Litecoin: analisi di mercato settimanale (dal 6 Luglio al 12 Luglio 2019 su coppia BTC/LTC)

Chi ha letto le ultime due previsioni settimanali relative a litecoin sa bene che il mio orientamento per questa moneta era bearish; nonostante un rimbalzo importante alla fine di giugno, che sembrava aver invalidato la mia previsione, alla fine le cose sono andate come da programma e negli ultimi sette giorni anche LTC ha subito ribassi pesanti che lo hanno portato a sprofondare da quota 0.01072BTC fino a toccare un nuovo minimo nella giornata di mercoledì in zona 0.0082125BTC, appena il 10% in più rispetto al punto di caduta che avevo identificato nel nostro ultimo post. Quello che, anche per questa moneta, adesso dobbiamo tentare di capire è se la caduta si è arrestata con questo minimo o se invece è destinata a proseguire; per provarci, come sempre, andiamo a dare un’occhiata ai grafici.

Segui le quotazioni di litecoin in tempo reale

BTC/LTC gli orsi la spuntano e raggiungono un nuovo minimo

Dal momento che la nuova candela di luglio ha aperto da qualche giorno andiamo subito a dare un’occhiata al grafico 30D, dal quale ricaviamo che la candela di questo mese ha aperto abbondantemente sotto il punto pivot e, nonostante la sensazione sia (come vedremo più avanti) di un possibile rimbalzo di breve termine, in linea di massima questo è un segnale ribassista per cui attenzione perché la S1 si trova in quota 0.0070BTC, allo stesso livello dell’ultimo minimo di novembre 2018. Se poi consideriamo che sarebbe la terza volta che questo livello viene testato allora possiamo immaginare che il supporto non regga e che il prezzo scivoli ancora più giù, fino a toccare quota 0.0036BTC. Le cose non appaiono migliori se cambiamo il time frame e passiamo al 7D mentre osservando il grafico 1D ricaviamo l’impressione di un rimbalzo imminente, per il semplice fatto che il MACD ha costruito una bella divergenza bullish; se effettivamente litecoin dovesse riuscire a rimbalzare è comunque difficile che possa riuscire a rompere la resistenza in quota 0.01BTC, a meno che la FOMO per l’imminente halving non finisca per trascinare il prezzo molto in alto, cosa possibile ma che, dal punto di vista dell’analisi tecnica, appare attualmente poco probabile. Il mercato, però, come sappiamo bene, sa essere molto irrazionale e questa è una fase particolare per litecoin, per cui tutto può accadere.

Previsione settimanale

Come appena accennato osservando il grafico 1D l’ipotesi di un bel rialzo fino a quota 0.01BTC appare ragionevolmente probabile per litecoin, tuttavia mi pare francamente improbabile che possa rompere questa resistenza e comunque non al primo tentativo; è anche vero che, a livello di sentiment, l’halving imminente potrebbe spingere molti trader a comprare in maniera irrazionale, favorendo la rottura della resistenza e, a quel punto, scatenando una certa FOMO che potrebbe scaraventare il prezzo alle stelle molto velocemente. Francamente non mi sembra l’ipotesi più probabile, di conseguenza il mio consiglio è di restare prudenti e il mio orientamento, al netto di un rimbalzo che considero comunque moderatamente probabile, rimane bearish in un’ottica di medio termine. Settimana prossima avremo modo di scoprire insieme se il mio pessimismo e la mia prudenza si saranno rivelati giustificati, l’appuntamento, come al solito, è al prossimo venerdì.

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in LTC