le migliori opportunità di profitto a medio/lungo termine a fronte di un rischio relativamente basso; nel corso della settimana appena trascorsa TRX non ha avuto grandi movimenti di prezzo ed ha continuato a seguire un trend sostanzialmente laterale che ha tenuto lontani molti trader, come dimostrano i volumi esigui sulla coppia BTC/TRX. Al netto delle valutazioni relative all’analisi tecnica ciò che in questo momento spaventa molti operatori è un sell wall abbastanza alto (più di 100BTC) a fronte di ordini d’acquisto scarsi che, come abbiamo già avuto modo di constatare qualche giorno fa, possono facilmente generare pesanti dump e flash crash. Un po’ di prudenza, quindi, non fa mai male ed il consiglio è sempre quello di premunirsi attraverso gli stop loss; detto questo andiamo subito a dare un’occhiata ai grafici per tentare di capire cosa attenderci dalla prima settimana di settembre.

Criptovalute: scopri le migliori performance di oggi

BTC/TRX cresce l’attesa per il bull run

Di motivi per essere ottimisti per quanto riguarda una possibile inversione di TRX, come stiamo per vedere, ce ne sono parecchi; per prima cosa qualche giorno fa Justin Sun ha promesso che questa moneta sarebbe presto tornata tra le prime dieci per capitalizzazione, per quanto giovane il CEO di TRON sa certamente che questo tipo di promesse vanno rispettate, in caso contrario la comunità se la lega al dito e, come noto, quando la credibilità è bruciata nel mondo delle cripto è tutto perduto (ne sanno qualcosa i ragazzi di Jelurida). Non bisogna quindi credere che sia un caso che la nuova candela del mese abbia aperto sopra il punto pivot, per la prima volta dopo molto tempo, cosa che come sappiamo bene rappresenta un segnale bullish; per quanto riguarda il time frame settimanale, invece di segnali di trading non ne troviamo, l’unica cosa che notiamo è l’RSI vicina alla zona di ipervenduto e un MACD che sembra prossimo a diventare bullish. Per quanto riguarda il grafico 1D, invece, ciò che notiamo sono le solite divergenze rialziste che, nelle ultime settimane, hanno iniziato a formarsi praticamente su tutte le principali altcoin.

Previsione settimanale

Sinceramente non posso fare a meno di restare bullish per quanto riguarda TRON, nonostante un sell wall gigantesco e difficile da scalare, nonostante i tempi di questa auspicata inversione del trend ribassista si stiano allungando più di quanto mi faccia sentire a mio agio, nonostante tutto rimango ottimista per quanto riguarda TRX su un orizzonte temporale di medio/lungo termine. Comprando ora, in altre parole, penso che sia quasi certo ottenere un profitto importante entro la fine dell’anno; al netto delle mie convinzioni, però, che chiaramente lasciano il tempo che trovano dal momento che anche io posso sbagliare (chi segue abitualmente le nostre analisi sa che non succede spesso ma che comunque succede), il consiglio è chiaramente quello di premunirsi usando oculatamente gli stop loss. Aprire una posizione long in questo momento su TRX con uno stop loss piazzato intorno al 10% in meno rispetto alle quotazioni attuali potrebbe rivelarsi una mossa molto intelligente; il tempo ci dirà se questa mia convinzione si rivelerà corretta oppure no, per adesso possiamo solo riaggiornarci a sabato prossimo.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX.