Litecoin: analisi di mercato settimanale (dall’1 al 7 Giugno 2019 su coppia BTC/LTC)

Ragazzi, che cantonata! Non saprei come aprire diversamente questo post; la settimana scorsa ci siamo lasciati con una previsione bearish su litecoin rivelatasi ampiamente errata, ed è la seconda di fila. In realtà, a mia discolpa, non c’erano in giro molti trader disposti a scommettere su LTC, anche perché le alt in linea di massima stanno soffrendo un po’ tutte, si salvano giusto litecoin e ripple in questo momento. Per come sono andate le cose ieri direi che a questo punto tutta la linea di idee che stavo seguendo è stata definitivamente invalidata, per cui preso atto dell’errore nella lettura tocca ricominciare da capo e tentare di capire, prima ancora di cosa aspettarci per la prossima settimana, che cosa è successo negli ultimi sette giorni. Andiamo quindi prima di ogni altra cosa a dare un’occhiata ai grafici.

BTC/LTC i tori hanno preso la rincorsa

Partiamo come al solito dal grafico 30D e usiamo i ritracciamenti di fibonacci per tentare di capire cosa sia successo; quello che notiamo immediatamente è che litecoin ha sfruttato il supporto rappresentato dal livello del 38,2% del ritracciamento di fibonacci per andare a testare, proprio ora mentre scrivo, il 61,8%. Questo livello non è ancora stato infranto, se però il prezzo dovesse riuscire a sfondare anche quota 0.0144BTC sarebbe un grande segnale di forza per questa moneta; positivi in questo momento quasi tutti i principali indicatori ed oscillatori, positivo l’RSI, il MACD è tornato rialzista, mentre per i punti pivot occorrerà aspettare l’apertura della nuova candela del mese, questo fine settimana. Passiamo quindi al grafico 7D, qui vediamo che il prezzo ha sfruttato il supporto rappresentato dalla S1 per andare a testare proprio il punto pivot; se lo dovesse rompere al rialzo sarebbe un bel segnale d’acquisto, mentre se ne dovesse essere respinto con forza sarebbe, al contrario, un segnale di debolezza che ci indurrebbe a credere che il rialzo di ieri sia stato solo un gatto morto (che però è saltato molto in alto). Passiamo al grafico 1D e qui ci rendiamo conto di cosa è accaduto, il prezzo, che si era infilato in una fase di lateralità, con l’apertura di ieri è finito nella nuvola, le due medie mobili avevano già avuto un incrocio rialzista (che però aveva generato un segnale ancora debole le ultime volte che abbiamo osservato litecoin); in questa zona, quando cioè il prezzo si trova nella nuvola, le cose si fanno imprevedibili, ed ecco infatti che è esplosa la volatilità bullish, scatenando i tori e generando il grosso rialzo della giornata di ieri. Non manca molto oramai perché il prezzo completi il coast to coast andando a toccare il bordo superiore della nuvola a a 0.015BTC livello intorno al quale dovremmo assistere a un ritracciamento. L’altra cosa che possiamo notare facilmente osservando il grafico 1D è che si è chiuso un doppio minimo, quindi litecoin in questo momento appare marcatamente bullish.

Previsione settimanale

L’unico rammarico che ho per quanto riguarda litecoin è che siamo stati sfortunati; se l’esplosione della volatilità rialzista fosse arrivata con un giorno di ritardo avrei potuto probabilmente prevedere quello che sarebbe successo. In questo momento LTC, come detto, appare marcatamente bullish, si potrebbe anche comprare subito, ma a patto di essere consapevoli che il prezzo potrebbe ritracciare da un momento all’altro; uno degli scenario più probabili, ora come ora, è proprio un ritracciamento fino a quota 0.0131BTC, qui il prezzo dovrebbe incontrare un supporto molto solido e riprendere la sua corsa rialzista. Esiste però anche un altro scenario possibile, e cioè che il prezzo continui a salire fino a segnare lo stesso massimo di aprile, qui potrebbe fermarsi a rifiatare per costruire un pattern di continuazione. Non riesco a vedere altri scenari possibili in questo momento ed è impossibile non interpretare i grafici in chiave marcatamente rialzista; non escluderei che da qui alla prossima settimana possiamo trovarci a commentare un prezzo comunque più basso di quello attuale, ma in un’ottica di medio termine litecoin sembra essere chiaramente ritornato bullish, l’ultimo massimo storico che abbiamo avuto s’è fermato a 0.025BTC, per cui a questo punto mi sembra abbastanza plausibile che questa moneta sia intenzionata ad andare a testare di nuovo quel livello. Scopriremo settimana prossima come sono andate le cose, per adesso, per come stanno ora le cose, è impossibile non guardare con grande ottimismo a questa moneta.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in LTC