Square introduce i Bitcoin nella sua app

La famigerata azienda di pagamenti Square Inc, nota ai più per permettere ai commercianti di processare transazioni con carte di credito senza avere un registro di cassa o senza acquistare un sistema costoso e sovradimensionato, ha introdotto il Bitcoin nella sua app per i pagamenti istantanei.

Tra i servizi offerti da Square c’è anche SquareCash, una app che è perlopiù utilizzata tra amici per scambiarsi soldi in modo istantaneo tramite smartphone.

Fino ad oggi SquareCash utilizzava solamente valute Fiat, da ieri invece, per un gruppo ristretto di utenti, è anche possibile acquistare, vendere e mantenere BTC.

La funzionalità pare essere ancora in versione Beta ed è ristretta ad una cerchia di utenti privilegiati. Gli utilizzatori per il momento non possono ancora scambiarsi BTC ma possono acquistarli e venderli oltre che mantenere un account in BTC a fianco a quello in Dollari USA.

Su questo tweet potete trovare il video di un utente che ha registrato il proprio smartphone per mostrare le nuove funzioni di acquisto e vendita di BTC.

La notizia ha colto di sorpresa il mercato che ha reagito molto positivamente. Square Inc. è quotata a Wall Street e dopo la giornata di ieri ha fatto registrare un aumento del 1.8% portando la propria azione ad un massimo storico di $41.80.

CNBC.com è stata una tra le prime emittenti a dare risalto alla notizia con il proprio commentatore Jim Cramer durante la rubrica “The Mad DASH”:

“I think this is something big and it’s going to drive Square up, and it’s going to make people feel better about bitcoin”

Oltre ad essere positiva per Square, quindi, questa notizia sarebbe molto più positiva per l’adozione del Bitcoin secondo Cramer. Il fatto che l’azienda abbia nel proprio board e tra i propri auditor personaggi molto influenti e che finora erano stati piuttosto conservativi riguardo all’adozione della criptovaluta, testimonia che qualcosa sta cambiando.

Questa notizia, se aggiunta all’annuncio del CME, ci fa capire che Wall Street sta radicalmente cambiando la propria opinione su Bitcoin e coloro che continuano ad osteggiarlo potrebbero presto ritrovarsi in minoranza.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>