Una manciata di regole per investire in Bitcoin

Oggigiorno, gli utenti di tutto il mondo si interrogano su come poter investire in Bitcoin. Sul web si può trovare molto materiale, a volte incoerente e per questo è bene cercare di fare un po’ di chiarezza. Consideriamo che fare trading con brokers affidabili è una delle modalità per riuscire a guadagnare del denaro grazie alla buona volatilità che restituiscono le divise digitali. Non  scordiamo mai che il motore della speculazione è proprio l’oscillazione dei prezzi dei mercati di riferimento. Fatta questa breve puntualizzazione teniamo conto del fatto che una delle regole più importanti per investire in Bitcoin è conoscere bene l’asset. Di Bitcoin si parla dal 2009,grazie a Satoshi Nakamoto, misterioso personaggio la cui vera identità rimane ancora nebulosa.

Al momento, come accennato in altre occasioni, il trading di Bitcoin sta diventando sempre più popolare, per questo motivo nasce l’esigenza di semplificare sintetizzando le principali caratteristiche, cercando di riassumere i consigli più importanti. Le piattaforme di trading dedicate anche alle criptomonete sono piuttosto intuitive nel loro uso; ciò consente a tanti operatori di sperimentarne i vantaggi e soprattutto le differenze rispetto al secondo modo di approcciare con le monete virtuali, l’acquisto diretto. In quest’ultimo caso si deve utilizzare un exchange e la procedura risulta leggermente più articolata. Bisogna scaricare il wallet e, oltre a ciò, pensare ai livelli di sicurezza in qualche raro caso perfettibili.

Tutto sommato pertanto per investire in Bitcoin, costituisce un’altra buona regola quella dell’utilizzo di Broker online regolamentati, in possesso della licenza Cysec ed autorizzati ad operare nei vari contesti nazionali da organi di controllo e vigilanza come la Consob . Tra le piattaforme più celebri possiamo ricordare Plus500; si tratta di un broker affidabile legato a diverse consociate quotate sulla Borsa di Londra che consente di fare trading di Bitcoin e di operare con numerosi altri asset. L’interfaccia di questo intermediario si distingue per l’elevato livello di semplicità.

Basta infatti un veloce sguardo per comprendere che sono sufficienti pochi minuti per iniziare un’attività di investimento. Invero, lo step successivo e la terza regola, potrebbe essere quella di registrarsi ad un conto demo, in modo da far pratica con soldi virtuali evitando all’inizio qualsiasi tipo di esposizione al rischio. Plus500 tuttavia non è l’unico intermediario di qualità a cui poterci affidare.

ETORO, che abbiamo citato anche in un’altra occasione, è un’ottima piattaforma per il trading di Bitcoin che merita considerazione. Questo broker autorizzato ad operare in Italia si basa fondamentalmente sul social trading, ovvero implementa funzioni del tutto equivalenti a quelle di qualsiasi altro social. In pratica ogni iscritto ha un profilo gratuito, in base al quale ottiene la possibilità di condividere con altri utenti le proprie strategie ed i risultati di trading raggiunti. In breve, chi ottiene maggiori profitti ha la possibilità di essere seguito da altri trader che , a loro volta, replicano automaticamente le strategie più efficaci. Quanto descritto genera il meccanismo del cosiddetto copy trader, in cui gli operatori migliori, ovvero quelli le cui strategie vengono copiate, sono chiamati guru ed ottengono la possibilità di fare profitti tutte le volte che vengono seguiti.

Anche eToro consente l’utilizzo di un conto demo ed offre allo stesso tempo di studiare le caratteristiche della sezione ricerca trader, che comprende le schede dedicate ai guru, con le operazioni eseguite da ciascuno, oltre ai risultati raggiunti. I brokers appena citati sono solo due tra i tanti presenti sulla Rete e tra quelli sul nostro portale valutevirtuali.com, e molti di essi consentono di iniziare ad investire con somme veramente esigue, trasformando Bitcoin in uno strumento finanziario piuttosto popolare ai giorni nostri.

La maggior parte degli intermediari online consente dunque di fare trading di Bitcoin senza comprarli, senza esporsi al rischio derivante dal possesso e dalla naturale oscillazione dei prezzi. Per riuscire ad investire nella criptomoneta senza possederla direttamente si utilizza il trading ed anche i CFD, ovvero i Contracts for Difference, strumenti derivati che permettono di replicare l’andamento di un asset e di fare profitti sulle variazioni di valore.

In questo modo è possibile trarre guadagni anche quando le valute digitali perdono quota. Quello che conta infatti è aprire la posizione in direzione del mercato, long o short. Eccoci di conseguenza a parlare di un altro consiglio. Quando si decide di fare trading ed investire in Bitcoin è fondamentale prendere in considerazione il grafico, strumento essenziale per operare a più basso rischio, il quale può essere integrato ed arricchito con una serie numerosa di indicatori di analisi tecnica.

Di fatto, tutti i brokers presenti su valutevirtuali.com consentono di osservare i grafici che vengono aggiornati in tempo reale e di ricavare le informazioni necessarie all’apertura consapevole di una posizione di trading. In conclusione prima di operare nel trading reale o con i CFD, pensiamo a formarci adeguatamente, considerando che il broker Markets.com, visionabile anche lui su valutevirtuali.com, dispone di sussidi di qualità disponibili anche per chi apre soltanto un conto con denaro virtuale.

Di seguito il confronto sulle piattaforme affiliate di trading che permettono di operare sulle criptovalute:

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>
PiattaformaDescrizioneValutazioneVisita
Broker CFD completo
Piattaforma CONSOB
Molte Criptovalute disponibili
Web trader e piattaforma mobile

RECENSIONE PLUS500
Visita Plus500
Facile da usare per i neofiti e non
Trading anche con Ripple, Ethereum e Litecoin
La prima del mercato dedicata alle criptovalute

RECENSIONE BITMEX
Visita Bitmex
Trading sui Bitcoin e sulle principali criptovalute
Piattaforma CONSOB
Innovativo il Crypto Fund
Copy Trader

RECENSIONE ETORO
Visita Etoro
Trading sui Bitcoin
Piattaforma CONSOB
Leva 1 a 10 sulle criptovalute
Account demo da 10.000€

REC. MARKETS
Visita Markets
Piattaforma regolamentata CONSOB
Metatrader
Migliore piattaforma 2015
Trading su bitcoin e criptovalute

RECENSIONE AVATRADE
Visita AvaTrade

Di Vincenzo Augello