Kriptomat: Opinioni, Recensioni e Prova dell’exchange di criptovalute

Gli exchange di criptovalute nel corso degli anni sono diventate piattaforme di grande riferimento per tutti coloro i quali desiderano partecipare alla straordinaria crescita delle valute digitali e virtuali. All’interno di questo panorama sempre più ricco e diversificato spicca ora Kriptomat, al quale abbiamo voluto dedicare una recensione completa al fine di comprendere se è sicuro o se sia una truffa, e quali siano le opinioni e le recensioni degli esperti.

Nelle prossime righe cercheremo dunque di comprendere che cos’è Kriptomat, quali sono le sue caratteristiche, come funziona e come poter comprare e vendere criptovalute con esso.

Naturalmente, non dimenticarti di lasciare una opinione su Kriptomat se hai avuto modo di provarlo!

Opinioni Kriptomat: chi è e cosa fa?

Iniziamo subito con il sottolineare che Kriptomat è un exchange di criptovalute con sede in Slovenia, regolamentato in Estonia.

Come tutti gli exchange, anche Kriptomat per mette di acquistare e vendere valute digitali attraverso una piattaforma estremamente intuitiva, che permette anche a chi non ha mai fatto trading di criptovalute di poterlo fare in modo professionale ma semplice.

Su alcuni dei principali siti di recensioni e opinioni Kriptomat sembra essere particolarmente apprezzato, tanto che su Trustpilot  ha un giudizio di 4,1 stelle.

Se prima di procedere oltre vuoi già dare uno sguardo al sito internet ufficiale di Kriptomat, puoi cliccare sul pulsante qui sotto!

Come funziona Kriptomat?

Come abbiamo in parte già ricordato, uno dei grandi benefici di Kriptomat consiste, certamente, nella sua facilità di utilizzo.

Su Kriptomat puoi infatti negoziare più di 400 coppie di criptovalute, con un ventaglio di scelte che rende questo exchange uno dei più “forniti” al mondo.

Come molti exchange, peraltro, la possibilità di fare un cambio cripto/fiat è limitato a Bitcoin o Ethereum. In tutti gli altri casi, per acquistare criptovalute dovrai passare prima da una precedente operazione di conversione in BTC o ETH e, solo dopo, procedere al compimento dell’operazione definitiva.

In ogni caso, non si può certo escludere che nel prossimo futuro le transazioni cripto/fiat possano essere allargate anche ad altre valute.

Aprire un conto su Kriptomat

Ora che sappiamo che cos’è Kriptomat e di cosa si occupa, cerchiamo di comprendere come puoi aprire gratis un conto su Kriptomat con pochi e semplici passaggi.

La prima cosa che ti consigliamo di fare è quella di collegarti sul sito ufficiale di Kriptomat, che puoi raggiungere tramite questo pulsante:

Quindi, premi il tasto Iscriviti, che trovi in alto a destra, e completa tutti i dati della schermata che ti si presenterà davanti:

Come vedi, si tratta di dati piuttosto basilari (nome, cognome, indirizzo email e password). Leggi quindi le condizioni d’uso e il trattamento dei dati personali e conferma di avere 18 anni. Clicca quindi su Crea un account.

A questo punto prenderà il via il processo di registrazione vero e proprio. Non preoccuparti: saranno sufficienti pochi minuti, al termine dei quali potrai depositare i tuoi fondi personali attraverso uno degli strumenti consentiti, e iniziare a fare trading!

Wallet Kriptomat

Una delle buone ulteriori notizie del servizio di Kriptomat è che l’exchange propone un wallet gratuito a tutti coloro i quali apriranno un conto nella sua piattaforma.

Naturalmente, questo non significa necessariamente che dovrai utilizzare il suo servizio, considerato che potrai poi trasferire le tue criptovalute in qualsiasi altro wallet di tua proprietà.

Depositare soldi su Kriptomat

Come abbiamo anticipato qualche riga fa, una volta portata a compimento l’operazione di apertura di un conto su Kriptomat non ti rimane altro da fare che effettuare un deposito di fondi.

Come già ricordato, al momento puoi comprare con euro solo Bitcoin e Ethereum. Di conseguenza, per comprare tutte le altre criptovalute dovrai prima effettuare una conversione da BTC o ETH. In ogni caso, le operazioni sono effettuabili in modo semplice, pratico e intuitivo.

Ciò premesso, puoi depositare soldi su Kriptomat con un bonifico bancario SEPA da un tuo conto corrente, oppure mediante invio di valute digitali da un wallet esterno. Per far ciò, fai login su Kriptomat usando le credenziali con cui ti sei registrato e poi clicca su Deposita in alto a destra.

Copia le coordinate bancarie che ti serviranno per impartire un ordine di bonifico, incollale nel servizio di home banking del tuo istituto di credito e riporta esattamente il codice di riferimento / descrizione, al fine di velocizzare l’operazione di accredito.

Una volta che hai terminato questa operazione clicca su Ho effettuato il deposito e attendi che l’operazione sia portata a compimento, di norma entro 1-3 giorni lavorativi.

In aggiunta a ciò, ricordiamo come su Kriptomat sia anche possibile comprare criptovalute con una carta di credito. Per far ciò, vai su Compra & Vendi nella parte alta del menu, e poi scegli come metodo di pagamento la carta di credito. inserisci i dettagli della carta e procedi con l’acquisto.

Attenzione, però. Rispetto al bonifico bancario questo strumento costa un po’ di più. Ti consigliamo pertanto di leggere attentamente le commissioni che verranno percepite prima di confermare la transazione.

Prelevare soldi da Kriptomat

Se è vero che il procedimento per depositare soldi su Kriptomat è semplice, lo stesso si può dire anche per il prelevamento, gestibile interamente dalla piattaforma.

Basterà infatti andare nella schermata Portafogli e qui cliccare sui tre puntini che trovi sotto Azione, per andare poi su Preleva.

A questo punto seleziona il conto corrente bancario su cui vuoi inviare i soldi, scegli l’importo e conferma l’operazione. Riceverai un SMS di conferma con un codice di autenticazione che dovrai inserire nella schermata di prelievo, a incrementare il livello di sicurezza dell’operazione.

A questo punto l’operazione sarà elaborata da Kriptomat: l’accredito avverrà entro 1-3 giorni lavorativi.

Quanto costa Kriptomat: commssioni e spese

Come abbiamo già avuto modo di precisare più volte in questo approfondimento, aprire un account Kriptomat è completamente gratuito.

Tuttavia, per poter valutare compiutamente quanto costa Kriptomat devi tenere in considerazione che per ogni transazione vengono percepite delle commissioni. Sono invece senza spese i depositi fatti con bonifico bancario, mentre hanno una commissione le operazioni di acquisto di criptovalute con carta di credito.

Ciò premesso, in linea di massima ogni operazione di acquisto o di vendita di criptovalute è assoggettata a una commissione dell’1,45%. Non sono invece previste spese per l’invio di criptovalute da un wallet esterno al proprio conto Kriptomat mentre, di contro, sono previste spese nel caso di invio di criptovalute dal conto Kriptomat a un wallet esterno.

Opinioni Kriptomat

A margine di questa recensione possiamo certamente sottolineare come Kriptomat sia un progetto particolarmente interessante, localizzato in Italiano e regolamentato.

Le opinioni su Kriptomat che abbiamo potuto scorgere nelle piattaforme e nei siti di settore sono tendenzialmente positive, e fanno leva proprio sulla sicurezza e sulla facilità di utilizzo.

Se vuoi saperne di più, ti consigliamo di visitare il sito ufficiale con il pulsante che puoi cliccare qui sotto: