TRON: analisi di mercato settimanale (dal 19 Gennaio al 25 Gennaio 2020 su coppia BTC/TRX)

Sabato scorso avevo scritto che un ritracciamento in zona 189 satoshi era possibile, anche se non lo reputavo lo scenario più probabile, e che mi aspettavo un nuovo massimo in zona 240 satoshi; il nuovo massimo non c’è stato, in compenso c’è stato il ritracciamento. A questo punto la situazione si fa delicata perché se il prezzo si riportasse al di sotto dei 185 satoshi significherebbe che gli orsi sono tornati a controllare il mercato; dal lato del libro degli ordini, poi, la situazione negli ultimi mesi non è cambiata, c’è ancora un muro enorme da scalare per i tori, mentre dal lato degli ordini il libro è sempre molto sottile (appena una ventina di bitcoin) cosa che ci espone al rischio di flash crash. Detto questo andiamo a dare un’occhiata ai grafici e proviamo a capire insieme quale piega sta prendendo la situazione.

BTC/TRX gli orsi sono fuori dal letargo

Questa settimana abbiamo avuto l’apertura della nuova candela del mese, per cui un primo segnale positivo ci arriva dal fatto che abbiamo avuto un’apertura sopra il punto pivot, anche se di poco; altre informazioni dal grafico 30D non possiamo recuperarne, per cui passiamo al grafico settimanale. Su TF 1W vediamo che il prezzo non riesce a rompere la resistenza rappresentata dall’EMA20, dopo essere stato respinto a novembre, infatti, sembra che verrà respinto di nuovo proprio in questi giorni; la sensazione, quindi, osservando il grafico settimanale è che gli orsi rifileranno presto una zampata pesante che provocherà quasi inevitabilmente la rottura del supporto. Per quel che riguarda il grafico 1D è quasi inutile osservarlo, vista la situazione in cui ci troviamo in questo momento, per cui spostiamoci sul time frame 4H per provare a capire se ci sono maggiori possibilità di una rottura della resistenza o del supporto; qui vediamo immediatamente una brutta divergenza ribassista, perfettamente visibile sia sul MACD che sull’RSI, inoltre l’EMA20 è ormai prossima a tagliare al ribasso l’EMA50, per cui nel breve termine siamo di fronte a uno scenario decisamente bearish.

Previsione settimanale

In questo momento devo ammettere che TRX è tornato in uno scenario palesemente bearish; quello che mi aspetto nei prossimi giorni è una rottura del supporto in zona 185 satoshi e una ripresa della spinta ribassista. Chi aveva comprato all’inizio di questo ciclo farebbe bene a prendere profitto, chi invece ha comprato nel mezzo del ciclo dovrebbe accettare la perdita e chiudere la posizione riducendo il danno il più possibile. Tutti gli altri, invece, devono continuare a monitorare la situazione da vicino, se TRON segnerà un nuovo minimo significherà che siamo ancora dentro una tendenza ribassista, in caso contrario ci sarebbero ottime possibilità di un’inversione.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in TRX.