Litecoin: analisi di mercato settimanale (dal 9 Novembre al 15 Novembre 2019 su coppia BTC/LTC)

L’ultima volta che ci siamo occupati delle quotazioni di litecoin abbiamo detto che, prima di valutare l’opportunità di aprire una posizione, era preferibile attendere una chiusura di giornata sopra quota 0,007BTC; una chiusura sopra questo livello c’è effettivamente stata nella giornata di domenica, ma a fronte di un massimo raggiunto di 0,00745BTC. Chi ha avuto pazienza ed ha atteso la chiusura, quindi, difficilmente avrà potuto aprire una posizione dato che proprio domenica si è formato un gravestone doji. Il prezzo, nei giorni successivi, ha ritracciato ed oggi ci ritroviamo di nuovo sugli stessi livelli di venerdì scorso, con litecoin che mostra però una discreta tensione rialzista; è necessario quindi iniziare ad entrare nell’ottica di idee che il fondo ipotizzato in zona 0,0055BTC potrebbe anche non essere raggiunto e che litecoin si trovi invece già in una fase di accumulazione che potrebbe portare questa moneta ad invertire il trend ribassista entro la fine dell’anno. Detto questo andiamo subito a dare un’occhiata ai grafici e proviamo a capire insieme come si è evoluta la situazione nel corso degli ultimi sette giorni.

BTC/LTC i tori sono tonici, ma gli orsi restano in agguato

Da diverse settimane non è possibile osservare il libro degli ordini senza farsi cogliere dalla voglia di comprare; gli ordini di acquisto, infatti, sono sensibilmente più rilevanti di quelli di vendita, sono i volumi, però, quelli che stanno venendo a mancare. Per quanto riguarda il grafico 30D litecoin sta continuando a muoversi tra il punto pivot e la R1, cosa che già andrebbe intesa come un segnale rialzista; non si può ovviamente però pretendere di fare trading solo sulla base delle indicazioni che ricaviamo dal punto pivot. Il MACD, sempre su time frame mensile, è ancora bearish anche se la sensazione è che la spinta degli orsi si sia esaurita e che entro massimo due o tre mesi questo strumento tornerà a indicare una tendenza rialzista; passiamo al grafico settimanale, dove il MACD è invece già tornato bullish, per altro dopo aver chiuso una grossa divergenza rialzista, ma è proprio dal time frame 7D che leggiamo meglio la contrazione dei volumi. In ogni caso, per la seconda settimana di fila, abbiamo il parabolic SAR anche lui tornato bullish, mentre le bande di bollinger si stanno stringendo senza che però il prezzo riesca a superare la mediana ed è proprio questo particolare a farmi ipotizzare che possa esserci un ritorno in zona 0,0055BTC. Passiamo quindi al grafico 1D e settiamo le nuvole di ichimoku per tentare di capire cosa stia succedendo; qui vediamo distintamente che c’è stato un incrocio rialzista delle medie mobili, con il prezzo che attualmente non riesce però a riemergere dalla nuvola e che ha appena sfruttato la Kijun-sen per rimbalzare, proprio nella giornata di oggi; il grafico 1D ci da l’impressione che siamo all’inizio di una fase rialzista, tuttavia il mio consiglio è di aspettare che il prezzo emerga dalla nuvola e che il segnale sia rafforzato dalla linea di ritardo.

Previsione settimanale

Chi ama il rischio avrà probabilmente comprato litecoin tra il 5 e il 7 novembre ed in questo momento si trova in una posizione abbastanza comoda (essendo leggermente in profitto), chi invece ha adottato un approccio più prudente non deve farsi prendere dalla disperazione perché, a mio parere, segnali abbastanza forti da poter andare long su litecoin a cuor leggero non ce n’erano. Nella giornata di oggi il prezzo è già andato a toccare il bordo superiore della nuvola, venendone però respinto e, in questo momento, non escluderei che l’uscita dalle nuvole possa realizzarsi nella direzione sbagliata. Meglio attendere, quindi, un chiaro segnale rialzista dalle nuvole di ichimoku, se le cose sono come sembrano già la prossima settimana dovremmo ritrovarci il prezzo sopra le nuvole, in caso contrario avremmo una continuazione del trend ribassista.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in LTC.