Litecoin: analisi di mercato settimanale (dal 29 Giugno al 5 Luglio 2019 su coppia BTC/LTC)

trading litecoin

La mia ultima previsione su litecoin si è rivelata errata, anche se, a mia parziale discolpa, nel nostro ultimo posto su LTC avevamo scritto che non era da escludersi la possibilità di un rimbalzo ed è quello che poi è effettivamente successo; nello stesso articolo ho anche scritto che, in caso di rimbalzo, questo sarebbe stato probabilmente niente di più che un semplice ritracciamento verso l’alto, propedeutico al raggiungimento di un nuovo minimo. Quello che è successo è che dopo aver messo a segno due giorni consecutivi di rialzi, litecoin è tornato a calare, formando quello che, con ogni probabilità, è un pattern di continuazione del trend ribassista; attualmente il sentiment per quanto riguarda le altcoin è abbastanza pessimista e probabilmente ci aspetta un’estate di grande sofferenza prima che le alt riescano a recuperare il terreno perso. Detto questo andiamo subito a dare un’occhiata ai grafici per tentare di capire cosa ci aspetta.

BTC/LTC dopo il rimbalzo gli orsi tornano a ruggire

Partiamo dal grafico 7D visto che la candela di luglio aprirà la prossima settimana e quindi ci serve ancora un po’ di pazienza prima di poter fare un’analisi su time frame a 30D, attualmente questo grafico non ha molto da raccontarci; sui sette giorni quello che vediamo è che la nuova candela settimanale ha aperto abbondantemente sotto il punto pivot, mentre quella della settimana precedente ha chiuso avendo completamente divorato i rialzi dovuti al rimbalzo di fine giugno e formando quello che assomiglia molto a un gravestone doji. Male il MACD (che si appresta a tagliare al ribasso la linea dello zero) e l’RSI (ancora ben lontana dalla zona di ipervenduto); per quanto riguarda il grafico 1D, come accennavamo poco fa, la sensazione è che si stia formando un pattern di continuazione ribassista.

Previsione settimanale

Nonostante la mia ultima previsione sia stata sbagliata resto convinto che il rimbalzo di fine giugno sia una di quelle rondini che non fa primavera, di conseguenza il mio orientamento per litecoin rimane bearish; chi volesse valutare la possibilità di andare long, quindi, farebbe bene ad attendere la rottura della resistenza posta in quota 0.0122BTC, che corrisponde all’ultimo picco del 30 giugno e che potrebbe sancire l’inizio di una fase di inversione. Quello che succederà, più probabilmente, è che litecoin romperà il supporto, segnerà un nuovo minimo e andrà a testare quella che è la S1 sul grafico settimanale, posta più o meno intorno a quota 0.0075BTC; il tempo ci dirà se il mio orientamento iper-baerish abbia un fondamento o se invece è arrivato finalmente anche per le alt il momento di invertire e tornare a segnare nuovi massimi, così fosse sarei felicissimo di aver sbagliato le mie previsioni

Nota bene: questo post non intende fornire in alcun modo consigli di natura finanziaria relativi a come investire il vostro denaro ma ha finalità puramente didattiche, ValuteVirtuali non ha denaro investito in LTC