Bitcoin: analisi di mercato settimanale (dal 13 al 20 Maggio 2019 su coppia USDT/BTC)

Bitcoin a 430.000 dollari

Per due settimane di fila l’ho dato ribassista, sbagliando, poi proprio la volta che desisto ecco che bitcoin viene giù; lunedì scorso ci siamo detti che arrivati a quel punto poteva succedere di tutto e che venendo da due chiamate bearish consecutive rivelatesi errate preferivo per una settimana astenermi dalla solita previsione del lunedì. In ogni caso che bitcoin dovesse rifiatare lo sapevamo tutti, per cui quello che è successo negli ultimi sette giorni non ci ha stupito più di tanto. Adesso si tratta di capire se BTC è in procinto di andare a toccare un nuovo massimo o se invece tornerà a precipitare in una tendenza ribassista

USDT/BTC grande trepidazione sui mercati

Dopo aver toccato un minimo di 6932$ in data 17 maggio bitcoin ne ha approfittato nella giornata di ieri per rimbalzare prepotentemente e riportarsi in quota 8000$; osservando il grafico 30D vediamo che il prezzo è abbondantemente sopra l’EMA20. Un segnale molto interessante lo ricaviamo dal grafico 7D, che ci mostra come questa stessa media mobile esponenziale abbia tagliato al rialzo l’EMA100; la quale, a sua volta, non è mai stata tagliata al ribasso dall’EMA50, neanche durante il tremendo 2018 scorso, e questo è un segnale bullish abbastanza forte. Tutto sembrerebbe andare per il meglio, i segnali sui time frame più grandi sembrano confermarci che siamo dentro a un trend rialzista, e lo stesso mostra il grafico 1D, che ci restituisce per bitcoin uno scenario di bullish abbastanza robusto; la sensazione, quindi, è che la nostra amatissima moneta sia in procinto di lanciarsi a testare quota 10mila dollari.

Fai trading ora con
eToro Demo gratuita

Previsione settimanale

Per quanto mi riguarda, arrivati a questo punto, mi sento abbastanza sicuro che bitcoin possa arrivare a 10mila dollari, di conseguenza la mia previsione per i prossimi sette giorni è rialzista. La speranza è che i tori riescano a spingere abbastanza per rompere la resistenza attuale e continuare la corsa che è andata avanti per tutto il mese; in questo momento, poi, il sentiment è abbastanza alto, la comunità si sente forte e questo lascia pensare che le mani sul mercato siano molto salde ora come ora. Se i trader terranno i loro bitcoin, in altre parole, potrebbe essere una settimana molto divertente per chi segue le criptovalute sui social. Per quanto ci riguarda, invece, l’appuntamento per scoprire se la previsione si sarà rivelata corretta oppure non è come sempre per lunedì prossimo.