TRON: analisi di mercato settimanale (dal 21 Luglio al 27 Luglio 2019 su coppia BTC/TRX)

Sabato scorso avevo scritto che, nonostante rimanga ottimista per TRON in un’ottica di lungo periodo, nell’immediato dubitavo che TRX potesse continuare la sua salita e, infatti, nei sette giorni appena trascorsi questa moneta ha accumulato solo ribassi consecutivi. Previsione centrata in pieno, quindi, anche se la caduta è stata meno dolorosa di quanto temessi, il supporto per fortuna ha retto e TRON non ha segnato un nuovo minimo; questo è quindi un momento cruciale perché potrebbe dare il via alla tanto attesa inversione o mandare il prezzo negli abissi qualora il supporto dovesse infrangersi. Tentiamo quindi di capire cosa aspettarci dai prossimi sette giorni andando a dare un’occhiata, come al solito, ai grafici di TRX.

BTC/ TRX si riparte dal via

Per una volta partiamo pure col grafico 30D, sul quale troviamo di certo poche candela ma ne troviamo anche una nuova, avendo aperto quella di agosto; la nuova candela ha aperto col prezzo leggermente sotto il punto pivot, quindi il prossimo mese potrebbe benissimo rivelarsi ancora all’insegna nella sofferenza, ma comunque non è detto. Passiamo al grafico 7D, dal quale ricaviamo che già alle quotazioni attuali TRON si trova al livello più basso di tutta la sua storia; se consideriamo questo aspetto, unitamente al fatto che veniamo da un lungo ciclo ribassista, le possibilità di guadagnare un bel profitto da qui alla fine dell’anno sono, a mio parere, moderatamente alte. Per quanto riguarda il grafico 1D vediamo una grossa divergenza rialzista costruita sul MACD negli ultimi mesi e la sensazione di essere vicini a una fase di inversione diventa ancora più forte; sinceramente non credo che TRX possa andare più in basso di così, per cui immagino che in molti in questo momento stiano valutando seriamente la possibilità di andare long.

Previsione settimanale

Per tutto quanto sin qui detto credo che sia chiaro quello che penso su TRON in questo momento, mi è praticamente impossibile non essere bullish per TRX; anche se non escluderei ulteriori ribassi nelle prossime settimane, che potrebbero essere anche dolorosi, trovo che sia verosimile da qui alla fine dell’anno che questa moneta ritorni sui massimi storici. Se le cose andassero così staremmo parlando di un profitto intorno al 300%, che in pochi mesi non sarebbe male; considerando poi che parliamo di una moneta il cui valore è veramente basso decidere di investirci una piccola quota del proprio portafoglio (tra il dieci e il venti percento) potrebbe rivelarsi una mossa molto intelligente. Per adesso non ci è rimasto molto altro da dire, se siete curiosi di sapere se anche la previsione di oggi si sarà rivelata esatta e se davvero TRON invertirà il suo ciclo ribassista e tornerà bullish l’appuntamento è, come sempre, per sabato prossimo.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX