Monero: analisi di mercato settimanale (dal 30 Agosto al 5 Settembre 2019 su coppia BTC/XMR)

Come ormai da diversi mesi a questa parte anche la settimana scorsa, nella nostra consueta analisi sull’andamento del prezzo di monero, abbiamo scritto che le prospettive per questa moneta, almeno nel breve periodo, sono tutt’altro che rosee; nel corso degli ultimi sette giorni il prezzo ha avuto un andamento abbastanza stabile, tanto che la quotazione di oggi è sostanzialmente la stessa di giovedì scorso e questo sarebbe già di per se un buon segnale se consideriamo che i volumi sul mercato delle alt sono ridotti all’osso (basti pensare che nelle ultime ore su bittrex sulla coppia BTC/XMR sono stati scambiati meno di 10BTC nelle ultime 24h) e che bitcoin è tornato ad accentrare tutta l’attenzione su di se. Ovviamente, però, i trader operano sulle variazioni di prezzo e, di conseguenza, il fatto che non ci siano stati tracolli è ben magra consolazione per chi ha aperto una posizione long su XMR negli ultimi giorni; andiamo quindi a dare un’occhiata al prezzo per tentare di capire se finalmente questo lungo trend ribassista di monero volge al suo termine o se, al contrario, gli hodlers di questa moneta dovranno continuare ancora a soffrire prima di vedere la luce alla fine del tunnel.

Guarda lo storico delle quotazioni monero

BTC/XMR niente letargo per gli orsi

Mentre per l’apertura della nuova candela del mese dovremo aspettare ancora qualche giorno il prezzo, sul grafico 30D, ha già rotto la S1 nei giorni scorsi e, nonostante un tentativo di pronto recupero, ho seri dubbi che possa tenere questo livello ancora molto a lungo; del resto, come scritto nel nostro ultimo post, il supporto più probabile per un’inversione si trova intorno a quota 0,0059BTC. Passiamo quindi al grafico settimanale dal quale possiamo osservare che il MACD sembra poter tornare rialzista, mentre l’RSI langue sul filo dell’ipervenduto; attenzione però perché anche in caso di rialzi improvvisi è più probabile che ci troviamo di fronte a un semplice ritracciamento che a una vera e propria inversione. Per quanto riguarda invece il grafico 1D notiamo chiaramente una divergenza rialzista che si è venuta a formare sia sull’RSI che sul MACD; la cosa tenderebbe a suscitare un minimo di ottimismo, non fosse che nelle ultime settimane questo genere di segnali sul grafico 1D è sempre stato sistematicamente invalidato. La sensazione è che Monero sia tornato a muoversi lateralmente, cosa che sta continuando a fare da mesi. In pratica se osserviamo l’andamento del prezzo in questo 2019 noteremo che questo è diventato una costante, XMR tende a muoversi lateralmente per qualche giorno, poi cede e segna un nuovo minimo a partire dal quale riprende il suo movimento laterale per poi tornare ancora a segnare un nuovo minimo; insomma, è come se stesse cadendo col paracadute, ma comunque sta cadendo. Attenzione quindi a non farvi prendere da un immotivato entusiasmo quando su XMR si formano delle divergenze rialziste sul grafico 1D perché è difficile immaginare che, in questa fase, possano segnare l’inizio di un’inversione.

Previsione settimanale

Sarebbe inutile scriverlo, visto quanto sin qui detto, ma chiaramente la mia previsione per la prossima settimana non può che essere ancora ribassista; toccherà aspettare pazientemente che monero raggiunga quota 0,0059BTC e poi rifare il punto della situazione, sperando chiaramente che non venga infranto anche quel supporto perché, in tal caso, potrebbe aprirsi la fase della caduta libera. Non vorrei però che si confondesse questa mia visione bearish per il mercato delle altcoin come una forma di massimalismo, per quanto mi riguarda sono tutt’altro che felice delle difficoltà che le alt stanno incontrando ormai da oltre un anno e spero anzi che presto possiamo tornare a goderci quella altseason che manca da fin troppo tempo. Tuttavia l’analisi tecnica ci indica chiaramente che il mercato orso per la maggior parte delle principali altcoin, incluso monero, è ben lontano dal potersi definire concluso e, mio malgrado, sono costretto a prenderne atto.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in Monero.